Come realizzare un viale in giardino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con i primi tepori primaverili, torna il desiderio di passare più tempo all'aria aperta magari proprio nel nostro giardino! È quindi tempo di tornare a "coccolare" il nostro open space, rinvigorendo le piante da frutto e creando nuove splendide zone fiorite. Per rendere il nostro giardino davvero splendido e vivibile, è necessario realizzare un viale. In questo modo eviteremo di calpestare il prato rovinandolo e non porteremo in casa fango e sporco. Ideare un viale che percorra il giardino, può essere l'occasione per creare un sentiero originale e molto particolare. La cosa importante è non snaturare l'ambiente! Andiamo allora a scoprire insieme come realizzare un viale da giardino.

27

Occorrente

  • Pietre (tufo-marmo-granito)
  • Zappa
  • Corde e paletti
  • Torba o sabbia di fiume
  • Martello
37

Scegliamo il materiale

Il primo passo fondamentale per realizzare un viale nel nostro giardino è scegliere il materiale. Per un viale di piccole dimensioni, poco battuto ed esteticamente particolare possiamo optare per il tufo. Con il passare del tempo la pietra tufacea tenderà ad acquistare sfumature molto interessanti. Ospiterà inoltre muschi e licheni che le conferiranno un bellissimo aspetto "rustico". Per un viale più raffinato e classico scegliamo invece il marmo o il granito, anche se decisamente più costosi come materiali.

47

Prepariamo il terreno

Una volta scelto il tipo di pietra per il nostro viale, possiamo iniziare a preparare il terreno per la posa a terra. Il primo step è quello di andare a delimitare la zona che intendiamo pavimentare. Per farlo possiamo aiutarci con corde e paletti. In questo modo saremo in grado di costruire un viale virtuale. Questa semplice tecnica infatti, ci permetterà di decidere la lunghezza del viale, il suo spessore e la posizione nel nostro giardino. Andiamo quindi a lavorare con una zappa il terreno delimitato, in questo modo lo renderemo molto più friabile e morbido. Nel caso invece il terreno fosse eccessivamente cedevole, possiamo renderlo più compatto e solido integrando della sabbia di fiume o della torba.

Continua la lettura
57

Posiamo le pietre

A questo punto possiamo iniziare la posa a terra. Per permettere alle pietre di penetrare più a fondo nel terreno, possiamo aiutarci con un martello. Naturalmente cerchiamo di essere delicati, per evitare di rompere o scheggiare le pietre. L'utilizzo del martello è però sconsigliato con il tufo, dato che è un materiale piuttosto friabile e cedevole. Questo tipo di viale è perfetto per creare dei suggestivi camminamenti attraverso il nostro giardino. Per evitare di compromettere la pietre, evitiamo di passare sul viale con le ruote dell'auto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il nostro giardino è piuttosto piccolo, realizziamo un viale che cammini lungo i bordi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un giardino tropicale

Se amate i tropici e le sue bellezze naturali, potete creare un spicchio di questo paradiso nel vostro giardino, eseguendo alcuni interventi di maquillage ed adottando dei semplici accorgimenti, entrambi atti ad ottimizzare il risultato. In riferimento...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino verticale in casa

Poter creare un giardino verticale in casa è un'ottima possibilità per tutti coloro che amano la natura ed il verde, ma che non possiedono uno spazio sufficiente per coltivare questa passione. Il giardino verticale, detto anche parete verde, è costituito...
Giardinaggio

Come realizzare un mini golf in giardino

In questa bella ed interessante guida, che stiamo per proporre, vogliamo parlare nuovamente del classico metodo del fai da te, attraverso il quale poter realizzare e creare, veramente tantissime cose, sia in casa che fuori. Nello specifico, in questo...
Giardinaggio

Come realizzare un orto verticale in giardino

Realizzare un orto verticale in giardino è semplicissimo, basta avere un po di inventiva, del tempo libero, e, cosa importantissima, avere voglia di realizzare qualcosa di belo. Iniziamo subito col dire che non servono grandi spazi per realizzare un...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino pensile

Oggi dedichiamo una guida a tutte quelle persone che amano il giardinaggio ma per loro sfortuna non possono praticarlo perché vivono in grandi città o comunque in case prive di giardino. Crearsi un angolo verde su un balcone o una terrazza può essere...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino in miniatura

Chissà per quale motivo, ma tutti gli oggetti in miniatura destano attenzione e curiosità. Dai modellini degli abiti alle riproduzioni di qualsiasi tipo, sono davvero molto attraenti. È pur vero che necessitano di molta più accortezza e pazienza....
Giardinaggio

Come realizzare un giardino di bonsai ikebana

L'Ikebana è un'antica arte giapponese. Letteralmente significa "fiori viventi", perché consiste nella composizione floreale. Tuttavia non si tratta di una disciplina esclusivamente decorativa, perché la parte meditativa ne è una componente fondamentale.La...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino in un vaso

La primavera è arrivata, le giornate si fanno più miti e piene di sole e in ognuno di noi cresce la voglia di circondarci di verde e di fiori. Non è importante vivere in una casa con giardino. Molti non ne possiedono ma arredano di piante i lori balconi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.