Come realizzare una coccinella in pasta di mais

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete delle creative, delle amanti del hand made o, semplicemente, volete cimentarvi nella realizzazione di oggetti unici e personalizzabili, potete utilizzare una delle tante paste modellabili presenti in commercio, come il fimo, il cernit o la plastilina. Se preferite rendere ancora più originale il vostro lavoro, potete preparare autonomamente in casa un'ottima pasta modellabile. Sarà sufficiente mescolare ingredienti semplici, come la maizena e la colla vinilica, per ottenere un composto che, una volta lavorato, non necessita di cottura, in quanto asciuga all'aria: stiamo parlando della pasta di mais! Questa pasta, che comunque potete trovare ance già pronta nei negozi specializzati, è molto versatile e vi consente di realizzare tantissimi oggetti, come soprammobili, bomboniere o bijoux. In questa guida vedremo come possiamo realizzare una coccinella utilizzando proprio la pasta di mais.

27

Se decidiamo di acquistare la pasta di mais già pronta, possiamo sceglierla tra diversi colori, quindi, in questo caso questo, per poter creare la nostra coccinella avremo bisogno del rosso per il guscio, il nero per i puntini tipici, un po' di bianco per realizzare delle sfumature, e il verde per il quadrifoglio che andremo a utilizzare come base per la coccinella stessa.

37

Per iniziare il lavoro, prendiamo un pezzo di pasta di mais, modelliamolo con le nostre mani, fino a farlo diventare a forma di pallina. A questo punto, utilizzando il fondo di una tazza da latte, la schiacciamo sul tavolo, in modo tale da poter ottenere una sfera piatta nella parte sottostante, e bombata nella parte alta. Adesso, con l'aiuto degli attrezzi per la scultura, più precisamente con un utensile a seghetto, sagomiamo la sfera facendola diventare a forma di uovo: otterremo, in questo modo, il tipico guscio della coccinella.

Continua la lettura
47

Una volta realizzato in guscio, prendiamo la pasta di mais del colore nero e, utilizzando il pollice e l'indice della nostra mano, formiamo tante palline che poi applicheremo sul guscio, affondandole direttamente, dopo averlo leggermente scavato con l'ausilio di uno stuzzicadenti. Con la stessa procedura possiamo realizzare anche gli occhi, le antenne e le zampette. Infine, concludiamo il nostro lavoro facendo dei ritocchi con i colori a tempera. Ora la coccinella è finalmente pronta!

57

È arrivato quindi il momento di dedicarci alla realizzazione del quadrifoglio, che deve rappresentare la base di appoggio della coccinella. Per questa elaborazione, prendiamo una pallina di pasta di mais del colore verde, e la schiacciamo con un coperchio di un barattolo di vetro ottenendo così una forma circolare e piatta, sulla quale, con l'aiuto di uno stuzzicadenti, scolpiamo le foglioline e, con l'utensile a seghetto, le sagomiamo nella tipica forma.

67

Per concludere il lavoro non ci resta che attaccare la coccinella, con qualche goccia di colla vinilica o acrilica, al quadrifoglio. Infine, per rendere più rifinito tutto il lavoro, sarà opportuno applicare, con una bomboletta spray, del flatting, ovvero il lucido che funziona da protettivo per i colori e, nel contempo, da compattatore per la pasta di mais, soprattutto per le piccole parti che abbiamo utilizzato per le finiture della nostra coccinella portafortuna.

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un coniglietto con la pasta di mais

La pasta di mais è ideale per la sua compattezza e robustezza (dopo essiccata), per realizzare delle sculture di vario genere. Un altro importante fattore da non trascurare è che dopo la realizzazione di oggetti, si possono persino colorare e renderli...
Altri Hobby

Come realizzare una spilla con la pasta di mais

La pasta di mais è ideale per realizzare oggetti particolari, come ad esempio sculture, bassorilievi e gioielli. Proprio a riguardo di questi ultimi, c'è da dire che come il fimo, si presta per realizzarli in modo raffinato. In questa semplicissima...
Altri Hobby

Come realizzare gioielli per bimba con la pasta di mais

La pasta di mais è una pasta modellabile con cui si possono creare i più disparati oggetti. È di facile realizzazione, si può preparare senza nessun problema in casa e, cosa molto importante, è decisamente economica. Può essere colorata con gli...
Altri Hobby

Come creare orecchini con la pasta di mais

La pasta di mais, è l'ideale per coloro che amano fare sculture o creare oggetti vari, come ad esempio statuine, collane, bracciali oppure orecchini particolarmente rifiniti. A riguardo di questi ultimi, ci sono nei passi successivi, alcuni suggerimenti...
Altri Hobby

Come creare delle bomboniere con la pasta di mais

Spesso, ci capita di partecipare a moltissime feste. Tuttavia, la nota dolente di queste feste, sono senza dubbio le bomboniere. Oggi, andremo a vedere come utilizzare la pasta di mais, questa, è una pasta modellante, che ci permetterà di creare tantissimi...
Altri Hobby

Come fare una bambolina con la pasta di mais

Se amiamo l'arte della scultura, e ci vogliamo divertire in casa magari coinvolgendo i nostri bambini, possiamo fare alcuni oggetti decorativi oppure creare delle statuine come ad esempio una bambolina. A riguardo di quest'ultima, è importante sapere...
Altri Hobby

Come realizzare una coccinella in pannolenci

Tutti cerchiamo giornalmente di inventare, di studiare, di organizzare e, conseguenzialmente, di costruire oggetti vari per abbellire la nostra casa e un ambiente in particolare, o più semplicemente, per soddisfare i nostri bisogni, utilizzando la creatività...
Altri Hobby

Origami: come fare una coccinella

L'origami è l'arte giapponese di piegare la carta. Partendo da un foglio, è possibile creare figure tridimensionali di grande effetto. Tra i vari soggetti, gli animali sono quelli più divertenti e amati dai più piccoli. Di seguito troverete le istruzioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.