Come realizzare una bambolina di polistirolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di fai da te, e lo faremo in modo molto simpatico, in quanto vi daremo qualche informazione per comprendere Come realizzare una bambolina di polistirolo. La guida verrà divisa in tre differenti passi, in modo da dividere il progetto in vari step.
Il fai da te dà sempre vita a delle creazioni sorprendenti che, con i materiali facilmente reperibili presso un qualunque negozio commerciale idoneo, danno la possibilità di ottenere degli oggetti veramente originali e soprattutto unici, perché sono fatti personalmente e nessuno potrebbe riprodurli nella stessa maniera. La bambolina verrà prodotta mediante l'utilizzo di due palline di polistirolo. Potrete esporla sopra una mensola della vostra abitazione.

27

Occorrente

  • 2 palle di polistirolo
  • Stuzzicadenti
  • Colla attaccatutto
  • Scampoli di stoffa
  • Nastrino di raso
  • Fiori secchi
37

Procedure iniziali.

Partiamo immediatamente con le procedure iniziali che dovrete andare a compiere. Iniziate procurandovi due palle di polistirolo, di grandezza variabile, in quanto una andrà a rappresentare il corpo, mentre l'altra, più piccola, la testa. Proseguite infilando tra le due palline uno stecchino e poi applicando della colla attacca tutto, lasciandola seccare totalmente.
Successivamente, pitturate il volto della bambola (se lo desiderate), tramite della vernice di un bellissimo colore tenue; lasciare asciugare il tutto e poi formare una parrucca, utilizzando della lana acrilica, facendo un fascio di fili, piegandolo a metà, attaccandolo alla sua estremità e applicandolo alla sommità della pallina piccola (sempre con l'ausilio della colla attacca tutto).

47

Il corpo della bambola.

Con i capelli di lana acrilica, avrete anche la possibilità di formare dei codini (attaccandoli mediante del nastrino di raso) oppure di realizzare delle trecce. Successivamente, prendete un pennarello indelebile nero e, sul faccino della vostra bambolina di polistirolo, disegnate gli occhi con delle lunghe ciglia, una boccuccia ed il naso. Una volta che sarete giunti fino a questo punto, la vostra attenzione dovrà essere rivolta al corpo, che dovrete rivestire in modo simpatico e colorato, magari con uno scampolo di stoffa che avrete riciclato da vestiti non più utilizzabili.

Continua la lettura
57

Procedure finali.

Per concludere, le procedure finali da compiere saranno queste: appoggiate lo scampolo di stoffa nel piano in cui state svolgendo il vostro lavoro, mettendo la bambola in posizione centrale; proseguite prendendo i quattro lati del quadrato e stringendoli intorno al collo; poi, chiudete con un nastrino di raso colorato, che s'addita alla tinta del vestito e formate un bel fiocco. Qualora lo desideraste, arricchite l'abito con dei fiori secchi, dei bottoncini colorati oppure dei grembiulini di stoffa. Il lavoro, a questo punto, sarà terminato, e potrete collocare la vostra bambola di polistirolo sopra una mensola.
In ultima analisi, vi consiglio un link d'approfondimento: http://www.donnaclick.it/casa/96083/come-riutilizzare-calze-e-maglioni-per-realizzare-morbide-bambole-fai-da-te/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite la guida e divertitevi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare una bambolina con la pasta di mais

Se amiamo l'arte della scultura, e ci vogliamo divertire in casa magari coinvolgendo i nostri bambini, possiamo fare alcuni oggetti decorativi oppure creare delle statuine come ad esempio una bambolina. A riguardo di quest'ultima, è importante sapere...
Altri Hobby

Come decorare con il polistirolo

Il polistirolo è un materiale che si presta a poter essere usato come elemento decorativo in molti lavori. Realizzare delle vere e proprie opere d'arte con il polistirolo rappresenta un passatempo utile per dare sfogo a tutta la vostra capacità manuale....
Altri Hobby

5 lavoretti con il polistirolo con i bambini

Il polistirolo è un materiale che viene utilizzato principalmente per proteggere gli oggetti delicati dagli urti quando sono ancora confezionati. Puntualmente, una volta aperta la confezione ad aver estratto l'oggetto che ci interessa, gettiamo via il...
Altri Hobby

Come decorare un oggetto in polistirolo

Se state organizzando una festa, una cena per due o una rimpatriata fra amici, per la creazione delle decorazioni di casa date libero sfogo alla creatività e optate per alcuni soggetti neutri da decorare, colorare e personalizzare con le vostre mani...
Altri Hobby

Come decorare una ghirlanda di polistirolo

La ghirlanda è una corona di fiori o di erbe intrecciate utilizzata come ornamento, spesso usata in casa o altri ambienti come addobbo festoso. In questa veloce e facile guida vi spiegherò come decorare una ghirlanda di polistirolo, un materiale che...
Altri Hobby

Come costruire un galleggiante di polistirolo

Un galleggiante è un mezzo molto utile ai pescatori per sapere in ogni momento dove è posizionata l'esca nel mare (ma anche nel lago) una volta lanciata. In questo modo ci si può anche distrarre per un momento senza per questo perderla di vista. Il...
Altri Hobby

Come realizzare il modellino del DNA

Realizzare un modellino di DNA è un lavoro molto educativo specie per i bambini e che richiede soltanto l'utilizzo di pochi materiali peraltro molto comuni. Bastano infatti, delle caramelle per creare le basi azotate, dei fili neri e rossi di liquirizia...
Altri Hobby

Come realizzare delle scarpette da danza con la pasta di sale

Forse non tutti sanno che tra i vari materiali che consentono di creare delle sculture e dei modellini vari, esiste anche la pasta di sale. Si tratta di una pasta modellabile che si può realizzare direttamente a casa propria, non è nociva, è facile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.