Come realizzare un top fiammato all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Arriva la bella stagione e non riuscite a trovare in negozio un capo d'abbigliamento originale, che vorreste indossare solamente voi? A tal proposito, nella seguente guida, vi illustrerò come realizzare all'uncinetto una maglietta, o meglio ancora un top fiammato, fresco ed originale; poiché avrete creato da sole questo indumento, lo indosserete con molta più soddisfazione, proprio come se lo aveste acquistato in un qualsiasi negozio d'abbigliamento. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • 250 gr di cotone giallo fiammato n°13
  • uncinetto n°2
  • ago da lana n°18 a punta arrotondata
37

Innanzitutto, la realizzazione di questo capo è abbastanza semplice e non richiede una conoscenza molto approfondita del lavoro ad uncinetto; utilizzerete solamente il punto alto ed il punto basso. Per le meno esperte, vediamo come si fa il punto alto: girate il filo intorno all'uncinetto, introducete l'uncinetto nella maglia di base, rigirate il filo sull'uncinetto e ritiratelo attraverso la maglia, mettete nuovamente il filo intorno all'uncinetto e ritiratelo attraverso le prime due maglie, ancora il filo intorno all'uncinetto e ritiratelo attraverso le ultime due maglie. Per il punto basso, invece, si lavora come il punto alto, senza prendere il filo all'inizio, prima di introdurre l'uncinetto nella maglia di base.

47

Le indicazioni della guida serviranno per realizzare un top taglia 42. La lavorazione della parte dietro è la stessa della parte davanti, questo faciliterà la realizzazione del vostro top. In questa guida, viene utilizzato del cotone fiammato di colore giallo, ma ovviamente potrete optare per un altro colore, a vostro gradimento. Iniziate avviando 128 catenelle + 3 per voltare con il punto alto, lavorate a punto alto fino a raggiungere una altezza totale di 35 cm. Ricordatevi, inoltre, di iniziare sempre ogni riga con 3 catenelle per voltare, che costituiscono il primo punto alto. Ripetete la stessa procedura per l'altra parte.

Continua la lettura
57

Successivamente, per la realizzazione delle spalline, avviate 2 volte 132 catenelle + 1 catenella per voltare, lavorate a punto basso, a 2 cm di altezza fermate il filo, dopodiché per quelle incrociate, avviate 2 volte 148 catenelle + 1 catenella per voltare, lavorate a punto basso, a 2 cm di altezza fermate il filo. In seguito, passate alla confezione: chiudete i fianchi cucendo le due parti, il davanti ed il dietro; attaccate le spalline più corte, sul dietro ognuna a 10 cm dal fianco, e sul davanti a 14 cm dal fianco; attaccate le spalline più lunghe sul davanti a 8 cm dal fianco, incrociatele ed attaccatele sul centro della parte dietro ad 1 cm una dall'altra.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una camicetta traforata

Con l'arrivo della primavera e delle stagioni calde, indossare una camicetta traforata è l'ideale. Per realizzare questo tipo di camicetta è necessario saper lavorare all'uncinetto. La camicetta in questione, può essere abbinata facilmente sia ad un...
Cucito

Come realizzare una camicetta con profili

Con l'arrivo della primavera e delle stagioni calde, indossare una camicetta con profili è l'ideale. Per realizzare questo tipo di camicetta è necessario saper lavorare all'uncinetto. La camicetta in questione, può essere abbinata facilmente sia ad...
Cucito

Come realizzare una camicetta con carré

Con l'arrivo della primavera e delle stagioni calde, indossare una camicetta fresca con carré è l'ideale; Per realizzare questo tipo di camicetta è necessario saper lavorare all'uncinetto. La camicetta in questione, può essere abbinata facilmente...
Cucito

Come realizzare un centro con foglie e girandole

Un centro con foglie e girandole deve essere realizzato con l'uncinetto; questo tipo di centro può essere eseguito di qualsiasi colore e di qualsiasi tipo di filato; inoltre è abbinabile sia ad un arredamento classico che ad un arredamento moderno,...
Cucito

Come realizzare un abito con fiorellini a all'uncinetto

Con l'arrivo della primavera e delle stagioni calde, indossare un abito a fiori è davvero l’ideale; questo capo, può essere realizzato sia in un unico pezzo che in due parti. Nella guida che segue, sarà spiegato come realizzarlo in due parti, i fiori...
Cucito

Come Realizzare Un Pizzo Per Abellire Una Lampada

La lampada è uno strumento utilizzato al solo scopo dell'Illuminazione. Da un punto di vista più tecnico, le lampade sono sorgenti di radiazione incoerente, a differenza dei laser che sono invece sorgenti di radiazione perlopiù coerente. Fin dall'antichità...
Cucito

Come realizzare uno scialletto di organzino

Uno scialletto in organzino, rappresenta il capo ideale da indossare nelle mezze stagioni, quando non fa né freddo e né caldo; può essere indossato su qualsiasi tipo di abbigliamento. Per realizzarlo è necessario saper lavorare all'uncinetto. Ecco...
Cucito

Come Fare Uno Scialle Traforato Con Tre Rosoni In Rilievo

In questa guida ci occuperemo di realizzare un bellissimo scialle di lana traforato, particolarmente avvolgente e caldissimo. Lo scialle sarà anche provvisto di tre rosoni giganti lavorate in rilievo che lo renderanno unico. Ecco quindi come procedere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.