Come realizzare una coccarda con la pasta di zucchero

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pasta di zucchero è un elemento fondamentale per chi vuole decorare torte, ed inoltre è molto duttile, di facile lavorazione e che vi permetterà di creare vere e proprie opere d'arte, anche senza essere necessariamente dei sopraffini pasticcieri. In riferimento a ciò, ecco una guida in cui ci sono le istruzioni su come realizzare una coccarda con la pasta di zucchero.

25

Occorrente

  • pasta di zucchero colorata, un rullo taglia nastro, un taglia pasta, colla alimentare e un mattarello
35

Stendere la pasta di zucchero

Per prima cosa stendete la pasta di zucchero del colore che preferite con il mattarello e ritagliate utilizzando il rullo taglia nastro avvitato quasi fino alla fine, dieci strisce della stessa lunghezza che vorrete dare alla coccarda. Usando il rullo darete una forma particolare alle vostre strisce, con delle decorazioni interne di sicuro effetto.

45

Procedere con la creazione della coccarda

Se occorre, poi, ridefinite i bordi con il taglia pasta per evitare frastagliature. A questo punto potete procedere con la creazione della coccarda per cui prendete otto strisce, unitele alle estremità e schiacciate, dandogli la forma di grandi gocce. Attenzione a poggiarle sempre in piano e non su di un lato, altrimenti la gravità le schiaccerà. Prendete quattro delle vostre "gocce" e disponetele a forma di croce, schiacciandone assieme le estremità, per creare la base della coccarda. Ora incastratene altre quattro negli angoli lasciati liberi, messe più in rilievo rispetto alle precedenti, fino a creare una coccarda riempita in ogni suo spazio. A questo punto con una delle strisce rimaste create un cerchio, e posizionatelo al centro della vostra coccarda, per abbellirla. Per creare i due nastri laterali invece prendete le ultime strisce, tagliatene un'estremità levando un piccolo triangolo e schiacciate l'altra parte creando una sorta di freccia.

Continua la lettura
55

Aggiungere altre decorazioni

Una volta completata la coccarda, volendo potete ulteriormente personalizzarla aggiungendo altre decorazioni usando sempre la pasta di zucchero che potete trovare già colorata. In alternativa vi basta utilizzare quella bianca ed aggiungere poi il colore che meglio si adatta alla vostra idea. Nello specifico si tratta di quello per i generi alimentari e quindi risulta commestibile, e che è di facile reperibilità nei negozi che vendono prodotti per i dolci fai da te. A prescindere da ciò, potete ad esempio arricchire la vostra coccarda con dei fiocchi pendenti ai due lati che rendono il manufatto ancora più raffinato, ed ideale per servire una torta con una decorazione davvero originale e degna della migliore arte pasticcera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una coccarda tricolore

La coccarda tricolore rappresenta un accessorio impiegato con molta frequenza. La sua creazione non richiede delle grandi capacità nel settore della tecnica del "fai da te". Nel presente tutorial di bricolage, vedremo bene come realizzare una coccarda...
Bricolage

Come realizzare una coccarda per una nascita

Quando in famiglia si ha una nuova nascita invece del solito fiocco si può optare per una coccarda. Può essere un'idea unica ed originale; inoltre, la coccarda si può realizzare con il metodo fai da te. Leggendo questa guida si possono avere alcuni...
Cucito

Come confezionare una coccarda di nascita all'uncinetto

La nascita di un bambino è sempre un evento bellissimo che rende tutti felici. Sia che siamo noi in dolce attesa, sia che si tratti di una nostra amica o parente, l'entusiasmo pervade ogni momento. Se vogliamo festeggiare questo momento con una nostra...
Bricolage

Come fare da sè un fiocco o una coccarda

Trovare il regalo giusto non è sempre facile, a volte risulta essere complicato anche realizzare la confezione che lo conterrà. Solitamente quando si acquista un regalo, ci si può affidare al negoziante nel creare una bella confezione colorata ed elegante....
Bricolage

Come fare un fiocco da regalo o coccarda

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover acquistare un regalo per un amico o un parente e di dover quindi realizzare un bellissimo pacco regalo. Se non ne abbiamo mai fatto uno prima potremmo incontrare alcune difficoltà nella sua realizzazione,...
Bricolage

Come realizzare una coccarda con la carta crespa

Mancano meno di due mesi a Natale ed è ora di iniziare a pensare ai regali cercando, magari, di fare un po' di economia. Se non possiamo proprio risparmiare sui regali, possiamo farlo sulla confezione creando con le nostre mani delle simpatiche coccarde...
Bricolage

Come costruire una coccarda di legno per la nascita di un bambino

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Altri Hobby

Come creare coccarde per addio al nubilato

Se per il matrimonio di una vostra cara amica, intendete organizzare il suo addio al nubilato in un modo del tutto particolare, non c'è niente di meglio che creare delle coccarde da distribuire a tutte le persone che risultano nell'elenco degli invitati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.