Come realizzare una camicetta con fiori a filet

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l'arrivo della primavera e delle stagioni calde, indossare una camicetta con fiori a filet è l'ideale. Per realizzare questo tipo di camicetta è necessario saper lavorare all'uncinetto. La camicetta in questione, può essere abbinata facilmente sia ad un pantalone che ad una gonna a tinta unita. Ecco dunque come realizzare una camicetta con fiori a filet.

25

Occorrente

  • gr.400 di cotone colorato n.5
  • uncinetto n.5
35

Realizzazione della camicetta con fiori a filet

Per realizzare il davanti della camicetta, con il cotone blu avvolgere 41 centimetri di catenelle e lavorare a punto fantasia per 39 centimetri, diminuendo gradatamente. Per ottenere il punto vita, continuare la lavorazione per 2 centimetri e aumentare gradatamente. Per la punta dello sprone, durante gli ultimi 7 giri tralasciare i primi e gli ultimi 3 gruppi di ogni giro, fino a rimanere con un solo gruppo centrale; eseguire il dietro della camicetta come il davanti. Realizzare il disegno dei fiori seguendo uno schema a filet e applicarlo sul davanti e sul dietro della camicetta con punti nascosti.

45

Lavorazione della camicetta con fiori a punto rete

Un altro modello di camicetta con carré può essere realizzato avvolgendo 131 catenelle: alla prima riga lavorare 10 maglie alte, una catenella e saltare una maglia di base; ripetete per 11 volte e terminate con 10 maglie alte. Dalla seconda alla quarantasettesima riga lavorare come la prima riga. Diminuire per il punto vita una maglia per parte, ogni 2 giri (dalla dodicesima alla trentesima riga), aumentando una maglia per parte, ogni 2 giri dal trentunesimo al quarantaquattresimo giro. Proseguire avviando da ambo i lati 37 catenelle per le maniche e lavorare quindi a punto rete su tutto il lavoro. Lavorare complessivamente 22 righe a punto rete, alla ventitreesima riga lasciare in sospeso 12 spazi centrali a punto rete e proseguire separatamente lavorando per le 2 parti altri 6 giri a punto rete, diminuendo dalla parte dello squalo uno spazio. Ad ogni giro spezzare il filo. Per il dietro della camicetta lavorare come lì davanti senza eseguire alcuna diminuzione per lo scollo e senza lavorare a punto rete. Praticamente il dietro deve essere lavorato solo a maglia alta e buchetti.

Continua la lettura
55

Realizzazione dei fiori

Per eseguire i fiori della camicetta, avvolgete 6 catenelle e chiudetele ad anello; al primo giro lavorate a maglia bassa con il filo colorato. Al secondo giro lavorare a maglia bassa distribuendo qualche aumento, in modo che il tondino del fiorellino rimanga ben piatto; al terzo giro lavorare a maglia bassa realizzando 8 catenelle, saltando una maglia di base e ripetere ottenendo diversi petali. Eseguire dei fiorellini come descritto ed altri più piccoli, lavorando i petali già nel primo giro a maglia bassa. Lavorare in tutto 80 fiorellini; i fiorellini dovranno essere molto colorati e contrastanti, qualche fiorellino nero servirà a mettere in evidenza gli altri colori. Fissate i fiorellini alla camicetta. Per le spalline unite tra di loro tanti fili colorati ed eseguire 8 cordoncini arrotolati, della lunghezza di centimetri 50. Unite 2 cordoncini per ogni spallina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una camicetta con carré

Con l'arrivo della primavera e delle stagioni calde, indossare una camicetta fresca con carré è l'ideale; Per realizzare questo tipo di camicetta è necessario saper lavorare all'uncinetto. La camicetta in questione, può essere abbinata facilmente...
Cucito

Come realizzare una camicetta con pizzi all'uncinetto

Realizzare una camicetta con pizzi all'uncinetto è un lavoro abbastanza semplice, che richiede poco tempo e la conoscenza di alcuni punti impiegati, tra cui: la maglia bassa, la maglia alta, il pippiolino, il mezzo punto rete, il punto rete, la maglia...
Cucito

Come Realizzare Una Camicetta In Pizzo Di Lana All'Uncinetto

Se sai lavorare all'uncinetto ma ancora non hai mai fatto una camicetta In questa guida io ti spiegherò, passo dopo passo, come crearla e poi confezionarla. Adesso che sta arrivando l'inverno ti conviene usare la lana. Il modello che ti consiglio...
Cucito

Come realizzare un abito con fiorellini a all'uncinetto

Con l'arrivo della primavera e delle stagioni calde, indossare un abito a fiori è davvero l’ideale; questo capo, può essere realizzato sia in un unico pezzo che in due parti. Nella guida che segue, sarà spiegato come realizzarlo in due parti, i fiori...
Cucito

Come realizzare una camicetta elegante

Con l'arrivo della bella stagione perché non pensare di creare in casa una camicetta semplice ma elegante, magari con tanto di asole e polsini? A dispetto di quello che si può immaginare, se si conoscono le nozioni base del taglio e cucito, confezionare...
Cucito

Come realizzare una camicetta con drappeggio

Il Drappeggio è un arte' dalle regole non precise. Il suo effetto si ottiene disponendo la stoffa in un modo tale da formare un insieme di sofficissime pieghe, le quali offrono ad un tendaggio oppure ad un semplicissimo capo d'abbigliamento, un aspetto...
Cucito

Come realizzare una camicetta con plastron e pizzi

Sapete qual è l'hobby preferito dalle italiane? Il cucito! Saper cucire non significa solo rammendare. Calzini, bottoni, orli: non c'è solo questo, ma un mondo vastissimo che dovreste davvero scoprire! Cavarsela con ago e filo dà la possibilità di...
Cucito

Come realizzare una camicetta classica

La camicetta classica è uno dei capi base che potete realizzare in sartoria: scegliendo la stoffa adeguata e lavorando con cura e precisione potrete crearne una secondo le vostre esigenze e misure, una camicetta diversa dalle solite e che lascerà stupiti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.