Come realizzare una borsa a forma di mezzaluna

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La borsa è sicuramente quell'accessorio a cui ogni donna non può certo rinunciare. Glamour, versatile e comoda è la nostra alleata migliore nelle giornate super-ricche di impegni. In commercio si possono trovare borse per tutti i gusti (e per ogni tasca!), ma se amiamo creare con le nostre mani ci viene in aiuto la moltitudine di cartamodelli, sia gratuiti che a pagamento, disponibili in rete.
In questa guida vediamo insieme come realizzare una borsa a forma di mezzaluna, elegante ed originale, perfetta da abbianare sia ad un look sportivo che ad uno più elegante.

28

Occorrente

  • 80 x 80 cm di stoffa per l'esterno della borsa
  • 80 x 80 cm di fodera di raso di colore coordinato alla stoffa
  • 80 x 80 cm di ovattina
  • 20 cm di cordoncino spesso
  • forbici
  • ago e filo da cucito
  • spilli dalla testa piatta
38

Se lavoriamo con una certa dimestichezza, possiamo preparare noi stesse il cartamodello. Per realizzare la borsa a forma di mezzaluna, infatti, il procedimento sarà abbastanza semplice.
Disegnamo una mezzaluna su un cartoncino, facendo in modo che abbia le seguenti dimensioni: 38 cm in larghezza, 33 cm in altezza, e 10 cm in larghezza d'apertura (corrispondente alla base della borsa). Ritagliamo, quindi, la forma così ottenuta.

48

Su una superficie piana, pieghiamo in due la stoffa da noi scelta, dritto contro dritto. Facciamo particolare attenzione alla trama o alla fantasia, in modo che sia gradevole alla vista, una volta terminata la borsa.
Con una matita per stoffa o con un gessetto riportiamo il disegno della borsa seguendo il cartamodello sul rovescio della stoffa, in modo da ottenere due mezzelune.
Eseguiamo il disegno anche sull'ovattina, che utilizzeremo in seguito per imbottire la nostra borsa.

Continua la lettura
58

Tagliamo la stoffa seguendo il disegno appena tracciato. Se abbiamo scelto una stoffa che si sfilaccia facilmente, come ad esempio il velluto, eseguiamo una sorfilatura lungo l'intero perimetro di ciascun pezzo di stoffa tagliato. È possibile eseguire la sorfilatura sia con la macchina da cucire che a mano, con ago e filo. A questo punto, sovrapponiamo i due lati della stoffa, facendo attenzione che combacino precisamente. Fermiamole con degli spilli a testa piatta, in modo che non si spostino e cuciamole insieme, dal rovescio, con una doppia cucitura. Eviteremo, in questo modo, il rischio che la borsa possa scucirsi.

68

Eseguiamo gli stessi passi per realizzare la fodera interna di raso.
Una volta finito, inseriamo l'ovattina tra la fodera e la stoffa esterna. Questo ci permette di dare consistenza alla borsa, che manterrà bene la forma.
Fissiamo bene i tre tessuti dal rovescio con del filo dello stesso colore della fodera. Eseguiamo un punto regolare in modo da evitare ogni imperfezione. Completiamo il tutto applicando ai due lati della borsa un manico a forma di arco, applicando un cordoncino spesso.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete troppo sicuri di quello che fate, chiedete aiuto a qualcuno più esperto di voi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un portapigiama a forma di coccinella

Confezionare da sé un portapigiama è sicuramente un modo semplice per avvicinarsi al mondo del faidate. Non è difficile da fare, quindi il risultato sarà più facilmente soddisfacente. Non occorrono grandi doti da sarta né strumenti particolari....
Cucito

Come Cucire Un Colletto Rotondo

In questa guida vi spiego come cucire un colletto rotondo. Oggi sono tornati molto di moda anzi, in molti negozi vengono venduti come accessori da portare sopra magline di lana leggera a girocollo o addirittura per impreziosire i vestiti. Il tessuto da...
Cucito

Come realizzare una camicetta con plastron e pizzi

Sapete qual è l'hobby preferito dalle italiane? Il cucito! Saper cucire non significa solo rammendare. Calzini, bottoni, orli: non c'è solo questo, ma un mondo vastissimo che dovreste davvero scoprire! Cavarsela con ago e filo dà la possibilità di...
Bricolage

Come creare dei piccoli oggetti con i sassi

Quante volte durante una scampagnata in montagna o un viaggio al mare hai trovato dei sassi e li abbiamo conservati come souvenir? Lisci, piatti, ovali o tondi, ne esistono di varie forme e colori e, oltre ad essere facilmente reperibili, possono essere...
Cucito

Come trasformare la cuffia del bebè in un cappellino

Come tutti sanno bene, i bimbi crescono velocemente ed i loro indumenti in breve tempo devono essere sostituiti con capi di misura più ampia; a volte è però possibile risparmiare delle discrete somme di denaro cercando di riutilizzarli con piccole...
Bricolage

Come realizzare una carrozzina per bambole in legno

Le bambine, come ben sappiamo, amano giocare a fare la mamma. Accudire con amore le loro bambole, dando loro tutto ciò di cui hanno bisogno, stimola la loro fantasia e permette una crescita sana oltre che un sano divertimento. Proprio per questo motivo,...
Bricolage

Come dipingere facce di zucche

Durante la festa di Halloween è possibile trovare, in modo abitazioni, le classiche decorazioni con le zucche a forma di faccia. Anche in molti negozi, durante questa festivi, esiste la tipica espressione del viso, in cui salta immediatamente all'occhio...
Cucito

Come realizzare un top di maglina

Ognuno di noi quando decide di indossare un capo di abbigliamento valuta numerosi parametri. Ciò che si andrà a comprare sarà sicuramente scelto con notevole attenzione per i dettagli soprattutto per quello che riguarda gli abbinamenti con gli altri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.