Come realizzare una casseruola in acciaio

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Nella gamma delle pentole da cucina, le casseruole hanno un posto rilevante. Si tratta di utensili più profondi rispetto ai tegami, dotati quindi di alti bordi al fine di poter contenere e cuocere svariate tipologie di cibi che necessitano di questo genere di capienza: dal ragù alle minestre, dagli stufati alle verdure, dal brodo ai sughi. I materiali comunemente utilizzati per la creazione delle pentole (e quindi anche delle casseruole) sono: il rame, l'alluminio e l'acciaio inox. Ma qui di seguito ci verrà indicato come realizzare una casseruola in acciaio.

26

Occorrente

  • Guanti, maschera e abbigliamento protettivi, due lastre di acciaio ed una di alluminio, saldatrice a punti, forno, laminatoio a corrente elettrica e calore, laminatoio con rulli, pressa da 100 e 200 tonnellate, formatura per casseruola, pressa sbavatrice, fresa ad alta velocità, nastro abrasivo, spazzola rotante con smerigliatrici a grana via via più fine, punzonatrice, rivetti, pressa per schiacciare a filo.
36

L'acciaio inossidabile, denominato anche "inox" è un metallo di una lega speciale, ottenuto con l'aggiunta di cromo, nichel ed altri tipi di metalli. Solitamente viene usato l'acciaio inox 18/10, sigla che indica la percentuale di cromo e di nichel impiegata per creare la lega. Il risultato è un metallo dotato di solidità e resistenza, quindi durevole nel tempo, tanto da venire adoperato nelle cucine delle mense. A differenza dell'alluminio, l'acciaio non conduce bene il calore, oltre a risultare pesante e poco maneggevole; per tali ragioni nella produzione delle pentole vengono utilizzati, oltre agli strati di acciaio, anche quelli di altri materiali; prediligendo l'alluminio, per l'appunto.

46

È bene tuttavia premettere che, se vogliamo realizzare da noi una casseruola in acciaio, avremo bisogno di molta manualità, nonchè degli strumenti adatti, specifici e professionali. Potremo magari chiedere di usare l'officina di un nostro amico, restando sotto la sua attenta sorveglianza durante tutta la lavorazione. Muniamoci anche di mascherina, guanti ed abbigliamento protettivo e mettiamoci all'opera. Ci occorreranno due lastre di acciaio che andremo a fissare in un lato con una saldatrice a punti; disponiamo quindi le lastre così assemblate su di un supporto ed inseriamo fra di esse un foglio di alluminio. Mettiamo in forno a 370° per dieci minuti, al fine di ammorbidire i metalli, poi inseriamo i fogli in un laminatoio fornito di corrente elettrica e calore, per fondere insieme i tre strati. Successivamente inseriremo il prodotto in un altro laminatoio a rulli, atto a definire l'insieme. Inforniamo nuovamente, per rinforzare l'aggiunzione. È giunto il momento di usare una pressa da 100 tonnellate per sagomare la casseruola e, una volta avere praticato il taglio, dovremo ripulire bene il nostro oggetto da ogni residuo immergendolo in acqua, onde evitare danni nei successivi passaggi.

Continua la lettura
56

Adesso dovremo inserire quanto ottenuto in una pressa da 200 tonnellate, recante un utensile da formatura per casseruola, allo scopo di conferire la sagoma desiderata. Successivamente, con una pressa sbavatrice, bisognerà rifinire l'oggetto lungo il perimetro ed una fresa ad alta velocità lo renderà perfettamente regolare. Smerigliamo ora con un nastro abrasivo, tramite il quale il nostro utensile che sta prendendo forma, verrà fatto ruotare ad alta velocità. Per rifinire a specchio l'esterno della casseruola usiamo una spazzola rotante, nella quale l'oggetto girerà su una serie di smerigliatrici a grana via via sempre più fine. Per montare i manici, useremo una punzonatrice che forerà il metallo, collocando poi dei rivetti nei buchi così praticati e, tramite un'altra pressa, li schiacceremo a filo contro il metallo, ottenendo un fissaggio perfetto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'acciaio tende sempre a macchiarsi e pertanto è bene averne cura, asciugandolo bene dopo averlo lavato ed evitando di lasciarlo a contatto di sostanze corrosive come l'aceto o il limone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come temprare l'acciaio laminato a freddo

Come sappiamo, l'acciaio è una lega di ferro e carbonio (sotto il 2,06%) utilizzata per la costruzione di svariati materiali. Dal momento che l'acciaio viene venduto dalle acciaierie in uno stato soffice, deve essere successivamente trattato con un particolare...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la lana d'acciaio

La lana d'acciaio è uno strumento molto utile e versatile. I campi di applicazione sono tantissimi ma viene principalmente utilizzata nel fai da te per lucidare mobili o levigare superfici. La lana d'acciaio, comunemente detta retina o anche paglietta,...
Materiali e Attrezzi

Come riparare i graffi sull'acciaio inossidabile

L'acciaio inossidabile è senza dubbio la scelta migliore quando bisogna rinnovare la cucina. Un lavabo realizzato in questo materiale, infatti, riesce a coniugare l'estetica moderna ed elegante con la praticità di un materiale facile da pulire e da...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere sull'acciaio inossidabile

Se possedete un vassoio in acciaio inossidabile, ed avete intenzione di dipingerlo all'interno con dei colori a tempera, magari proprio per dargli un aspetto completamente nuovo ed originale, potete farlo in due modi. Il primo consiste nel disegnare delle...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere i tubi in acciaio flessibili

I motivi per decidere di dipingere un tubo in acciaio sono molti. Anzitutto alcuni tubi devono sopportare alte temperature per molto tempo, oppure quelli esterni sono soggetti alle intemperie. Più semplicemente vogliamo dipingere i tubi con lo stesso...
Materiali e Attrezzi

Come brunire l'acciaio

Oggi si vanno sempre più riscoprendo gli oggetti antichizzati, facilmente abbinabili a qualsiasi stile. Se in casa avete determinati oggetti in acciaio a cui preferite donare un nuovo aspetto, potrete provare direttamente a casa vostra ad eseguire il...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un pergolato in acciaio

Un bellissimo ed elegante pergolato può rivelarsi la struttura più utile, comoda e raffinata da sistemare in un giardino oppure un grande terrazzo, allo scopo di creare un ambiente protetto e privato, ombreggiato e fresco, dove rilassarsi all'aperto...
Materiali e Attrezzi

Consigli per aumentare la resistenza dell'acciaio inox

L' acciaio inox (ossia inossidabile) è una lega di ferro con particolare resistenza alla corrosione, all’abrasione, all’ossidazione e alle alte temperature. In questo articolo forniremo dei consigli per renderlo ancora più resistente. È possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.