Come realizzare una coccarda per una nascita

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando in famiglia si ha una nuova nascita invece del solito fiocco si può optare per una coccarda. Può essere un'idea unica ed originale; inoltre, la coccarda si può realizzare con il metodo fai da te. Leggendo questa guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come realizzare una coccarda per una nascita. In particolare, nei passi successivi, si danno delle informazioni sulla realizzazione di una coccarda a forma di corona, utilizzando delle caramelle, rosa per lei oppure celesti per lui.

25

Occorrente

  • Ciambella di polistirolo
  • Colla spray e a caldo
  • Carta velina rosa o celeste o carta di riso
  • Nastro di tulle rosa o celeste e nastro di raso
  • Caramelle con incarto rosa o celeste
35

Procurarsi una ciambella

La prima cosa da fare è quella di proteggere il piano di lavoro e lo spazio intorno con fogli di giornale; in questo modo si evita la formazione di macchie. Successivamente bisogna procurarsi una ciambella di polistirolo; poi, si comincia a spruzzare con della colla su tutta la superficie della ciambella. Durante questa operazione è consigliabile far circolare l'aria per non respirare le sostanze tossiche rilasciate dalla colla. A questo punto si deve tagliare della carta velina del colore scelto (rosa o azzurro) in tante strisce; con esse si deve avvolgere la ciambella di polistirolo, creando delle increspature naturali molto graziose.

45

Incollare le caramelle

In seguito utilizzando della colla a caldo bisogna fissare le caramelle su tutta la superficie della ciambella; esse vanno posizionate una accanto all'altra. Si può decidere di incollarle un po' dove capita per realizzare qualcosa di giocoso. Per rendere la coccarda più divertente si possono utilizzare caramelle con tonalità di rosa e azzurro differenti. Adesso bisogna prendere del tulle e si inizia ad avvolgerlo intorno alla ciambella; esso va fissato con un fiocco di raso nella parte superiore oppure inferiore, dipende dalle proprie preferenze.

Continua la lettura
55

Aggiungere il nome del/la bambino/a

Per completare la coccarda si può aggiungere il nome del bambino oppure della bambina che è appena nato/a. Un'ottima idea può essere quella di utilizzare una stoffa di lino, organza oppure mussola ricamata con il nome del bebè. Successivamente si attacca la stoffa sul lavoro che è stato realizzato. Insomma, in poche mosse è possibile creare, con le proprie mani, una coccarda unica che annuncia uno dei momenti più importanti e più belli della vita. Dopo aver completata la personalizzazione della coccarda non resta altro da fare che appenderla sul portone di ingresso per annunciare a tutti la nuova nascita. Se vengono seguiti attentamente tutti i passaggi del tutorial si ottiene un buon risultato finale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un fiocco da regalo o coccarda

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover acquistare un regalo per un amico o un parente e di dover quindi realizzare un bellissimo pacco regalo. Se non ne abbiamo mai fatto uno prima potremmo incontrare alcune difficoltà nella sua realizzazione,...
Cucito

Come realizzare una coccarda tricolore

La coccarda tricolore rappresenta un accessorio impiegato con molta frequenza. La sua creazione non richiede delle grandi capacità nel settore della tecnica del "fai da te". Nel presente tutorial di bricolage, vedremo bene come realizzare una coccarda...
Bricolage

Come realizzare una coccarda

La coccarda, nastro pieghettato a forma di rosa, viene in genere impiegata per confezionare regali di diversa natura. Dai colori, fantasie e formati differenti, la trovi in tutte le cartolerie, librerie o nei negozi per il fai da te. Tuttavia, con una...
Bricolage

Come costruire una coccarda di legno per la nascita di un bambino

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

come fare una coccarda con i sacchetti delle patatine

La coccarda classica per eccellenza è un prodotto di cui non si può fare a meno per completare il vostro packing con colore e simpatia. Ideale per dare un tocco di fantasia ai vostri pacchetti regalo o bomboniere. Esse sono molto semplici e veloci da...
Bricolage

Come realizzare una coccarda con la pasta di zucchero

La pasta di zucchero è un elemento fondamentale per chi vuole decorare torte, ed inoltre è molto duttile, di facile lavorazione e che vi permetterà di creare vere e proprie opere d'arte, anche senza essere necessariamente dei sopraffini pasticcieri....
Bricolage

Come realizzare una coccarda con la carta crespa

Mancano meno di due mesi a Natale ed è ora di iniziare a pensare ai regali cercando, magari, di fare un po' di economia. Se non possiamo proprio risparmiare sui regali, possiamo farlo sulla confezione creando con le nostre mani delle simpatiche coccarde...
Altri Hobby

Come fare fiocchetti in raso

Se per una festa o per decorare la nostra casa, così come per guarnire dei pacchi regalo, amiamo creare dei fiocchi con del nastrino, possiamo senza alcun dubbio scegliere il raso, ovvero un tipo di stoffa pregiata, elegante, lucida e dai colori sgargianti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.