Come realizzare un tavolo in muratura

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per arredare il nostro giardino ma anche eventualmente la cucina, possiamo realizzare un tavolo in muratura. Per costruirlo non è difficile; infatti, basta soltanto seguire alcune linee guida, e stabilire la tipologia di base per l'appoggio. Nei passi successivi vediamo dunque come procedere, per ottenere questo funzionale e raffinato tavolo adatto per interni ed esterni.

25

Occorrente

  • Angolari in ferro
  • Saldatrice ad arco voltaico
  • Blocchi di calcestruzzo
  • Pietre e ghiaia
  • Mattoni rossi
  • Cemento e collante
  • Flatting
  • Seghetto per ferro
35

Per iniziare diciamo che per l'ambiente cucina possiamo optare per una base d'appoggio in legno massello (magari in arte povera), sagomandolo ad esempio di forma trapezoidale, quindi tipica di un tavolo detto comunemente fratino. Il piano in muratura lo possiamo invece costruire, utilizzando dei blocchi di calcestruzzo da fissare poi su degli angolari di ferro, opportunamente assemblati tra loro (saldati o con viti), come una cornice a vassoio. Alla fine il tutto lo possiamo rifinire con un marmo, con mattoni rossi o con delle piastrelle, magari in sintonia con quelle preesistenti nell'ambiente cucina.

45

Un'altra opzione è di creare la base con del ferro battuto; infatti, in questo caso con una saldatrice ad arco voltaico ci preoccupiamo di assemblare dei tondini e delle aste triangolari, in modo da creare piedi, decorazioni e la cornice con l'apposita calettatura per inserire dei laterizi. Terminata questa fase non ci resta che procedere con la posa del piano d'appoggio, che possiamo anche in questo caso creare con piastrelle, blocchi in calcestruzzo oppure utilizzando delle tavelle da affiancare le une alle altre, per poi congiungerle definitivamente con un intonaco che funge da massetto per la posa delle piastrelle. Un'alternativa è quella di applicare sul ripiano della ghiaia, e per fare ciò, è necessario procedere quando lo strato di cemento è ancora molle, in modo che ad essiccazione avvenuta, diventi stabile e compatto.

Continua la lettura
55

Un tavolo in muratura specie se dobbiamo inserirlo in un giardino, può tuttavia essere realizzato completamente con i laterizi, senza quindi nessun altro materiale aggiunto. Nello specifico basta prendere due blocchi di calcestruzzo da usare come piedi a destra e a sinistra, e poi con una cornice di legno, creiamo la calettatura necessaria per inserire altri blocchi oppure mattoni rossi o ancora pietre. In tutti i casi è opportuno ricoprire l'intera superficie con del flatting, in modo da evitare che l'esposizione alle intemperie non crei problemi strutturali, rendendo il tavolo quindi idrorepellente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire un tavolo da biliardo

Il biliardo è un gioco da tavolo molto diffuso e anche se non si tratta di una specialità olimpica, viene tuttavia considerato uno sport conosciuto in tutto il mondo. Questo gioco, per poter essere praticato, richiede la presenza di un tavolo perfettamente...
Materiali e Attrezzi

Come riutilizzare un vecchio tavolo

Vi è sempre un modo per sfruttare le cose che avete in casa e fargli ridare una nuova vita. È importante poter riutilizzare ciò che abbiamo, sia per un fattore di riciclaggio, sia per un fattore economico. Infatti a tutti è capitato di aver in casa...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una lampada da tavolo giapponese

Lo stile giapponese spicca soprattutto per il suo senso minimal e per la semplicità delle forme. Riuscire a dare alla propria abitazione un tocco di questo stile non è affatto complicato. Se fate parte di una schiera di appassionati per questo genere,...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una pressa per mattoni

Se tra i vostri hobby preferiti, è presente quello della creazione di opere murarie, allora potrete cimentarvi nella realizzazione di una pressa, in modo da costruire dei mattoni rossi ed utilizzarli per innalzare un muro nel giardino, oppure per creare...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una facciata in mattoni

Una facciata in mattoni su una parete è in grado di cambiare completamente l'aspetto di una casa, nonché di aumentarne il valore. Si tratta di un materiale durevole che, se installato correttamente, durerà per anni. Tuttavia, la posa di una facciata...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un vaso con uno scolapasta

Se per il vostro giardino o terrazzo desiderate proprio creare degli addobbi con i fiori, per quanto riguarda la scelta di vasi e cassette potete sceglierne di diversi, ed in particolare sfruttare qualcosa di nuovo ed originale, come ad esempio uno scolapasta....
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un comodino in ferro con cassetto

Vogliamo dare sfogo alla nostra creatività e contemporaneamente realizzare qualcosa di utile per la nostra casa. Abbiamo bisogno di un comodino e vorremmo farlo noi stessi, ma senza utilizzare materili da riciclo. Vogliamo proprio partire dalle materie...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una poltroncina con tubi di cartone

L'arredamento di un appartamento moderno ed originale deve possedere, senza dubbio, una buona dose di creatività e fantasia. Ecco perché questa guida propone un progetto realizzabile a mano, in poco tempo e quasi a costo zero, dall'elevato valore creativo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.