Come realizzare un tavolo con tubi idraulici

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Vi sono situazioni in cui la voglia di fai da te, l'esigenza di nuova mobilia e la fascinazione per gli oggetti di design, si fondono per dare vita a proposte tanto bizzarre quanto utili e sfiziose. Nei passi di questa guida vedremo assieme come realizzare un tavolo o una scrivania con tubi idraulici in pvc, economici e semplici da reperire. Questo tipo di lavoretto torna utile in numerose circostanze, ma è particolarmente apprezzato dagli studenti universitari fuori sede, che mirano ad ottimizzare tutte le spese, soprattutto quelle per l'arredamento. Vediamo assieme come procedere.

27

Occorrente

  • Tubo lungo in pvc, di calibro variabile, da sezionare in pezzi di diversa lunghezza
  • Raccordi a T femmina-femmina-femmina, di calibro superiore al tubo e lunghi 8 cm
  • Pannello di compensato lungo 160 x 90 cm
  • 8 cavallotti zincati per fissaggio tubi e 16 viti
  • Resina epossidica bicomponente a presa rapida
37

Dividere il tubo in 7 segmenti

Costruire il telaio del tavolo è estremamente semplice, a patto che si disponga delle giuste componenti e che queste vengano montate con minuzia. Nel caso che vi proponiamo oggi, bisognerà acquistare un unico tubo in polietilene, da segare successivamente in 7 pezzi. Due di questi devono misurare 76 cm, due 57 cm, uno 140 cm e gli ultimi due, invece, 70 cm. Chiaramente, i rivenditori di materiale idraulico possono proporvi tubature della lunghezza a voi necessaria ma, se ciò non dovesse accadere, dovrete munirvi di un seghetto ad aria compressa e frazionarlo personalmente. Il diametro del tubo da voi prescelto dipende in toto dalle vostre aspettative su resistenza e longevità dell'oggetto assemblato, ma per un prodotto di media efficienza, consigliamo di optare per calibri da 40 mm.

47

Assemblare tubature e raccordi

La fase di assemblaggio può durare un bel po', soprattutto se non si possiede la giusta dimestichezza nel maneggiamento di raccordi, tubi, collari e cavallotti. Tuttavia, dopo aver identificato pezzo per pezzo, si procede senza incontrare difficoltà tecniche. Se avete la fortuna di reperire due raccordi a T del tipo femmina-femmina-maschio, potrete semplificarvi il lavoro, se invece possedete raccordi femmina-femmina-femmina, allora dovrete dotarvi di due piccoli adattatori. Per ottenere questi ultimi, sarà sufficiente che voi seghiate a metà un tubo di calibro leggermente inferiore rispetto al diametro interno del raccordo, così da ottenere due segmenti lunghi non più di 5 cm.
Afferrate per primi i due tubi da 75 cm ed adagiate le quattro estremità nei lumi centrali di quattro raccordi. Inserite i piccoli adattatori nelle cavità superiori di due di essi ed assemblate distalmente altri due raccordi a T. Questi ultimi dovranno in seguito essere ruotati di 90 gradi rispetto a quelli inferiori. Prendete ora i tubi da 70 cm e quelli da 57 ed inserite una sola delle loro estremità in ciascuno dei 4 raccordi a T rimanenti, alloggiandole sempre nel lume centrale. Come noterete sin da subito, sul tavolo da lavoro rimarrà isolato soltanto il tubo più lungo, quello da 140 cm, le cui estremità dovranno essere innestate nelle cavità centrali dei raccordi precedentemente ruotati.
Sulle cavità superiori di questi ultimi, invece, dovrete alloggiare le estremità libere dei tubi da 57 cm. Il lavoro di assemblaggio si completa con l'inserimento delle estremità dei tubi da 70 cm nei lumi superiori dei raccordi a T rimasti vacanti.

Continua la lettura
57

Addizionare al telaio un pannello di compensato

Ponete sul pavimento un pannello di compensato, lungo 160 x 90 cm, ed adagiate su di esso il telaio precedentemente assemblato. Fate in modo che i 4 raccordi a T poggino tutti sulla superficie legnosa, quindi fermate ciascuno di essi con 2 cavallotti e 4 viti. Capovolgete il tavolo e saggiatene la stabilità, operando dei leggeri movimenti a destra e a sinistra. Completate la lavorazione dando delle lievi pennellate di resina epossidica bicomponente lungo le giunture e godetevi i frutti del fai da te.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lo stesso tipo di struttura può essere realizzata con tubi in materiale metallico, che assicurano maggiore longevità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un presepe con tubi di cartone

Per realizzare un presepe oltre al tradizionale sughero, si possono utilizzare tantissimi materiali soprattutto quelli di riciclo, e tra questi troviamo il cartone che opportunamente arrotolato, ci consente di dar vita ad un presepe artistico soprattutto...
Bricolage

Come realizzare un tavolo in bambù

Il bambù è un materiale che viene utilizzato per costruire complementi utili per la casa. Ma, spesso viene impiegato come prodotto di costruzione ecosostenibile. Tanto che, gli amanti del fai da te ne fanno uso per realizzare mobili e accessori. In...
Bricolage

Come realizzare un tavolo smontabile ripiegabile

Arredare un appartamento molto piccolo, con poche stanze, può risultare più difficile dell'arredare un grande appartamento o una villa con molte camere. Infatti arredare uno spazio ridotto non significa solo decorarlo in modo elegante ed in stile moderno...
Bricolage

Come realizzare un tavolo tondo

Se amiamo l'arte del fai da te e del bricolage, allora possiamo cimentarci nella realizzazione di mobili di grande utilità per la casa, come ad esempio un tavolo tondo per la cucina o per il soggiorno. Per fare ciò ci basta un minimo di creatività...
Bricolage

Come realizzare un tavolo lavello

Se avete acquistato una casa in campagna, un casolare, o più semplicemente se l'avete ereditata, sarà senza dubbio necessario ristrutturare alcuni ambienti o loro parti, per renderla il più personale possibile. Inoltre, se siete appassionati del "fai-da-te",...
Bricolage

Come realizzare tavolo con i pallet

Se avete a disposizione dei pallet su cui magari vi sono stati consegnati degli elettrodomestici o altri oggetti voluminosi, è importante sapere che anzichè demolirli, Li potete sfruttare per creare originali mobili per la casa o per il giardino. A...
Bricolage

Come realizzare un tavolo a scomparsa

È importante scegliere l'arredamento in modo oculato e con una buona dose di praticità, senso estetico e astuzia, soprattutto se si vive in un appartamento non particolarmente grande. Il tavolo è sicuramente un complemento d'arredo fondamentale in...
Bricolage

Come realizzare un tavolo a libro in legno

I tavoli a libro consentono di risparmiare un notevole spazio nella vostra casa, perché possono essere conservati nel seminterrato, quando non vengono utilizzati. Inoltre, sono comodissimi per le feste in casa, oppure per giocare a carte, e se non disponete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.