Come Realizzare Un Topolino Di Pannolenci Decorativo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'arrivo delle festività, nasce il bisogno di comprare regali ai propri amici e parenti. Capita infatti molte volte di perdere tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un omaggio particolare e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. È possibile tuttavia provare a realizzare con le proprie mani dei topolini decorativi, utilizzando semplicemente il pannolenci. Per creare un decorativo e simpatico topolino di pannolenci, è doveroso seguire le semplici e pratiche istruzioni riportate all'interno della seguente guida. Si tratta di realizzare un morbido e colorato animaletto di pannolenci fai da te, con cui decorare un angolo della scrivania. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • Pannolenci colorato
  • forbici
  • matita
  • carta modello
  • ago e filo
  • perline nere
36

Come prima cosa procuratevi tutto il materiale necessario e per farlo basterà recarsi presso una qualunque merceria. Una volta fatto ciò, potrete finalmente iniziare a realizzare il vostro bellissimo topolino. Per iniziare disegnate con l'aiuto di una matita morbida e appuntita la sagoma di un piccolo topolino. Fate quindi la sagoma del dorso, della pancia, della base, il fianco, un orecchio e della codina. Dopo aver tracciato le varie sagome sulla carta modello, riportate tali sagome sul pannolenci colorato.

46

A questo punto posizionate il tessuto doppio per le parti che lo necessitano, ovvero le orecchie e i fianchi, poi ritagliate con le forbici i vari pezzi dal tessuto, poi assemblateli tra loro. Cucite a punto indietro innanzitutto i due fianchi al dorso, poi la pancia, lasciando un'apertura per l'imbottitura. Per finire, dopo aver imbottito il topolino, rifinite i particolari del musetto e degli occhi, applicando in posizione due perline nere per fare gli occhi e un triangolino rosso, in punta, fatto con ago e filo, per fare il musetto. Infine fissate in testa le due orecchie e sulla base del corpo, la lunga coda con sottopunti.

Continua la lettura
56

Seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida saprete finalmente come fare per riuscire a realizzare un simpatico topolino utilizzando il pannolenci. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte riuscirete alla fine ad ottenere un risultato ottimale. A questo punto non vi resta che acquistare tutto il materiale indicato nella guida, per poter subito provare a realizzare dei meravigliosi topolini da regalare ad amici e parenti. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte riuscirete alla fine ad ottenere un risultato ottimale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una befana in pannolenci

Mediante il metodo del fai da te, possiamo essere in grado di poter creare, con le nostre mani e con la nostra fantasia, degli oggetti decorativi per le feste natalizie. La prima cosa che dobbiamo sapere è che per realizzare una piccola befana in pannolenci,...
Bricolage

Come realizzare una ghirlanda decorata con pannolenci

Il pannolenci è una stoffa non tessuta inventata dalla ditta Lenci per confezionare bambole artistiche, ottenuta per infeltrimento delle fibre. Decorare oggetti con il pannolenci può essere molto divertente e dall'effetto molto gradevole. In questa...
Bricolage

Come realizzare un dinosauro di pannolenci

Il pannolenci è un tessuto particolarmente robusto, che si può trovare in tantissimi colori differenti, e queste sua caratteristiche lo rendono particolarmente adatto alla realizzazione di innumerevoli oggetti: borse, contenitori portabiancheria o porta...
Bricolage

Come realizzare le sagome dei visi di Topolino e Minnie con il fimo

La facilità di utilizzo e di reperibilità, ha reso il fimo (insieme al cernit), una delle paste sintetiche da modellare più ricercate per la realizzazione di oggetti di vario genere, o accessori di decoro per oggetti da composti. Può essere sommato...
Bricolage

Come realizzare il Babbo Natale in pannolenci

Come vuole la tradizione, non è Natale senza addobbi a regola d'arte. Comprare decorazioni già pronti è sicuramente più semplice, ma se avete intenzione di creare una casa personalissima ed originale, in vostro aiuto accorrono due materiali economici...
Bricolage

Come Realizzare Un Cavallino Decorativo In Tessuto Di Cotone

Il riciclo è una vera e propria arte. Da vecchi oggetti ormai in disuso, si possono realizzare infinite cose di grande utilità come complementi d'arredo, accessori per la casa, decorazioni e perfino giocattoli. Con dei semplici scampoli in tessuto di...
Bricolage

Come realizzare un cestino decorativo in feltro

A volte, capita di vedere nelle vetrine dei negozi degli oggetti realizzati in feltro che si vorrebbero realizzare in casa per risparmiare un po' di soldi. All'interno di questa guida, troverete alcuni utili consigli su come realizzare un cestino decorativo...
Bricolage

Come Realizzare Un Fungo Di Cartoncino Decorativo

Nel seguente articolo vi sarà spiegato passo dopo passo come poter realizzare un simpatico fungo di cartoncino, che sia del tutto decorativo per il vostro appartamento o per qualsiasi altro luogo desiderate. Grazie infatti al metodo del fai da te, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.