Come realizzare Una Base Cantinetta Per Tavolino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'amore per il buon vino, si sa, accompagna la maggioranza degli italiani che lo ritengono una bevanda irrinunciabile sulle proprie tavole. Inoltre, l'attenzione per gli oggetti realizzati "a mano" che possano coniugare assieme originalità e risparmio economico, è in continuo incremento. Un modo per unire queste due considerazioni può essere, ad esempio, la realizzazione di un insolito piano d'appoggio per un tavolino di cristallo adibito ad ospitare bottiglie di vino. A tal proposito, nella guida che segue, scopriremo come realizzare una base cantinetta per un tavolino utilizzando quattro grandi laterizi bucati che fungeranno anche da portabottiglie. Il tutto nel modo più semplice ed intuitivo possibile affinché anche i meno esperti possano riuscire agevolmente in questa "opera artistica". Vediamo nel dettaglio come procedere.

26

Occorrente

  • 4 mattoni bucati grandi
  • tubo flessibile di gomma
  • feltrini autoadesivi
  • 4 spinotti di giunzione in legno o plastica
  • un piano di cristallo di 8 mm di spessore
36

Per realizzare la base di questo tavolino dovrete procurarvi presso un rivenditore di materiali per l'edilizia quattro grossi mattoni bucati controllando che il diametro dei fori sia sufficientemente grande per accogliere le tue bottiglie. Una volta "reperiti" potrete decidere se lasciarli al naturale oppure se creare un abbinamento con l'arredamento della stanza decorandoli con semplici motivi "decoupati" o, in alternativa, con piccoli interventi pittorici realizzati con i colori acrilici.

46

Successivamente unite due a due i mattoni affiancandoli in altezza, con i fori posizionati nello stesso verso. Per tenerli insieme utilizzate un tubicino di materiale plastico di piccolo diametro; l'ideale sarebbe quello che normalmente viene impiegato per gli acquari. Ciò fatto procedete misurando la circonferenza dei due mattoni uniti e tagliate in misura equivalente anche il tubicino; le estremità del tubo flessible si unirannno di conseguenza mediante l'utilizzo di spinotti in legno oppure in plastica.

Continua la lettura
56

Il tubo di gomma fungerà anche da supporto morbido ed elemento di attrito per la lastra di cristallo, in quanto non è consigliabile appoggiarla direttamente sui mattoni. Per realizzare il piano d'appoggio è preferibile utilizzare una lastra di cristallo di otto millimetri circa di spessore che presenta una grande robustezza e rigidità e permette altresì di reggere piccoli pesi senza rompersi. Arrivati a questo punto incollate dei feltrini autoadesivi sulla parte dei mattoni che entra a contatto con il pavimento con una duplice finalità: da un lato per proteggerlo e dall'altro per consentire un appoggio più "dolce".

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decidete la colorazione dell'oggetto in base al restante arredamento

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un caminetto in legno per giardino

Il camino è un complemento d'arredo che non assolve solo un ruolo estetico, regalando un'atmosfera eccezionale ad ogni tipo di ambiente, ma anche funzionale, essendo in grado di riscaldare luoghi sia chiusi che aperti. E inoltre, ad essere stimolato,...
Casa

Come Realizzare Un Tavolino In Ardesia

Il tavolino in ardesia è uno dei componenti d'arredo più comodi. A differenza del tradizionale tavolo, il tavolino ha dimensioni ridotte. Grazie a questa sua caratteristica, per esempio, è possibile accostare un tavolino in ardesia a divani. Un tavolino...
Bricolage

Come costruire un tavolino da salotto con i Lego

Hai mai provato a costruire qualcosa utilizzando i Lego... Si? Molto probabilmente avrai dovuto giocare con tuo figlio qualche volta e proprio per questo ti sarà capito di costruire tante belle cose utilizzando questi Lego colorati. Quindi perché non...
Casa

Come costruire un tavolino basso

Nel momento in cui si decide di arredare la zona living di un'abitazione è molto importante scegliere con cura i mobili perché è questa la zona della casa dove trascorriamo i momenti conviviali con la famiglia e gli amici oppure ci rilassiamo sul divano...
Bricolage

Come realizzare un tavolino con un ceppo

Il legno è un'ottima idea per arredare e decorare la propria casa. L'inserimento di elementi naturali all'interno della nostra abitazione ci riconnette alla natura anche se viviamo lontani da essa, per esempio in una grandissima città. Negli ultimi...
Bricolage

Come Idealizzare Un Tavolino Con Listelli Di Abete

Gli oggetti più banali e i materiali più semplici, se guardati con occhio creativo, conquistano nuove forme e funzionalità. Per questo utilizzando dei tasselli di legno si può realizzare un modernissimo tavolino. Ma come si fa ad idealizzare un tavolino...
Bricolage

Come creare un tavolino con i pallet

Tante persone amano creare degli oggetti e dei mobili vari con le proprie mani, magari utilizzando materiale di scarto. Nello specifico ci occuperemo di dare alcuni consigli su come creare un tavolino con i pallet. La natura e la funzione dei pallet implica...
Bricolage

Come costruire un tavolino con un ceppo

Il legno è sicuramente un'ottima idea da sfruttare per arredare la propria casa. Inserire nel nostro ambiente abitativo elementi naturali ci riconnette alla natura anche se viviamo nelle grandi città, lontane dai boschi. Negli ultimi anni si sta diventando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.