Come realizzare un vortice rotante con cartoncino

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida vedremo come realizzare un vortice rotante con cartoncino in maniera semplice e veloce. Basta davvero poco materiale, un pizzico di pazienza e di manualità per rendere felici i vostri bambini oppure per creare un tocco di colore per la vostra casa. I vortici rotanti sono uno dei classici giochetti che vendono alle tradizionali fiere di paese da applicare sui passeggini e carrozzine dei bambini, o da far tenere in mano quando c'è un po' di venticello, ma sono anche molto utili da posizionare nel balconcino per tenere lontani i piccioni dall'orto o dalle piantine delicate. Ecco quindi come realizzarne alcuni con le vostre stesse mani.

24

Per la realizzazione di questo progetto abbiamo bisogno di un cartoncino di circa trenta centimetri. Dovrete ritagliare un quadrato perfetto e dividerlo, aiutandovi con una matita, in quattro quadrati. Questa operazione va fatta in maniera molto precisa poiché, se fatta in maniera errata, potrebbe compromettere la buona riuscita del vortice rotante. Per essere più precisi, potete aiutarvi con un righello, dividendo in due metà perfette i due lati e tirando le linee perfettamente perpendicolari a croce. In alternativa potreste piegare il cartoncino in quattro.

34

Non appena avete finito di fare questa operazione, prendete un paio di forbici oppure un taglierino e tagliate le quattro linee diagonali di ciascun quadrato, partendo dalla punta fino a circa un centimetro dal centro del foglio. Prestate molta attenzione a non tagliare fino al centro, altrimenti rischiate di dover buttare via il cartoncino essendo inutilizzabile per questo scopo. Dopo avere ritagliato i quattro lati, prendete una bacchettina (un tondino da circa sette millimetri di diametro), un martello e un chiodino di circa quattro centimetri. A questo punto siamo praticamente alla parte finale.

Continua la lettura
44

Prendete la prima parte sinistra dell'angolo e tiratela verso il centro tenendola ben salda con indice e pollice. Prendete la seconda parte sinistra di un altro angolo e tiratela verso il centro trattenendola con indice e pollice insieme al primo lembo e fate così anche con gli altri due. State bene attenti a non piegare la svolta di ciascun lembo. Dovranno essere morbidi. A questo punto prendete il chiodino, mettete la punta la parte alta del bastoncino dietro e piantate il chiodino inchiodando le quattro punte dei lembi al centro fino a piantare appena appena il bastoncino, abbastanza da tenere bene il bastoncino e lasciare liberi i lembi girare sul chiodo. Ecco pronto il progetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Una Giunzione Rotante A Cerniera Semplificata

Chi ama eseguire dei lavoretti con la tecnica del fai da te sa bene come alcune procedure sembrano sulla carta molto più complesse e difficile di quanto si possa pensare. Infatti quando ci si ritrova materialmente nell'esecuzione di un lavoro, ci rendiamo...
Bricolage

Come realizzare un'unione rotante a regolo nel legno

Quando decidete di lavorare il legno e necessitate di unire due parti, potrete realizzare un'unione rotante a regolo nel legno. Questa, rappresenta una delle tecniche di lavorazione più conosciute e diffuse nel settore. È inoltre chiamata anche giunzione...
Bricolage

Come costruire un totem rotante

Se per il divertimento dei nostri bambini e perché no, anche per noi stessi, intendiamo allestire un gioco davvero particolare, possiamo costruire un totem rotante, che ritorna utile per trascorrere piacevoli serate in compagnia della famiglia o di amici...
Bricolage

Come realizzare Gattini in cartoncino

Per creare un simpatico set da tavola con gattini in cartoncino, costituito da portatovagliolo, segnaposto e bigliettino, nella guida che segue vi saranno fornite le istruzioni necessarie. Si tratta di un modo rapido, fantasioso e semplice di realizzare...
Bricolage

Come realizzare un megafono con il cartoncino

Quando vi trovate in mezzo ad un nutrito gruppo di persone è difficile far sentire la propria voce. Potreste riunirvi con una comitiva per un'escursione in campagna, o per una manifestazione. In questi casi è sempre meglio stare uniti e avere la possibilità...
Bricolage

Come realizzare un tavolino di cartoncino

Tanti sono i materiali che quotidianamente cestiniamo, trascurando il fatto che la maggior parte di essi possono essere riutilizzati. È infatti possibile trasformare tali materiali, per realizzare oggetti che potrebbero tornarci utili. Nella seguente...
Bricolage

Come Realizzare Farfalle Con Il Cartoncino

Il fai da te è un'ottima soluzione in moltissime situazioni. Realizzare gli oggetti a mano o ridecorare vecchi soprammobili può essere una buona idea per contrastare la crisi economica, riutilizzare ciò che stava per essere gettato via e dargli nuova...
Bricolage

Come realizzare un mazzo di fiori in cartoncino da appendere

Ecco come realizzare un mazzo di fiori in cartoncino da appendere. Alla creatività non c'è mai fine. Siete in vena di realizzare qualcosa di speciale e di nuovo da esporre sulle vostre pareti di casa? Bene, se non volete acquistare qualcosa di impegnativo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.