Come realizzare una borsa di paglia intrecciata

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le borse di paglia sono un accessorio che non passa mai di moda. Pratiche e resistenti, si rivelano particolarmente adatte non solo per andare in spiaggia, ma anche nella vita quotidiana in città. E se siete amanti del fai da te potrete realizzarne una con le vostre stesse mani. Basteranno pochi materiali facilmente reperibili, un po' di pazienza e tanta fantasia per riempirle di decorazioni in base ai vostri gusti. Pertanto, ecco come realizzare una bellissima borsa fai da te di paglia intrecciata.

27

Occorrente

  • 400 grammi di paglia
  • Bacinella
  • Forbici
37

Innanzitutto procuratevi circa 400 grammi di paglia. È possibile trovarla facilmente presso molti rivenditori specializzati. Ora, servendovi di un paio di forbici, ritagliate tutti i fuscelli di paglia fino a fargli raggiungere una lunghezza di circa 70 cm. Potrete comunque lasciare qualche centimetro in più nel caso in cui desideriate una borsa di dimensioni maggiori. Terminata questa operazione, immergete i fuscelli all'interno di una bacinella che avrete precedentemente riempito di acqua bollente e lasciateli in ammollo per qualche decina di minuti. In questo modo si ammorbidiranno e sarà più facile maneggiarli nelle fasi successive.

47

Rimuovete i fuscelli dalla bacinella e disponetene 20 - 25 su un tavolo, parallelamente fra loro. Ricordatevi di lasciare uno spazio di circa 1 cm tra uno e l'altro. Adesso prendetene altri 10 e, uno a uno, intrecciateli con quelli appena posizionati. Dovrete farli passare una volta sopra e una volta sotto ai fuscelli già disposti, fino a quando non li incrocerete perpendicolarmente tutti e 20. Terminata questa operazione, otterrete una specie di croce composta da pagliuzze che si intrecciano al centro formando una maglia rettangolare. Quest'ultima costituirà la base della vostra borsa.

Continua la lettura
57

Ora procedete piegando verso l'alto tutti i fuscelli che sporgono dalla maglia centrale, fino a fargli raggiungere un angolo di 90 gradi. Noterete che la vostra borsa comincia a prendere forma. Adesso, seguendo lo stesso metodo adoperato in precedenza, prendete altre pagliuzze e intrecciatele perpendicolarmente a quelle verticali. Proseguite fino a raggiungere l'estremità superiore della borsa, ricordandovi però di lasciare circa 2 cm di paglia sporgente. Ora ripiegate verso l'interno queste sporgenze e incastratele nella trama.

67

Terminata questa serie di operazioni, lasciate asciugare la vostra creazione per almeno una notte. Ora la borsa di paglia fai da te è finalmente ultimata. Se lo desiderate potrete aggiungere bottoni, nastri, fiocchi e altri accessori colorati per migliorarne l'aspetto estetico. Date libero sfogo alla vostra fantasia e divertitevi a personalizzare la vostra borsa come più vi piace.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per conferire ulteriore robustezza alla vostra borsa, è possibile applicare una goccia di colla liquida nei punti in cui si intrecciano i fuscelli di paglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un cappello di paglia

I cappelli di paglia sono stati utilizzati per secoli e, nessuno sa esattamente quando la loro storia ha avuto inizio; infatti, alla fine del 1800 erano di gran moda negli Stati Uniti. Infatti se andiamo a vedere alcuni film antichi le signore già lo...
Altri Hobby

Come realizzare dei fiori finti con spago e paglia colorata

Per decorare la nostra casa in modo elegante e funzionale, realizziamo dei fiori acquistando o riciclando spago e paglia colorata. Entrambi, si possono utilizzare per la realizzazione di fiori finti, basterà intrecciare con le mani o anche lavorare all'uncinetto,...
Altri Hobby

Idee per lavoretti con la fettuccia intrecciata

La fettuccia costa pochissimo e permette di realizzare tantissimi oggetti. Dall'accessorio moda al complemento per la casa, il risultato sarà sorprendente. Ecco cinque semplici idee per lavoretti con la fettuccia intrecciata. Rispetto alla fettuccia...
Altri Hobby

Come fare un sottopentola con la paglia

La paglia nasce dai fusti dei cereali, quando questi giungono a maturazione. È un prodotto agricolo molto conosciuto e molto usato, anche per ottenere oggetti per la casa o per creare accessori, come le borse, i cappelli o le cinture. Intrecciata adeguatamente,...
Altri Hobby

Come realizzare una borsa a tracolla

La borsa è l'accessorio più diffuso e amato dalle donne, e si può trovare in diversi materiali, dalla pelle, alla stoffa, fino alla plastica.A livello artigianale, la sua realizzazione avviene con un taglio della sagoma e cuciture a macchina. Tuttavia,...
Altri Hobby

Come realizzare una borsa portagiochi

Vi siete mai chiesti dove mettere tutti i giocattoli che, giornalmente, vedete sparsi nella cameretta dei vostri bambini? Vi è mai venuta in mente l'idea di acquistare uno scatolone portagiocattoli ampio e spazioso? Beh, ma allora perché non crearne...
Altri Hobby

Come fare una poltrona con la carta di giornale intrecciata

Se state arredando la camera di vostra figlia e desiderate creare con le vostre mani una seduta per le sue bambole, questa guida è ciò che fa al vostro caso. Vedrete come realizzare una poltrona con la carta di giornale intrecciata. Utilizzando la tecnica...
Altri Hobby

Come fare un vassoio con la carta di giornale intrecciata

Oggi abbiamo voglia di creare qualcosa di nuovo e spettacolare. Abbiamo una pila di giornali vecchi e pensiamo che siano un'ottima materia prima da intrecciare come i giunchi dei cestini. In questo modo possiamo realizzare dei bellissimi cestini, oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.