DonnaModerna

Come realizzare un vestito a tubino

Tramite: O2O 10/11/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il tubino è un abito che non passa mai di moda: le sue linee semplici e la sua praticità lo rendono adatto a qualsiasi occasione. Si tratta di un vestito caratterizzato dal taglio corto e senza maniche, può essere realizzato con qualsiasi tessuto e abbinabile con un'infinità di accessori e scarpe. Si può realizzare in tanti modi differenti, ottenendo sempre un ottimo risultato: se avete delle ottime competenze in ambito sartoriale, non avrete alcuna difficoltà nel dare vita a un tubino a partire dalla creazione di un cartamodello. Vediamo allora come realizzare un vestito a tubino.

27

Occorrente

  • Tessuto elasticizzato
  • Canottiera o t-shirt aderente
  • Gessetto
  • Forbici
  • Macchina da cucire
37

Scegliere la stoffa

Per prima cosa, dovrete scegliere anche la stoffa che più vi piace, e poiché quello che andremo a realizzare sarà un abito semplice, senza cerniere o bottoni, il consiglio è quello di optare per un tessuto elasticizzato. Come prima cosa dovrete piegare la stoffa in quattro nel senso della larghezza: se il tessuto è rettangolare dovrete prima piegarlo in due sul lato lungo, poi ripiegarlo allo stesso modo. A questo punto dovrete mettere al rovescio la canottiera e piegarla in sue, facendo coincidere il giromanica. Ora sovrapponete la canottiera così piegata alla stoffa, facendo in modo che il lato piegato della canottiera coincida con quello della stoffa, quindi fissatela con degli spilli.

47

Tracciare il contorno

Quello che dovrete fare ora è tracciare il contorno con l'aiuto di un gessetto. Durante questa operazione è bene che teniate conto del fatto che il tubino vestirà in modo leggermente più morbido rispetto alla canottiera, pertanto segnate il contorno lasciando circa mezzo centimetro di distanza dalla canottiera. Una volta che avete tracciato le linee superiori, proseguite verso la lunghezza, a seconda di quanto volete lungo l'abito. Inoltre, per rendere il tubino più adatto alle forme del vostro corpo, cercate di tracciare delle linee leggermente più tondeggianti a livello del bacino.

Continua la lettura
57

Tagliare la stoffa

A questo punto non vi resta che cominciare a tagliare la stoffa: durante questo passaggio ricordatevi di lasciare circa 2 cm di margine rispetto alla linea che avete tracciato, perché vi occorrerà per le cuciture e le rifiniture. In questo modo avrete ottenuto sia il davanti che il dietro del vostro tubino e non dovrete fare altro che cominciare a cucire. Come prima cosa sarebbe opportuno realizzare uno zig zag lungo i margini, per fare in modo che il tessuto non si sfili, dopodiché potrete procedere con le cuciture vere e proprie, ricordandovi di cucire tutto al rovescio. Come ultimo passaggio dovrete rifinire il giro maniche, il giro collo e fare l'orlo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete conto che il vostro tubino dovrà vestire in modo più morbido rispetto alla canottiera che usate come modello
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare il tracciato di un abito tubino

Le donne sono sempre molto attente alla moda, e alle tendenze del momento. Spendono moltissimi soldi in vestiti, cercando di apparire sempre al meglio. Ma anche se in commercio esistono ormai un'infinita' di vestiti e marchi differenti, non c'è nulla...
Cucito

Come realizzare un vestito da zombie

Per realizzare un vestito da zombie, basta un po' di manualità e dei semplici materiali. A tal fine, infatti, si possono recuperare dei vestiti dismessi e degli strumenti facilmente reperibili, anche fra le mura domestiche. L'occasione per indossare...
Cucito

Come realizzare un vestito da ballo

Un ballo è sempre un'occasione importante che richiede il giusto abbigliamento. In commercio possiamo trovare abiti da favola, ma a volte troppo costosi. Esiste però la possibilità di realizzarne uno ugualmente bello ed elegante senza dover per questo...
Cucito

Come realizzare il vestito di Elsa

Elsa è la protagonista del film di animazione Frozen, molto apprezzato dai bambini per la storia presentata e i tanti brani musicali cantati dai protagonisti. Durante il cartone animato, la principessa Elsa si dimostra abbastanza dolce e coraggiosa....
Cucito

Come realizzare un vestito da cappuccetto rosso

Cappuccetto Rosso è una delle fiabe classiche più conosciute e, molto probabilmente, tra le più amate: è anche per questo motivo che spesso le bambine piccole scelgono il vestito da Cappuccetto, come primo costume di Carnevale. Se anche la nostra...
Cucito

Come realizzare un vestito con due vecchie t-shirt

Sarà capitato sicuramente a tutti di provare vestito dopo vestito, per poi tornare a casa a mani vuote perché nessuno di questi si adattano perfettamente. Lo shopping può essere costoso e impegnativo, ma con un paio di rifornimenti, la maggior parte...
Cucito

Come realizzare un vestito da amazzone

Le amazzoni erano delle donne guerriere la cui esistenza si mescola indefinitamente tra mito e realtà. In primavera esse si offrivano segretamente agli uomini di una popolazione adiacente così da poter generare prole. Se la prole era di sesso maschile...
Cucito

Come realizzare un vestito in macramè

Il macramè è tornato da un paio di anni a fare breccia nel cuore della moda. Canottiere, borse e addirittura gioielli fatti con questa tecnica di origine araba, sfilano sulle passerelle e per le strade delle città. Anche diversi manufatti decorativi...