Come realizzare una borsetta elegante senza cuciture

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se volete differenziarvi da tutte quelle che utilizzano le borsette tutte uguali ormai monotone, potreste realizzare una borsetta elegante con le vostre mani. Se non siete molto brave con la macchina da cucito non abbiate paura, la borsetta che vogliamo presentarvi oggi è interamente realizzata senza cuciture. La tecnica che adotteremo è quella che prevede l'utilizzo dei ferri, proprio come facevano le nostre nonne. Se vi sembra un'impresa impossibile continuate nella lettura dei prossimi passi per capire come realizzare una borsetta elegante senza cuciture.

27

Occorrente

  • Fettuccia
  • Ferri per lavorare a maglia
  • Bottone colorato o gioiello
  • Filo di lenza trasparente
  • Ago
37

Come prima cosa dobbiamo tener presente il risultato finale che vogliamo ottenere. In quanto borsetta elegante, deve essere abbinabile ad un gran numero di abiti da sera. La prima cosa da dover valutare si basa sulla corporatura della persona che dovrà usare la borsetta. La corporatura infatti determina le misure della borsetta. Non creeremo una borsetta grande per una persona minuta, così come non faremo una borsetta minuscola per una donna un po' più in carne. Scelta la grandezza della borsetta (noi faremo l'esempio riferendoci ad una borsetta di medie dimensioni), dovremo decidere che tipo di borsetta realizzare. Noi abbiamo scelto una pochette. Le pochette sono infatti famose per la loro eleganza e sono facilmente abbinabili a molti abiti da sera.

47

Di certo deve essere un accessorio proporzionato e di buon gusto. Per la lavorazione usiamo dei ferri per lavorare a maglia. Utilizziamo della fettuccia a dritto e rovescio e facciamo due rettangoli. La scelta della tonalità della fettuccia rispetto all'abito è molto importante. Le dimensioni dei nostri rettangoli saranno per il primo: larghezza 23 cm, altezza 16cm, per il secondo larghezza 23cm, altezza 11cm. Finita la lavorazione facciamoli combaciare ed uniamoli con il filo di lenza trasparente. In alternativa al fili di lenza possiamo anche scegliere di usare della fettuccia di uno spessore minore rispetto a quella usata per la borsa. Un buon accorgimento può anche essere quello di scegliere una tonalità in tinta più o meno scura rispetto alla borsa.

Continua la lettura
57

Ora proviamo a impreziosire il tutto con classe. Possiamo applicare un bottone decorativo con della colla a caldo facendo attenzione che la colla nn sia visibile. Se questo non ci soddisfa proviamo a decorare con delle pietre brillanti incolore oppure con un filo di finte perle. Oppure distribuire in ordine sparso le pietre o le perle su tutta la fuperficie della borsa. Abbiamo cosi ottenuto in men che non si dica una borsa elegante e sobria. Gli spunti che abbiamo visto possono essere indicativi ma il risul.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come trasformare una vecchia gonna in una borsetta

A quante di noi è capitato di non sapere cosa farne di una vecchia gonna fuori moda o che comunque non ci piaceva più? Prima di buttarla via, dovete sapere che esistono numerosi modi per riciclarla. In questo modo non solo salveremo l'ambiente, ma risparmieremo...
Cucito

Come realizzare una camicetta elegante

Con l'arrivo della bella stagione perché non pensare di creare in casa una camicetta semplice ma elegante, magari con tanto di asole e polsini? A dispetto di quello che si può immaginare, se si conoscono le nozioni base del taglio e cucito, confezionare...
Cucito

Come realizzare un blazer elegante

Molto spesso durante l'arco di una giornata si ha molto tempo libero. Il più delle volte questi piccoli ritagli di tempo non vengono mai sfruttati a dovere. Sarebbe quindi opportuno impiegarlo produttivamente. Si potrebbe in tal senso realizzare qualcosa...
Cucito

Come fare un poncho senza cuciture con i ferri

Il poncho è un capo di abbigliamento pratico, comodo e caldo. È essenzialmente un coprispalle che si costituisce da un pezzo unico in stoffa, in maglia o impermeabile. Possiede soltanto una semplice apertura centrale per la testa, dalla quale lo si...
Cucito

Come fare un gilet senza cuciture

Ti piacciono i gilet, vorresti realizzarne uno ma non sei abile con le tecniche del cucito? Sei nel posto giusto. In questa guida ti spiegheremo come fare un gilet senza cuciture, con un procedimento pratico e veloce. Inoltre il materiale che dovrai acquistare...
Cucito

Come eseguire le varie cuciture con l'uncinetto

Quando si crea un capo, tutte le sue varie componenti vengono assemblate grazie all'impiego delle cuciture. Esse possono essere effettuate seguendo diverse tecniche, le quali prevedono l'utilizzo di ago e filo o, in alternativa, dell'uncinetto. Naturalmente...
Cucito

Come fare le cuciture con l'ago su un lavoro all'uncinetto

Cucire è un vostro hobby? Un vostro passatempo? Bene! Se così fosse sarete sicuramente curiosi di imparare a fare le cuciture con l'ago su un lavoro all'uncinetto.Va fin da subito detto che la scelta della cucitura, per unire i vari pezzi lavorati all'uncinetto...
Cucito

Come confezionare una vestaglia elegante con un plaid

Capita spesso in ogni casa di accantonare negli armadi dei capi non più utilizzati: vestiti, maglioni, biancheria e magari anche qualche coperta. Molte volte si tratta di elementi ancora in ottimo stato e non è certo bene eliminarli, mentre è sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.