Come realizzare un vassoio a mosaico

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Durante le lunghe passeggiate che spesso si fanno sulla spiaggia, capita di trovare dei graziosi sassolini, dei frammenti di vetro oppure dei piccoli pezzetti di piastrelle levigate dal mare. Attraverso delle piccole pietre è possibile creare vari oggetti adatti per la propria abitazione e nella seguente e semplice guida, vi mostreremo brevemente qual è il procedimento che bisogna seguire affinché si possa realizzare e decorare un bellissimo ed utile vassoio a mosaico. Se volete scoprire come seguire questa tecnica e come realizzare un vassoio originale e artistico, non vi resta che leggere i passaggi successivi.

27

Occorrente

  • Vassoio di legno
  • Tessere per mosaico
  • Sassolini e frammenti di vetro e piastrelle
  • Boiacca
  • Colla per piastrelle
  • Straccio umido
37

Innanzitutto è necessario recuperare tutti i sassolini, tutti i frammenti di vetro e quelli di piastrelle che riuscirete a trovare lungo la spiaggia in cui siete in vacanza o state semplicemente passando una giornata di relax. È anche possibile, acquistare alcune tessere per mosaico, nei colori che desiderate (rosse, nere, blu, verdi acqua, gialle, ecc.). Dovrete procedere con il lavoro e pulire accuratamente un vassoio di legno, per evitare che non ci siano residui di polvere.

47

Successivamente dovrete stendere sul fondo del vassoio di legno, della colla per piastrelle (che è possibile comprare presso i colorifici) cercando di ottenere una superficie di un centimetro. Sopra la colla, dovrete realizzare dei graffi aiutandovi con una forchetta per permettere alle tessere del mosaico o alle pietre di aderire meglio. Adesso, potrete cominciare a comporre il vostro mosaico, alternando ordinatamente le tessere che avete acquistato precedentemente con i piccoli sassi e i vari frammenti che avete raccolto inizialmente.

Continua la lettura
57

Per completare il vostro bellissimo ed utile oggetto, è necessario pressare leggermente le tessere, affinché non affondino totalmente nella colla (che bisognerà far indurire per circa due ore) e lasciare soltanto un millimetro di spazio tra ogni tessera e l'altra. Dovrete poi ricoprire la superficie del mosaico con della boiacca, ossia una sorta di impasto di calce o cemento e ripulire con uno straccio umido, la superficie delle tessere. La cosa importante è che andiate a riempire completamente gli spazi presenti con estrema attenzione. Lasciate asciugare per tutta la nottata il vostro meraviglioso vassoio e avrete finalmente terminato il lavoro. Si tratta di un procedimento facile da eseguire, alla portata di tutti e soprattutto poco dispendioso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate anche a decorare un vassoio con la tecnica decoupage.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un vassoio con i tappi di sughero

Nominando la parola "sughero" a tutti noi viene da ripensare ai tappi di bottiglie che generalmente troviamo nei vini più pregiati e/o champagne. Il sughero viene prodotto da delle particolari querce. Più precisamente dalla loro corteccia. La quale...
Bricolage

Come Realizzare Un Mosaico Con I Tappi

Uno degli Hobby molto diffusi è quello del collezionismo, esso può avvenire per pura passione o semplicemente per riciclare l’oggetto collezionato, usandolo per un secondo fine. In questa guida ci soffermeremo proprio su quest’ultimo aspetto. Il...
Bricolage

Come creare un mosaico

Dilettarsi in produzioni artigianali che seguono le innumerevoli vie dell'arte è una delle attività più belle con cui possiamo trascorrere piacevolmente il nostro tempo libero. Tra le produzioni fai da te, il mosaico è una delle più belle e creative...
Bricolage

Come creare un vassoio fai da te

Avete la passione per il fai da te o volete avvicinarvi a questa pratica? Se sentite il desiderio di sperimentare e di realizzare un oggetto originale ed utile, dovete assolutamente cimentarvi nella creazione un vassoio. Potete sfruttarlo sia per abbellire...
Bricolage

Come decorare un vassoio di legno con il decoupage

Spesso invece di riciclare gli oggetti, una volta che sono vecchi e rovinati, anche solo sbiaditi, tendiamo a buttarli via. Ma se volessimo con i giusti accorgimenti il più degli oggetti potremo riciclarli, dandogli una nuova funzione, o semplicemente...
Bricolage

Come fare una decorazione effetto mosaico

La decorazione di un qualsiasi oggetto è un'arte che ha le origini molto antiche, infatti già dai primi anni in cui gli uomini hanno scoperto le tessere, è nata la decorazione effetto mosaico. Per realizzare questo tipo di decorazione ci vuole molta...
Bricolage

Come fare un sottopentola con la tecnica del mosaico

Se desiderate possedere dei sottopentola con l'effetto mosaico, allora siete nel posto giusto. Infatti in questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come fare un sottopentola con la tecnica del mosaico. Esistono diversi procedimento per poter ottenere...
Bricolage

Come utilizzare il vassoio

Se siete degli aspiranti camerieri o vi interessa soltanto sapere come portare in modo elegante il cibo ai commensali utilizzando il vassoio, questa guida fa al caso vostro! A tal proposito, di seguito, vi sarà spiegata la tecnica per servire dei bicchieri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.