Come realizzare un tappeto per giocare a twister

Tramite: O2O 11/02/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il Twister rappresenta un gioco di società che risale al lontano 1966, creato dalla MB e rilevato successivamente dalla Hasbro. È diventato famoso quando, nel 1966, nella trasmissione televisiva "Tonight Show", Eva Gabor ci ha giocato insieme a Johnny Carson. Da quel momento in poi è passato da essere considerato come un cosiddetto "Gioco per sesso in scatola" fino a diventare uno dei più popolari e divertenti giochi di società del mondo intero. La sue regole sono abbastanza semplici, e di conseguenza realizzare un tappeto per giocare è davvero semplice. In questa guida, pertanto, andremo a vedere come è possibile realizzare un tappeto per giocare a Twister.

26

Occorrente

  • Cartoncino
  • Pennarello
  • Colori da Tessuto
  • Forbici
  • Tessuto/Lenzuolo
  • Puntina da Disegno
36

Per prima cosa, è necessario prendere un lenzuolo oppure un pezzo di tessuto di colore bianco o simile. Successivamente, occorre tagliarlo e conferirgli una forma rettangolare di circa 2 metri di lunghezza ed altri 2 metri e mezzo di larghezza. Il tessuto deve essere abbastanza robusto, dal momento che è molto probabile, praticamente quasi certo, che deve resistere a svariati maltrattamenti che avvengono nel corso del gioco, con pressioni e strattoni di qualsiasi genere.

46

A questo punto, occorre disegnare un cerchio del diametro di circa 20 centimetri su un cartoncino. Dopodiché, si deve tagliarlo ed utilizzarlo per tracciare 24 ulteriori cerchi sul foglio, usando per l'appunto il cartoncino come forma. I cerchi devono essere disegnati su 4 file da 6 ognuno, e inoltre devono essere distanti tra di loro in maniera uniforme. Così facendo, vanno a riempire tutta quanta la superficie che si ha a disposizione. Successivamente, è necessario colorare le figure. Ciascuna fila di 6 cerchi deve presentare il medesimo colore. Il consiglio è di utilizzare, per riempire i cerchi, dei pennarelli predisposti per il tessuto.

Continua la lettura
56

Per concludere il lavoro, è necessario andare a realizzare una sorta di tabella di selezione dei colori e dei piedi o mani, con apposita lancetta per la scelta. Per questo scopo, occorre prendere un pezzo di cartoncino e conferirgli una forma quadrata, mediante l'ausilio di un paio di forbici. Dopodiché, è necessario tracciare, al suo interno, un cerchio che deve essere suddiviso in 16 spicchi. Il prossimo procedimento consiste nel dividere l'intero cartoncino in 4 parti, con due righe centrali, di cui una verticale ed una orizzontale. In questa maniera, si avrà suddiviso sia il quadrato che il cerchio in 4/4. Conseguentemente, ci si ritroverà in ogni quarto del cerchio, 4 ulteriori spicchi che si andranno a colorare con i 4 colori utilizzati per i cerchi. È necessario fare la medesima operazione su tutti i restanti 3/4, ricordandosi di mantenere la stessa successione di colori. Per finire, in ogni angolo del quadrato si deve scrivere "mano destra", "mano sinistra", "piede destro" e "piede sinistro". Naturalmente, queste scritte devono essere riportate su ciascun quarto di quadrato. Per terminare il lavoro, è necessario ritagliare una forma lineare oppure una freccia da un altro pezzo di cartoncino, per poi apporla al centro del cerchio e fissarla mediante una puntina da disegno, in modo tale che giri sollecitata dalla spinta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fare Un Tappeto-gioco

Molto spesso, quando dobbiamo acquistare un giocatolo per i nostri figli e nipoti preferiamo sceglierlo fra i molti presenti nei vari negozi che vendono questa tipologia di prodotti, spendendo però molto spesso cifre abbastanza elevate. Se invece volessimo...
Bricolage

Come colorare un tappeto di cocco

I tappeti di cocco sono molto resistenti e rendono particolare la nostra casa: generalmente vengono venduti sempre in un unico colore e, se ne possedete uno, magari con il passare degli anni vi stancate ad averlo sempre della stessa tinta e vorreste rinnovare...
Bricolage

Come Giocare A Schiarire E Scurire

Nel seguente tutorial, cercherò di spiegarvi al meglio come bisogna giocare a "Schiarire e Scurire". Anche se potrebbe sembrare tutto molto strano, queste azioni sono abbastanza divertenti e carine da effettuare. Potreste tentare di realizzare questo...
Bricolage

Come creare degli occhiali enormi per fare giocare i bambini

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter creare degli occhiali enormi, per poter fare giocare i bambini, ai loro giochi preferiti. Se anche noi abbiamo deciso di realizzare questo genere di occhiali, è bene eseguire...
Bricolage

Come giocare a "mordi la mela"

In questo breve e semplice tutorial viene spiegato, in modo semplice e dettagliato, come è possibile organizzare un gioco davvero originale. Esso si può realizzare insieme ai propri bambini; in questo caso può essere un'idea originale per poter animare...
Bricolage

Come Giocare Al Solitario A Croce

Giocare con le carte è sempre un buono modo per passare un po' di tempo libero, magari divertendosi con amici e parenti, effettuando i moltissimi giochi esistenti. Per conoscere tutti i vari giochi di carte, potremo consultare moltissime guide che ci...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Come giocare bene a tresette

Il Tresette o Tressette è un gioco di carte di origine napoletana, che godette di molta popolarità specie nei secoli XVII e XVIII, inventato da tre sordomuti: per tale motivo non si parla durante lo svolgimento del gioco bensì si riesce a capire cosa...