Come realizzare un vestito da Freddy Krueger

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra poco più di un mese arriverà il Carnevale, una ricorrenza durante la quale le strade ed i locali si affollano di abiti dai colori sgargianti indossati da bambini e adulti. Questi ultimi tendono a scegliere ogni anno travestimenti originali per spazzare via la noia generata da quelli soliti e tediosi. Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice e chiara come realizzare un vestito da Freddy Krueger, lo spaventoso antagonista malvagio della saga di Nightmare. Ma per poterlo interpretare al meglio, è indispensabile sapere qualcosa in più rispetto a questo personaggio, non solo chi è, ma anche il suo aspetto.

27

Freddy Krueger era un serial killer accusato soprattutto di infanticidio; nella famosa saga egli appare in sogno ai bambini per tormentarli e incutere loro timore. Riprodurre il suo aspetto è fondamentale per l'ottima riuscita del travestimento infatti il suo volto era tumefatto e sfregiato da enormi cicatrici conseguenti ad una grave ustione. Freddy indossava un maglione logoro e in alcuni punti stracciato, un cappello classico borsalino e un'inconfondibile mano metallica realizzata da lui con delle affilatissime lame, una per ogni dito.

37

Per realizzare il vestito di Freddy devi procurarti innanzi un maglione piuttosto lungo a strisce rosse e verdi militare, da poter strappare in alcuni punti, un classico cappello marrone, pantaloni e scarpe neri e l'immancabile guanto metallico.

Continua la lettura
47

Puoi acquistare il guanto negli appositi negozi che vendono articoli per Carnevale oppure puoi realizzarlo con le tue mani. Prendi un foglio di carta bianco ed avvolgilo attorno al tuo dito indice; segna la misura del diametro e fissa il punto con una cucitrice, in modo tale da far rimanere la carta arrotolata. Taglia la parte di foglio avanzata e all'estremità del dito, appiattisci la carta per realizzare una lama; puoi aiutarti con la cucitrice per fissare meglio il tutto. Avvolgi la lama nella carta stagnola e colora di nero la parte in cui dovrai infilare le dita. Al termine dell'operazine indossa dei guanti di ecopelle preferibilmente marroni o beige ed infilate le dita nelle lame appena realizzate.

57

Per quanto riguarda il vestito, prendi il tuo maglione a righe rosse e verdi e laceralo o taglialo in modo imperfetto in alcuni punti. Una delle fasi più importanti e delicate per la realizzazione di questo travestimento consiste nel make up. Riprodurre un'ustione col trucco infatti, è tutt'altro che impossibile e il video ti aiuterà a capire come procedere. Poiché questo travestimento potrebbe causare terrore e paura nei bambini rovinando loro il clima di festa e di gioia tipico di questa ricorrenza, ti consiglio di indossarlo per feste di soli adulti. I grandi capiranno immediatamente a chi ti sei ispirato per riprodurre fedelmente il tuo abito da Carnevale mentre i piccoli, che non riconosceranno il personaggio in quanto non adatto alla loro tenera età, ti considereranno una minaccia per loro ed inizieranno a piangere e ad urlare. Onde evitare di creare loro terrore ed incubi non presenziare alle sfilate di paese vestito in questo modo ma adotta un travestimento più sobrio. Il vestito originale lo potrai indossare quando ti ritroverai alla festa con i soli adulti senza bambini da terrorizzare.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un vestito da zombie

Per realizzare un vestito da zombie, basta un po' di manualità e dei semplici materiali. A tal fine, infatti, si possono recuperare dei vestiti dismessi e degli strumenti facilmente reperibili, anche fra le mura domestiche. L'occasione per indossare...
Cucito

Come realizzare un vestito da ballo

Un ballo è sempre un'occasione importante che richiede il giusto abbigliamento. In commercio possiamo trovare abiti da favola, ma a volte troppo costosi. Esiste però la possibilità di realizzarne uno ugualmente bello ed elegante senza dover per questo...
Cucito

Come realizzare un vestito da cappuccetto rosso

Cappuccetto Rosso è una delle fiabe classiche più conosciute e, molto probabilmente, tra le più amate: è anche per questo motivo che spesso le bambine piccole scelgono il vestito da Cappuccetto, come primo costume di Carnevale. Se anche la nostra...
Cucito

Come realizzare un vestito con una camicia

Esistono svariati capi d'abbigliamento che possono essere riciclati in altri vestiti. In questa guida sarà preso in esame come realizzare un vestito con una camicia, in modo semplice rapido ed efficace. Questo vi farà risparmiare diversi soldi, Ecco...
Cucito

Come realizzare il vestito di Elsa

Elsa è la protagonista del film di animazione Frozen, molto apprezzato dai bambini per la storia presentata e i tanti brani musicali cantati dai protagonisti. Durante il cartone animato, la principessa Elsa si dimostra abbastanza dolce e coraggiosa....
Cucito

Come realizzare un vestito con due vecchie t-shirt

Sarà capitato sicuramente a tutti di provare vestito dopo vestito, per poi tornare a casa a mani vuote perché nessuno di questi si adattano perfettamente. Lo shopping può essere costoso e impegnativo, ma con un paio di rifornimenti, la maggior parte...
Cucito

Come realizzare un vestito da amazzone

Le amazzoni erano delle donne guerriere la cui esistenza si mescola indefinitamente tra mito e realtà. In primavera esse si offrivano segretamente agli uomini di una popolazione adiacente così da poter generare prole. Se la prole era di sesso maschile...
Cucito

Come realizzare un vestito corto senza spalline

A volte si creano delle cose per il puro piacere di farlo, altre volte per non sprecare denaro per un bene che può essere prodotto in casa. In questa guida vedremo come indossare una nostra creazione con poca spesa e con tanta creatività. Vedremo, infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.