Come realizzare una collana con sassi e conchiglie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La collana è un accessorio davvero molto apprezzato dalle donne, impiegata da sempre per attirare l'attenzione o semplicemente perché piace e si ha una vera e propria passione. In commercio ne possiamo trovare di ogni genere, però realizzarla da soli è certamente la strategia migliore per ottenere un unico e originale. Con un costo irrisorio, è possibile creare (e magari vendere) una fantastica collana e gioielli in genere, tutti ricavati adoperando dei sassi e delle comunissime conchiglie. L'occorrente per portare a termine questo progetto può essere reperito facilmente e gratuitamente e, con un po' di buon gusto, è possibile fare degli accessori davvero belli e unici. Continuate a leggere questa breve guida per scoprire come realizzare un collana con sassi e conchiglie.

26

Occorrente

  • Sassi e conchiglie
  • Colla
  • Palline d'argento
  • Trapano
  • Filo d'argento
36

Per trasformare degli oggetti grezzi come sassi e conchiglie in una collana, potete ricorrere a diverse tecniche. La semplicità è il primo ingrediente fondamentale. La prima operazione che dovrete eseguire, ovviamente, è quella di procurarsi un gran numero di sassi lisci e colorati e delle conchiglie delle dimensioni che preferite. La cosa fondamentale è che il peso finale della collana non sia eccessivo, per non appesantire il collo. Procedete effettuando un'accurata pulizia delle pietre e conchiglie e, successivamente, levigate e spianate con della carta abrasiva eventuali punte. Ora che avete preparato la "materia prima", praticate dei fori sui sassi e le conchiglie con un trapano ad elevato numero di giri (eseguite i forellini alle estremità degli oggetti, così da essere poi legati tra loro).

46

Ricavati i fori della misura corretta, passate un filo d'argento in maniera tale che scorra agevolmente. Conclusa la decorazione procedete fissando il filo con alcune gocce di colla cianoacrilica, la quale assicura una lunga tenuta nel tempo. Per perfezionare il disegno potete alternare i sassi alle conchiglie. Potete, eventualmente, impiegare altri oggetti di decoro come piccoline palline d'argento o cerchietti dai colori differenti. Per tenere ben ferma la collana al collo predisponete, alla fine della stessa, un piccolo moschettone, con cui fissarla agevolmente.

Continua la lettura
56

Prima di adoperare il vostro monile, accertatevi che la sostanza adesiva sia completamente asciutta, onde evitare sgradevoli odori e spostamenti indesiderati delle pietre. L'esperienza è quella che fa la differenza, perciò continuate a esercitarvi, prima di creare il prodotto finale. Se siete particolarmente abili e talentuosi nel creare questi accessori, potrete allestire anche una mini bottega, dato che i turisti adorano questo genere di articoli. Come avete potuto notare produrre questo fantastico accessorio non è impossibile, infatti basterà seguire i consigli di questo breve articolo per eseguire tutto al meglio.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è a solo scopo informativo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare uno specchio con le conchiglie

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori, che amano effettuare dei lavoretti fai da te, con le proprie mani, a capire come poter decorare uno specchio con l'utilizzo delle conchiglie, che possiamo tranquillamente trovare e raccogliere...
Bricolage

Come realizzare bijioux con le conchiglie

Capita delle volte di voler buttare degli oggetti per noi inutili. È il caso delle conchiglie, ovvero dei gusci avanzati dai frutti di mare, che normalmente vengono buttati via subito dopo aver consumato il frutto all'interno. Le conchiglie, in realtà,...
Bricolage

Come creare bijoux con le conchiglie

Quando andiamo al mare, oltre che passare il tempo a prendere il sole per poi sfoggiare una bella abbronzatura, possiamo dedicarci alla raccolta delle conchiglie sul bagnasciuga e con esse, una volta ritornati a casa, realizzare dei bijoux da personalizzare...
Bricolage

5 idee per riciclare le conchiglie

Il mare è un elemento essenziale durante l'estate, sopratutto per chi lavora in città e quindi soffre il caldo. Lungo la costa è possibile fare lunghe passeggiate, dei bagni che durano ore e, per gli appassionati, cercare conchiglie. Le conchiglie...
Bricolage

Come Realizzare Sassi Legati

La capacità di realizzare degli accessori o delle decorazioni utilizzando dei sassi non è un fattore di dono ma piuttosto una questione di volontà, manualità ed un po' di fantasia. Sempre in casa si trovano dei sassi particolari, raccolti prevalentemente...
Bricolage

Come fare dei ciondoli con i sassi

Per rendere sempre diverso il proprio look si cercano sempre nuovi accessori da abbinare al proprio abbigliamento. Basta qualcosa di semplice come una collana particolare a fare la differenza. In questa guida spiegheremo come fare dei ciondoli con i sassi...
Giardinaggio

Come fare il miglior substrato per i cactus

Siete sempre alla ricerca di nuove tecniche e di nuovi metodi di lavoro per occuparvi in modo efficace delle vostre piante? Oppure volete mettere alla prova il vostro pollice verde ma non sapete da che parte iniziare? Niente paura, ci sono tante soluzioni...
Bricolage

Come realizzare un diorama marino

Se siete amanti del mare e del bricolage, questa guida è ciò che fa per voi. Vi forniremo tutte le informazioni utili su come realizzare un diorama marino. Questo progetto vi permetterà di riprodurre in scala uno stupendo angolo di mare. Non sono necessarie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.