Come realizzare un tappetino all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per arricchire la vostra camera da letto o il salotto, si possono posizionare dei tappetini molto raffinati, e nel contempo funzionali. Se infatti decidete di utilizzarli, anziché spendere dei soldi per acquistarli, li potete invece realizzare con la tecnica dell'uncinetto. Nei passi successivi, a tale proposito, ci sono alcune semplici suggerimenti su come realizzare un tappetino all'uncinetto.

24

Il lavoro con questo particolare ed antico strumento, consente di realizzare diversi tipi di maglia, a seconda di quelle con cui avete maggiore dimestichezza. Se siete tuttavia alle prime armi, il consiglio è di utilizzare il punto a catenella, il più semplice di tutti ed anche il più veloce. I tappetini, possono dunque essere di un solo pezzo grande, oppure assemblandone tanti di piccole dimensioni. Quest'ultima è l'opzione migliore, in quanto ci si può dedicare a tempo perso, e con la possibilità una volta terminato un pezzo, di cambiare gomitolo e colore per farne un altro.

34

Se dunque intendete realizzare tanti piccoli pezzetti all'uncinetto, potete scegliere ad esempio dei cerchi concentrici, in modo da creare tante presine, che poi alla fine cucendole insieme assumono la figura simile ad un grosso fiore. I colori diversi, sono tuttavia la scelta migliore per un tappetino realizzato con l'uncinetto, e quindi con la solita tecnica a catenella, è possibile realizzare tanti rettangoli come fossero delle sciarpe, ed ognuna di un colore diverso, in modo che una vota assemblate, consentono di ottenere un tappetino arcobaleno. Se invece l'uncinetto lo intendete utilizzare per creare soltanto delle decorazioni su un tappetino, preesistente o di facile realizzazione, allora per fare prima è possibile prendere una maglia di lana che non utilizzate più e scucirla, in modo che i due pezzi anteriore e posteriore, privati di maniche possono fungere da base, per poi essere decorati con dei fiori ricavati sempre con la tecnica dell'uncinetto e con il facile punto a catenella.

Continua la lettura
44

Una volta terminate tutte le varie fasi di lavorazione con l'uncinetto, e indipendentemente se avete scelto piccoli fiori o disegni geometrici, il tappetino potete completarlo cucendo i vari esemplari con ago e filo dello stesso colore, e per ottimizzare il lavoro, potete proteggere il fondo con della stoffa impermeabile, in modo che il tappetino, può ritornare utile come arredo per la stanza da bagno, o addirittura come contorno dei sanitari, creando preventivamente le sagome a semicerchio che sono presenti sulle loro basi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riutilizzare il tappetino da ginnastica

Spesso riutilizzare oggetti vecchi oppure che non servono si rivela una mossa intelligente ed allo stesso tempo economica. Quando si decide di buttare nell'immondizia gli oggetti si ha un comportamento sbagliato in quanto si favorisce l'inquinamento ambientale....
Altri Hobby

Come realizzare gioielli ad uncinetto

Durante l'anno, specie nei periodi invernali, ci si ritrova molto spesso a casa. L'ozio, il più delle volte, la fa da padrone. Per combattere la noia, sarebbe bene poter sfruttare il proprio tempo libero in modo più produttivo. Potremmo, per esempio,...
Altri Hobby

Come Realizzare Una tenda all'uncinetto

Se amate lavorare all'uncinetto e siete alla ricerca di "sfide" sempre maggiori, oppure ricordate con un pizzico di nostalgia quella bella tenda che aveva la nonna in salotto, rigorosamente messa a punto da lei, siete capitati nel posto giusto. Infatti,...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale all'uncinetto effetto multiplo

Realizzare qualcosa da poter regalare o farla per voi stessi, è sempre motivo di soddisfazione. Tanto che, sono molti gli accessori, che potete creare con le vostre mani. Se per esempio avete l'idea di realizzare un bracciale, potete utilizzare tanti...
Altri Hobby

Come realizzare una gonna corta a uncinetto

La maglia all'uncinetto è un tipo di lavorazione che risale a tempi antichissimi. Utilizzando questo semplicissimo strumento si possono realizzare moltissimi oggetti che, grazie alle varie tipologie di filati, possono essere più delicati e fini, oppure...
Altri Hobby

Come fare una tracolla per il tappetino yoga

Lo yoga, nato nell'oriente migliaia e migliaia di anni fa, a scopo puramente meditativo e spirituale, è ormai diventata una disciplina molto diffusa anche in occidente. Nel mondo occidentale, oltre a scopi religiosi, viene praticata anche come ginnastica,...
Altri Hobby

Come realizzare una tovaglietta all'uncinetto

Lavorare all'uncinetto non è semplice in quanto richiede la conoscenza della tecnica, una discreta manualità ed un minimo di esperienza. Lavorando all'uncinetto è possibile creare un sacco di oggetti differenti. In passato venivano realizzati anche...
Altri Hobby

Come realizzare un gufetto ad uncinetto

Di gran moda e particolarmente graziosi, quest'anno è molto in auge il tema del gufetto che viene utilizzato in tantissimi modi, per esempio come applicazioni, accessori, porta monete, agende e via dicendo. Se anche voi vi siete fatti trascinare dalla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.