Come realizzare un tavolino con piano alzabile

Tramite: O2O 24/04/2017
Difficoltà: media
17
Introduzione

La realizzazione di un tavolino con piano alzabile è un progetto di falegnameria abbastanza semplice, più di quanto vi possiate immaginare. Il piano alzabile permette di portare il tavolino ad un'altezza ottimale per facilitare tutta una serie di normali situazioni quotidiane. Potrete vedere la televisione, mangiare o lavorare con il computer portatile in estremo comfort grazie alla comoda posizione ergonomica del tavolino. Grazie all'utilizzo dei tubi di alluminio, lavorati attraverso la tecnica della brasatura, non c'è bisogno di fare alcuna saldatura. Grazie a questo meccanismo, il tavolino potrà sollevarsi fino ad un massimo di 40 cm. Vediamo allora come realizzare un tavolino con piano alzabile.

27
Occorrente
  • 4-5 listarelle di legno per il ripiano e una base in compensato di 1,5 cm di spessore da utilizzare per unire i piedi del tavolino
  • 4 basi per i piedi del tavolino
  • Colla per legno
  • 2 cerniere metalliche
  • Vernice protettiva trasparente per legno
  • Seghetto alternativo
  • Cacciavite
  • Chiodini
  • Martello
37

L'assemblaggio delle listarelle

Dopo aver acquistato tutto il materiale che vi servirà nella lavorazione, e dopo aver reperito tutti gli strumenti necessari al taglio del legno, potrete avviare i lavori. Prima di iniziare, ricordatevi di proteggere il vostro ripiano di lavoro. Se avete la possibilità di acquistare delle listarelle di legno già pronte, delle dimensioni adatte per il vostro tavolino, potrete facilitarvi il lavoro. In alternativa, potete farle fabbricare dal vostro falegname di fiducia. In caso contrario, vi occorrerà prendere le misure corrette con il metro. Fatto questo, tagliate il legno con il seghetto alternativo. Fate molta attenzione a non procurarvi danni alle mani. Unite tra di loro le diverse listarelle con della colla adatta per il legno e lasciate asciugare per almeno uno o due giorni. L'assemblaggio delle listarelle darà vita alla parte superiore del tavolino.

47

Il sollevamento del ripiano

L'altezza del tavolino varierà in base all'uso che ne vorrete fare. Per un ripiano di lavoro potrete scegliere un'altezza di 80 cm, mentre per una scrivania da bambino sarà sufficiente un'altezza di 40 cm. Per realizzare i piedi del vostro tavolo vi serviranno 4 basi in legno della stessa lunghezza. Unite il piano in compensato ai 4 piedi con dei chiodini. Poggiatevi ora sopra la parte superiore del tavolino. Segnate i punti dove inserirete le viti che vi serviranno per realizzare il piano alzabile. Fatto ciò, posizionate nel bordo posteriore del compensato una o due cerniere in metallo e unitevi la parte superiore. In questo modo potrete sollevare il ripiano come il coperchio di una cassapanca.

Continua la lettura
57

La verniciatura del tavolino

A questo punto non vi resta altro che verniciare il tutto con della vernice trasparente. Ovviamente, la vernice dovrà essere adatta alla posa sulle superfici in legno. Lasciate quindi asciugare per alcuni giorni, al termine dei quali il vostro tavolino con piano alzabile sarà pronto per il suo utilizzo. Per finire, posizionatelo nel luogo in cui ritenete sia più utile. Abbiamo terminato la nostra guida su come realizzare un tavolino con piano alzabile. Per ulteriori informazioni consultate il link: https://www.bricoportale.it/fai-da-te/costruzioni-fai-da-te/tavoli/.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Prima di iniziare o di acquistare il materiale realizzate su carta il vostro progetto e segnate tutte le misure
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Tavolino Habilleè

Il tavolino Habilleè è una tipologia di comodino che possiede una forma rotonda ed un'altezza poco più elevata. Viene rivestito da cima a terra da tessuti abbastanza eleganti, fornendo un elemento di design tipico di fine 800. Per non essere troppo...
Bricolage

Come realizzare un tavolino a tre gambe in legno

Se amate lavorare il legno e ricavare da quest'ultimo qualsiasi tipo di oggetto o monile, il tutorial che vi presentiamo oggi fa al caso vostro. Nei passi successivi focalizzeremo la nostra attenzione sulla creazione di un pezzo dal design rustico ma...
Bricolage

Come creare un tavolino con una vecchia valigia

In questa guida vi sarà spiegato il metodo per poter imparare a creare un tavolino, con l'utilizzo di una vecchia valigia, che magari non si utilizza più o che non si sa proprio dove mettere. Il riciclaggio dei materiali e dei suppellettili che si hanno...
Bricolage

Come creare un tavolino con una vecchia bobina per cavi elettrici

Spesso succede di avere in casa dei materiali che non vengono più utilizzati. Quest'ultimi vengono accantonati in ripostigli per anni, fino a quando si decide di mettere ordine. Alcuni oggetti vengono buttati via, perché inutili e ingombranti. Altri...
Bricolage

Come rinnovare un tavolino con le piastrelle

Le piastrelle, che siano esse di ceramica o di cemento, sono in grado di creare una nuova superficie vibrante su tavoli e tavolini, se correttamente installate. Questo tipo di piastrelle sono disponibili in una vasta gamma di colori, forme, dimensioni...
Bricolage

Come Decorare Un Tavolino Con La Tecnica Dello Shabby Chic

E se un giorno ci venisse voglia di decorare un tavolino in stile Shabby Chic? Sicuramente sarebbe una buona idea. Però, c’ è un piccolo problema: non sappiamo come fare. Niente paura, basterà seguire questa semplice guida per decorare il vostro...
Bricolage

Come rivestire un tavolino in finta pelle

Chiunque ha in casa un tavolino di piccolo dimensioni. Questo viene impiegato per appoggiare oggetti e complementi di arredo di misure ridotte, come una lampada, un orologio antico, un vaso pregiato e via dicendo. Viene collocato, solitamente, in salotto...
Bricolage

Idee per decorare un tavolino di vetro

Se in casa abbiamo un tavolino tutto di vetro o soltanto con il ripiano, possiamo decorarlo adottando diverse tecniche, ideali per valorizzarlo e renderlo adeguato allo stile impostato in casa. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel...