Come realizzare un top con taschino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un top con taschino è indicato soprattutto in estate, poiché è realizzato con un cotone molto leggero oppure in primavera da indossare con sopra una giacca. Per realizzare questo tipo di top è necessario saper lavorare all'uncinetto. In questa guida sarà illustrato come realizzare un top con taschino.

27

Occorrente

  • 150 gr. di cotone n.8
  • Uncinetto n8
37

Realizzazione del top

Per realizzare il davanti del top, avvolgere 62 catenelle e alla prima riga lavorare 60 maglie alte sulla catenella; proseguire la lavorazione a maglia alta per 32 centimetri, ottenendo in totale 32 righe e staccare il filo. Per realizzare il dietro del top, avviare 60 catenelle e lavorare 58 maglie alte sulle catenelle. Proseguire a maglia alta per 32 centimetri ottenendo 32 righe; tagliare il filo e rifinire il top cucendo i lati e la parte alta con un giro a maglia bassa e i pippiolini. Inserire nella trentesima riga un elastico. Al centro del davanti inserire un filo per arricciare il top dalla diciottesima alla trentesima riga. Preparare un cordoncino di 30 centimetri circa, intrecciando tra loro 4 fili; inserire il cordoncino sotto l'arricciatura e ripiegare il davanti del top sopra l'elastico; far passare il cordoncino sull'arricciatura e rifinire il fondo del top con un giro a punto gambero.

47

Alternativa al metodo precedente

In alternativa per realizzare un top avvolgere 172 catenelle più 2 per voltare il lavoro; alla prima riga lavorare 2 catenelle, saltare 2 catenelle di base e fare 15 maglie alte sulle 15 catenelle successive. Ripetere per tutta la riga e terminare con 2 catenelle; lavorare una maglia alta sull'ultima catenella sottostante. Dalla seconda alla quattordicesima riga lavorare come la prima riga. Alla quindicesima riga lavorare 2 catenelle, saltare 2 maglie e fare 2 maglie alte nelle successive 2 maglie sottostanti; ripetere per tutta la riga.

Continua la lettura
57

Realizzazione della parte centrale del top

Cucire il top lungo i fianchi e riprendere lavorazione intorno alla scollatura nel seguente modo: al primo giro lavorare una maglia alta, una catenella e saltare una maglia. Ripetere per tutto il giro. Al secondo giro 2 maglie alte in ogni archetto sottostante. Al terzo giro lavorare come il primo giro. Al quarto giro lavorare come il secondo giro. Al quinto giro lavorare 15 maglie alte, 2 catenelle e saltare 2 maglia di base. Ripetere per tutto il giro. Al sesto giro lavorare 9 maglie alte al centro delle 5 maglie sottostanti, fare 2 catenelle e una maglia alta sull'ultima maglia del gruppo delle 15 maglie sottostanti. Realizzare 2 maglie alte nel buchetto sottostante e realizzare una maglia alta sulla prima maglia delle 15 maglie del gruppo successivo; fare 2 catenelle e ripetere per tutto il giro. Al settimo giro lavorare una maglia sull'ultima delle 4 maglie sottostanti, fare 2 maglie alte nell'arco che precede le 9 maglie sottostanti. Realizzare 9 maglie sulle 9 maglie successive a fare 2 maglie alte nell'arco che segue le 9 maglie sottostanti.

67

Rifiniture del top

Rifinire il top eseguendo una maglia alta sulla prima delle 4 maglie seguenti e fare 2 catenelle; saltare 2 maglie e ripetere per tutto il giro. All'ottavo giro lavorare una maglia alta su ogni maglia alta sottostante e 2 maglie alte in ogni archetto. Al nono giro lavorare una maglia alta, una catenella e saltare una maglia; ripetere per tutto il giro. Al decimo giro lavorare 2 maglie alte in ogni archetto. All'undicesimo giro lavorare come il nono giro. Al dodicesimo giro lavorare una maglia bassa e 3 maglie alte nella prima maglia sottostante, saltare 3 maglie e ripetere. Per ogni spallina avvolgere 9 catenelle e lavorarle a maglia alta fino a raggiungere la lunghezza desiderata. Rifinire il top cucendo le spalline con punti nascosti. Il fondo del top deve essere lavorato una riga come spiegato per il dodicesimo giro della scollatura ed eseguendo 2 cordoncini. Infilare i cordoncini nel passanastro nel quindicesimo giro del top e nell'undicesimo giro della scollatura.

77

Realizzazione del taschino

Per realizzare il taschino avviare 10 catenelle e lavorare intorno un giro a maglia bassa senza lavorare l'ultima maglia; girare il lavoro. Al secondo giro lavorare una maglia bassa, 3 catenelle e saltare 2 maglie di base. Ripetere per 8 volte e girare il lavoro. Al terzo giro lavorare una maglia bassa nell'arco sottostante, fare 3 catenelle e ripetere per tutto il giro. Nell'angolo lavorare 2 maglie basse preparate da 3 catenelle nello stesso arco e girare il lavoro. Dal quarto al decimo giro lavorare come il terzo giro. Rifinire la parte piatta del taschino con una riga a maglia bassa e una riga a maglia bassa con pippiolini. Infine applicare il taschino al top.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un top con taschino all'uncinetto

Un top con taschino all'uncinetto, è un capo sportivo da poter indossare quotidianamente. Questo tipo di lavorazione è molto semplice e richiede solo delle conoscenze basilari riguardanti la tecnica dell'uncinetto e del filet. Il filato è reperibile...
Cucito

Come realizzare un top con taschino a filet

Un top con taschino a filet, è un capo che sta molto bene sia sui pantaloni, che sulle gonne, il tutto dipende dai colori abbinati; inoltre, può essere indossato quotidianamente, poiché non è elegante. Il top in questione si lavora all'uncinetto e...
Cucito

Come realizzare un top con fiore a filet

Un top con fiore a filet è un capo prettamente femminile, da poter indossare in estate oppure nelle mezze stagioni. La lavorazione di questo capo è molto semplice e richiede delle basi di cucito e una conoscenza nella lavorazione di alcuni punti dell'uncinetto....
Cucito

Come realizzare un top con fiore all'uncinetto

Un top con fiore all'uncinetto è un capo prettamente femminile, da poter indossare in estate oppure nelle mezze stagioni. La lavorazione di questo capo è molto semplice e richiede delle basi di cucito e una conoscenza nella lavorazione di alcuni punti...
Cucito

Come realizzare un top

L'arte del cucito può, per chi è alle prime armi, risultare un pochino complicata, motivo per cui se si è in procinto di voler realizzare qualche indumento da indossare e sfoggiare magari con le amiche, è sempre consigliabile iniziare da qualcosa...
Cucito

Come realizzare un top ecrù in cotone povero all'uncinetto

Un top ecrù in cotone povero è indicato soprattutto in estate, poiché è realizzato con un cotone molto leggero oppure in primavera da indossare con sopra una giacca. Per realizzare questo tipo tipo di top è necessario saper lavorare all'uncinetto...
Cucito

Come realizzare un top con perle

Realizzare un top con le perle all'uncinetto, non è un lavoro molto semplice, ma richiede conoscenze e molta pratica in questo tipo di tecnica. Questo modello di top, può essere abbinato ad un abbigliamento moderno e in stile classico. Ecco come realizzare...
Cucito

Come realizzare un top con fiore

Un top con fiore è un capo esclusivo, da poter realizzare tranquillamente all'uncinetto. Questo tipo di top, può essere realizzato anche per una bambina, il tutto dipende dalla lavorazione. Il filato e l'uncinetto da utilizzare sono vendibili in merceria....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.