Come realizzare un tavolo ovale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si arreda casa o quando si ristruttura sicuramente si cerca sempre di ottimizzare gli spazi, rendere accoglienti gli ambienti e far si che gli arredi siano coerenti tra loro. Indubbiamente in una sala da pranzo è necessario inserire un tavolo. Questo dovrà essere sufficientemente grande anche per i pranzi o le cene con gli ospiti, per questo motivo potreste ricorrere a dei tavoli allungabili. Invece per quando riguarda la forma avete mai pensato ad un tavolo ovale? Questa forma non è molto usuale, ma è di grande effetto. In questa guida vi spiegheremo come realizzare da soli un tavolo ovale per la vostra sala da pranzo.

26

Occorrente

  • Assi d'acero travetti d'acero martello
  • Colla per legno
  • Seghetto alternativo
  • Carta vetrata
  • Chiodi
  • Gambe per tavolo
  • Vernice trasparente
  • Pennello
36

Parte superiore

La prima cosa da fare sarà procurarvi il legno necessario. Ovviamente in commercio esistono numerosi tipi di legno, ma per questo progetto sarebbero perfette delle assi d'acero. Acquistate quindi delle tavole di 3 centimetri di spessore, 30/40 centimetri di larghezza e 2 metri di lunghezza. Il numero delle assi varierà a seconda della larghezza desiderata per il tavolo. Accostate le assi l'una accanto all'altra dal lato della lunghezza e posizionate sui punti di contatto della colla per legno.

46

Parte inferiore

Mentre la colla si asciuga, preparate la struttura sottostante al tavolo, ovvero quella che terrà assieme le assi e a cui verranno fissate le gambe. Prendete quindi dei travetti d'acero quadrati di 5 centimetri di lato e ricavate due pezzi lunghi un metro ed altri due lunghi ciascuno come la metà della larghezza del tavolo. I due travetti corti dovranno essere posti alla stessa distanza dal bordo del tavolo, così come anche i due pezzi lunghi. Cercate quindi di centrare i quattro pezzi realizzando un rettangolo e quando sarete soddisfatti del risultato, fermate i travetti in posizione con chiodi e martello. Ne esistono centinaia di forme, quindi non dovete far altro che scegliere quelle che più si abbinano allo stile del vostro arredamento.

Continua la lettura
56

Colore

Infine dovrete preoccuparvi della colorazione del tavolo. Se la venatura delle tavole d'acero vi piace, potreste valutare di non coprirle con delle colorazioni. Sarà quindi sufficiente stendere con un pennello una mano di vernice trasparente impregnante che proteggerà il mobile nel tempo senza colorarlo. Se invece il color legno non vi piace, o la venatura non vi sembra uniforme, la soluzione migliore sarà usare uno smalto coprente. Quando lo smalto sarà asciutto, il tavolo sarà pronto per essere utilizzato e per abbellire la vostra sala pranzo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La scelta delle gambe sarà fondamentale per dare al tavolo un tocco personale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Una Biscotteria Ovale Con Cracklè Country Style

Le biscottiere sono degli elementi che vengono utilizzati sia per conservare dei biscotti e allo stesso tempo anche per arredare una stanza. Questi elementi sono prodotti in moltissime forme, dimensioni ed in materiali differenti. Tuttavia se siamo già...
Bricolage

Come realizzare un portacandele ovale in legno con il decoupage

L'arte del decoupage è davvero spettacolare. Con la giusta pazienza e tanta fantasia possiamo realizzare con le nostre mani dei veri e propri capolavori. Oggetti sempre nuovi, unici e diversi, che con la particolare tecnica del decoupage acquisteranno...
Bricolage

Come realizzare un tavolo in bambù

Il bambù è un materiale che viene utilizzato per costruire complementi utili per la casa. Ma, spesso viene impiegato come prodotto di costruzione ecosostenibile. Tanto che, gli amanti del fai da te ne fanno uso per realizzare mobili e accessori. In...
Bricolage

Come realizzare un tavolo smontabile ripiegabile

Arredare un appartamento molto piccolo, con poche stanze, può risultare più difficile dell'arredare un grande appartamento o una villa con molte camere. Infatti arredare uno spazio ridotto non significa solo decorarlo in modo elegante ed in stile moderno...
Bricolage

Come realizzare un gioco da tavolo in legno per tutta la famiglia

L'era digitale oggi ha provocato un allontanamento all'uso dei giochi manuali. Infatti, i bambini e anche i grandi durante il tempo libero preferiscono usare questi metodi. Ma nonostante tutto esistono ancora giochi da tavolo che ancora richiamano l'interesse...
Bricolage

Come realizzare un tavolo tondo

Se amiamo l'arte del fai da te e del bricolage, allora possiamo cimentarci nella realizzazione di mobili di grande utilità per la casa, come ad esempio un tavolo tondo per la cucina o per il soggiorno. Per fare ciò ci basta un minimo di creatività...
Bricolage

Come realizzare un tavolo in legno e tubi di rame

Un tavolo in legno può sempre tornare utile. Se poi è anche di design, tanto meglio. In questo tutorial, vedremo come realizzare un tavolo in legno e tubi di rame. Lo stile è essenziale e moderno, perfetto per un ambiente design. Procedere non è semplice,...
Bricolage

Come realizzare un tavolo da lavoro con materiali da recupero

Qualora nella vostra cantina è presente qualche materiale da recupero, avrete l'opportunità di sfruttarlo per realizzare un tavolo da lavoro: l'assemblaggio potrebbe essere in plastica oppure in legno misto con il ferro e ulteriori leghe (come, ad esempio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.