Come realizzare un tavolino da caffè con le cassette di frutta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ottenere da elementi di riciclo degli oggetti di design in grado di abbellire la nostra casa è il sogno di molti. Quante volte abbiamo buttato oggetti pur di fare spazio in casa, trascurandone le potenzialità? In altri casi invece abbiamo rinunciato ancor prima di iniziare, perché il nostro pessimo rapporto con l'arte del fai da te ci rendeva alcune operazioni impossibili. In questa guida vi spiegheremo come realizzare un tavolino da caffè con le cassette di frutta: il procedimento è davvero semplice, non richiede troppo tempo, e può essere realizzato da chiunque, anche da chi non è mai stato bravo con chiodi e martello.

27

Occorrente

  • 4 cassette di frutta
  • 4 rotelle per tavolino
  • Compensato grande quanto le 4 cassette di frutta
  • Vernice per legno
  • Colla da falegname
  • Viti, chiodi e martello
37

Porre le quattro cassette nella posizione finale

Il primo punto è porre le quattro cassette di frutta nella posizione finale: servirà per prendere le misure del compensato che andremo ad acquistare in un negozio di fai da te come base del nostro tavolino. Ricordiamo di scegliere cassette di frutta abbastanza solide, che possano reggere il peso degli oggetti come dei normai tavolini.

47

Scartavetrare le cassette di frutta usurate

In caso di cassette di frutta particolarmente usurate, ricordate di scartavetrarle per eliminare ogni imperfezione, e a lavoro concluso verniciatele tutte con il colore che avete scelto per il vostro tavolino, sia internamente che esternamente. La vernice da acquistare deve essere in tinta con il colore del vostro arredamento, affinché il tavolino s'intoni con il resto della casa.

Continua la lettura
57

Realizzare i fori ai quattro vertici

Mentre le cassette verniciate si asciugano, cominciate a perforare la base di compensato e fissateci le rotelle per il tavolino. I fori vanno realizzati ai quattro vertici del compensato, ed una volta inserite le rotelle queste vanno fissate e bloccate con delle viti.

67

Fissare con della colla da falegname le quattro cassette

A questo punto arriva il passaggio decisivo: con della colla da falegname (e volendo anche con qualche chiodo) fissate le quattro cassette di frutta sul compensato, in modo da realizzare definitivamente il tavolino per il caffè. Il vuoto centrale del tavolino potrete scegliere di lasciarlo così com'è, o di riempirlo con una piantina o con dei sassi levigati. Una volta completato il lavoro, lasciate asciugare il tutto per una notte e il tavolino sarà pronto per essere utilizzato.

77

Utilizzare le cassette anche come pouf

Il tavolino da caffè, nel caso le cassette utilizzate si rivelino particolarmente resistenti, potrebbe anche essere commutato come pouf: è sufficiente porgervi sopra un cuscino sufficientemente grande e potrete far sedere sopra i vostri ospiti tranquillamente. Prima di fare figuracce, tuttavia, collaudate voi stessi il nuovo "pouf".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare uno scaffale con le cassette della frutta

Negli ultimi anni, l'arte del riciclo è diventata un vero e proprio cult. Infatti, tutti coloro che hanno abbondanza di oggetti da riciclare ed un minimo di creatività, possono realizzare degli oggetti davvero molto originali e particolari. In particolare,...
Bricolage

Come riciclare le cassette della frutta per creare un quadro

Le cassette della frutta possono rappresentare delle ottime basi per realizzare dei quadri, in quanto si presentano resistenti e possiedono una superficie piana; per realizzare questo tipo di lavoro è necessario essere bravi nel disegno e avere una discreta...
Bricolage

Come costruire una panca con delle cassette per la frutta

Il riciclo creativo è un'arte che permette di realizzare dei bellissimi oggetti di design, con dei costi molto ridotti. Inoltre, è possibile riutilizzare degli oggetti apparentemente inutili, che altrimenti andrebbero buttati. In pochi sanno quando...
Bricolage

Come creare delle mensole con le cassette da frutta

Avete bisogno di più mensole nella vostra casa? Riciclare ormai è un'abitudine sempre più diffusa, specie per quanto riguarda l'arredamento della casa. Tra l'enorme varietà dei materiali che è possibile riciclare, in particolare troviamo le cassette...
Bricolage

Come decorare con le cassette di legno della frutta

Adornare la propria abitazione non vuol sempre dire spendere molti soldi in mobili di pregio e decorazioni costose. Infatti, oggi con la tecnica del riciclo si possono creare moltissimi mobili e decorazioni per rendere la propria casa, oltre che molto...
Bricolage

5 modi per riutilizzare le cassette della frutta

Attraverso il riciclo creativo è possibile aggiungere agli ambienti domestici elementi personalizzati, originali e totalmente ecologici. Le cassette, quelle classiche in legno che adoperano i venditori di frutta, rappresentano un perfetto esempio di...
Bricolage

Come costruire una dispensa con le cassette per la frutta

Realizzare degli utili e decorativi complementi d'arredo con materiale di recupero è sicuramente possibile. Inoltre, l’arte del riciclo non solo può rappresentare un valido aiuto per la salvaguardia dell'ambiente, ma spesso consente anche di poter...
Bricolage

Come costruire un armadio con le cassette della frutta

Chi desidera dare al proprio arredamento un aspetto più originale e personale rispetto alle proposte standardizzate che si trovano sul mercato, può approcciarsi con fiducia al materiale di recupero. In questo modo, infatti, si riescono ad ottenere degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.