Come realizzare un terrazzo in stile giapponese

Tramite: O2O 04/10/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

Sempre più spesso attingiamo dalle altre culture per abbellire la nostra casa. Il terrazzo in stile giapponese, conosciuto come Zen, va sempre più di moda. Infatti il terrazzo in stile giapponese da alla nostra casa un punto dove rilassarsi e godersi la natura. In questa guida vedremo come realizzare un terrazzo in stile giapponese. Vi indicheremo le accortezze da tenere e i materiali e gli oggetti da utilizzare. Vi daremo utili consigli sulle piante da utilizzare e forniremo le nozioni essenziali.

28

Occorrente

  • piante orientali, rocce ,acqua, mobili in legno.
38

I punti focali di un terrazzo in stile giapponese sono la pace e la serenità. Gli elementi principali di un terrazzo sono l'acqua di una fontana, la sabbia, le rocce a scopo decorativo, strutture in legno e piante sempreverdi.
Per prima cosa poggiamo una pavimentazione rigorosamente in legno. Se vogliamo risparmiare un po' utilizziamo quelle incastrabili da poggiare sul vecchio pavimento. Recintiamo il terrazzo o con dei parasole in legno o semplicemente con file di bambù che possiamo acquistare o fare in casa.

48

Orientiamo la scelta delle piante verso sempreverdi orientali. Prediligiamo fiori come le camelie, azalee e rododendri. Nelle aiuole usiamo abbondante muschio e la felce. Se abbiamo molto spazio possiamo aggiungere degli alberi di acero o semplicemente dei cespugli sempreverdi. Lo stile Giapponese prevede un giardino sempreverde di diverse tonalità. Lasciamo delle aiuole libere e versiamo della sabbia o della ghiaia sottile all'interno. Inseriamo nella sabbia delle belle rocce decorative. Grandi massi o anche massi di piccole dimensioni che distribuiamo qua e la.

Continua la lettura
58

Per realizzare un terrazzo in stile giapponese non dimentichiamo la presenza dell'acqua. Il rumore dell'acqua che scorre porta la serenità. Riproduciamo un piccolo laghetto o una fontana al centro. Possiamo acquistare la fontana già pronta o realizzare con un po' di sudore. Alla base mettiamo delle pietre piatte una sull'altra. Poi creiamo una struttura in bambù e all'interno nascondiamo un piccolo motorino e un tubo che porta l'acqua. Dalla punta facciamo sgorgare l'acqua che va a finire sulle rocce. Orientiamo la fontana da est verso ovest perché rappresenta il sorgere del sole e quindi la vita.

68

inseriamo nel terrazzo giapponese mobili rigorosamente in legno. Il legno più è chiaro più si sposa all'ambiente. Utilizziamo sedie e tavoli bassi con legno e massimo del ferro battuto. Scegliamo cose semplici che non stonano e non rendono pacchiano l'ambiente.
Abbelliamo il terrazzo con delle lanterne giapponese. Possiamo aggiungere una statua di budda se non si scontra con la nostra religione. Il tocco finale lo diamo con un bonsai preferibilmente messo in un vaso prettamente orientale.
Il terrazzo giapponese è un oasi bellissima ma richiede molta cura. Passare del tempo sul nostro terrazzo però ci permette di isolarci dalla vita frenetica di tutti i giorni e migliorare la qualità della vita in città.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

5 modi per allestire un giardino giapponese verticale

Se amate la natura ed intendete creare in casa un giardino giapponese verticale, potete sfruttare alcune delle più belle piante in voga nelle strutture in stile zen. Tra queste, vale la pena citare l’Acer Palmatum usato per la creazione dei bonsai,...
Giardinaggio

Come realizzare un'aiuola stile cottage

Il giardino in stile cottage nasce ai tempi degli antichi contadini inglesi. Non era un lusso, ma una vera necessità. Il poco spazio disponibile li obbligava ad accostare l'orticello e i fiori. Ora questo stile è diventato oggetto di culto e di design...
Giardinaggio

10 piante da mettere in un giardino giapponese

Se si ama lo stile orientale, si può disporre un giardino giapponese. In tal caso occorrerà tanta passione per le piante ed uno spazio verde. Non è necessario che l'area disponibile sia molto grande. Infatti il giardino giapponese prevede tradizionalmente...
Giardinaggio

Le piante perfette per un terrazzo esposto a sud

Avere una casa con un terrazzo esposto a sud, è indubbiamente una grande fortuna; infatti, tale condizione consente di godere dei raggi solari dall'alba al tramonto. Tra l'altro è importante sottolineare che anche le piante possono sfruttare questa...
Giardinaggio

Come creare un giardino in terrazzo

Il sogno di un verde e rigoglioso giardino a volte non lo si può realizzare. Purtroppo si deve fare i conti la carenza di un giardino nella propria abitazione. In realtà questo ostacolo, seppur apparentemente invalicabile, lo si può aggirare facilmente....
Giardinaggio

Come scegliere le piante sempreverdi per il terrazzo

Per chi ama avere delle piante che decorano la propria abitazione, ma non vi è la possibilità di un giardino, si può usufruire (sempre se è possibile) il proprio terrazzo. L'idea del tetto giardino si sviluppa agli inizi del 900 grazie ad un famoso...
Giardinaggio

10 piante ideali per un giardino giapponese

Un vero giardino giapponese deve essere sempre curato in ogni minimo particolare al fine di trasmettere pace ed equilibrio a chi vi passa del tempo al suo interno. I tre elementi che non possono assolutamente mancare all'interno di un giardino giapponese...
Giardinaggio

Come scegliere le piante rampicanti per il terrazzo

Avete la fortuna di possedere un appartamento caratterizzato dalla presenza di un terrazzo? State pensando di renderlo più splendido con alcune piante rampicanti? La prima caratteristica da valutare con estrema attenzione riguarda lo spazio che sia ha...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.