Come realizzare una borsa mare da un vecchio accappatoio

Tramite: O2O 28/10/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete un accappatoio che non usate più perché magari presenta qualche foro o svariate parti sfibrate, potete sfruttarlo e creare qualche manufatto che possa rivelarsi di grande utilità. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come realizzare una borsa da mare con un vecchio accappatoio.

26

Occorrente

  • Vecchio accappatoio
  • Metro da sarta
  • Forbici e gessetto
  • Righello
  • Ago e filo
  • Macchina per cucire
  • Fettuccia e borchie di metallo
36

Stabilire la grandezza della borsa

Prima di iniziare il lavoro dovete stabilire la grandezza della borsa, tenendo conto anche delle parti integre del vecchio accappatoio. Premesso ciò, prendete un righello ed un gessetto da sarta che unitamente ad un metro vi consentono di ricavare la sagoma della parte anteriore e di quella posteriore, e di calcolare anche l'eccesso di stoffa da ribordare prima con l'imbastitura e poi da cucire a macchina.

46

Procedere con il taglio e l'imbastitura

Una volta che sul tavolo di lavoro avete davanti due ampi ritagli del vecchio accappatoio, potete cominciare ad attaccarli l'uno all'altro con un'imbastitura rudimentale con ago e filo. Se la sagoma vi soddisfa, proseguite il lavoro applicando anche degli spilli da sarta che poi alla fine sostituirete con una cucitura a macchina. Una volta realizzata la sacca che corrisponde alle vostre aspettative, potete dedicarvi alla creazione di eventuali tasche esterne ed interne, cucendo quindi altri piccoli quadrati o rettangoli di tessuti ricavati sempre del vecchio accappatoio. A lavoro ultimato mettete un attimo da parte la borsa, e provvedete a confezionare la cintura adatta a sorreggerla. Per sapere come fare vi rinviamo al passo successivo della guida, dove troverete l'occorrente necessario e il metodo per eseguire questo importante lavoro di finitura.

Continua la lettura
56

Assemblare la borsa

Per rendere la vostra borsa da mare confortevole ed in grado di sorreggere un certo peso, potete prendere una fettuccia abbastanza lunga e larga ed imbottirla con del kapok, dopodichè rifinirla su tutto il perimetro con una forte cucitura a macchina. Una volta pronta, ritornate sulla sacca che rappresenta la borsa vera e propria ed applicate la tracolla realizzata con la fettuccia. Per fissarla iniziate prima con un'imbastitura, e se l'altezza vi soddisfa, provvedete poi a cucirla definitivamente a macchina. A questo punto il lavoro può considerarsi ultimato, e per ottimizzare il risultato non vi resta che aggiungere nei punti di attacco delle borchie di metallo, che oltre a garantire una maggiore tenuta, servono anche a decorare con gusto la vostra borsa da mare realizzata in modo semplice con il riciclo di un vecchio accappatoio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una borsa per il mare di fettuccia

L'estate è alle porte e già i primi acquisti per il mare sono stati fatti (se non li avete ancora fatti, correte subito a farli!). Per una donna, anche la spiaggia può diventare un'ottima occasione per sfoggiare un bel costume o degli accessori adatti...
Cucito

Come realizzare una borsa con un vecchio paio di jeans

Tutti noi abbiamo nell'armadio almeno un vecchio paio di jeans passato di moda o di taglia, o magari logoro ma a cui non sappiamo rinunciare, allora perché non dargli una nuova vita? Come? Trasformandolo in una bella e pratica borsa. Proprio così, con...
Cucito

Come trasformare un vecchio pantalone in una borsa

Se nel vostro armadio compare un vecchio pantalone che non sapete più come utilizzare, allora è arrivato proprio il momento di dargli una spolverata e fargli un bel restyling. Seguendo le indicazioni di questa guida potrete scoprire come trasformare...
Cucito

Come realizzare un accappatoio ranocchio per neonato

Quando nasce un bimbo è essenziale acquistare il corredino. Insieme alle tutine, bavette e scarpine bisogna prendere tutto il necessario per il bagnetto. Uno degli accessori indispensabili è certamente l'accappatoio. Quest'ultimo non può mancare e...
Cucito

Come Realizzare Un Accappatoio Per Bambino

L'accappatoio è quell'indumento che ci consente di far prendere subito calore al nostro corpo non appena usciamo dalla doccia o dalla vasca da bagno. Per i bambini, poi, questo fattore è ancora più accentuato in quanto il loro fisico è più debole...
Cucito

Come realizzare un accappatoio in spugna per bebè

Quando pensiamo ad un accappatoio, l'idea che ci salta in mente, è quella di una struttura con cappuccio e relative maniche. L'idea è corretta solo se l'indumento in questione deve essere utilizzato da un bambino o da un adulto, ma se invece ad usufruirne...
Cucito

Come realizzare un poncho accappatoio

Per asciugare i neonati dopo il bagnetto è molto utile l'utilizzo di un poncho accappatoio. I negozi specializzati in articoli per bambini ne sono ricchi, sia in modelli che in colori. Può essere però molto gratificante provare a realizzare in totale...
Cucito

Come fare un accappatoio

Gli accappatoi sono indumenti utili soprattutto quando si fa la doccia e in commercio ne esistono moltissimi e di diverse fatture, ma non sempre incontrano i gusti di ognuno di noi. Per questo volte è bene avvalerci del fai da te per poterne creare...