Come realizzare una collana in seta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli accessori rappresentano sempre un utile compendio per l'abbigliamento di ogni donna. Le collane, in special modo, sono in grado di donare quel tocco di eleganza ed originalità alla mise di ogni signora, soprattutto quando sono composte di trame preziose, come la seta. Eleganza e buon gusto, ecco cosa trasmette una persona che indossa collane di seta. In questa guida vogliamo illustrarvi come realizzare una collana in seta con le vostre mani, senza spendere molti soldi e mettendo in pratica tutta la vostra fantasia.

26

Occorrente

  • Tessuto di seta, ago, filo, carta da giornale, nastro adesivo, perline
36

Acquistate la stoffa

Recatevi da un tappezziere o presso una sartoria ed acquistate delle mazzette di stoffa delle annate precedenti. Queste mazzette, di solito, non sono più utili per quei negozi. Dovrete ora estrarre dalle mazzette i campioni di seta ed accostare i vari colori fino a trovare una composizione gradevole. Ora dovrete unire i vari pezzi. Per far ciò, appoggiate tra loro due scampoli (avendo l'accortezza di sistemarli diritto contro diritto) e con ago e filo cucite un lato: avrete così creato una giunzione e dovrete procedere con l'operazione fino a quando non raggiungerete la lunghezza di 1 metro.

46

Iniziate a cucire

Quando avrete ottenuto il pezzo ideale per la lavorazione, dovrete appoggiare uno sopra all'altro i due lati lunghi (sempre diritto contro diritto) e nuovamente usare ago e filo per cucirli assieme. Al termine della cucitura avrete ottenuto una sorta di tubo che andrete delicatamente a capovolgere in modo da rendere visibile la parte diritta della stoffa. Vi occuperete ora della carta di giornale. Andrete infatti a reperire un giornale e successivamente create delle vere e proprie palline di carta. Controllate quindi che ogni pallina sia grande quanto il foro del tubo di stoffa. Se così non fosse, aggiungete ovviamente altra carta, fino a raggiungere la dimensione esatta. Quando le dimensioni saranno corrette, avvolgete ogni pallina con il nastro adesivo cercando di dar loro il più possibile una forma sferica.

Continua la lettura
56

Assemblate la collana

Potrete quindi procedere con l'assemblaggio della collana. Prendete perciò una pallina, inseritela nel tubo di stoffa e fatela avanzare fino a metà lunghezza, ovvero 50 cm. Ricordatevi di fare i nodi quanto più vicini possibili alla pallina. Continuate così a lavorare fino quando non sarete arrivati al termine della seta. Sovrapponete ora i due lati corti, cuciteli assieme dopodiché, senza tagliare il filo, applicate su tutta la zona delle perline nascondendo così la chiusura e rendendo la collana più elegante. Ecco realizzata in poco tempo e con una spese davvero contenuta una bellissima collana in seta da indossare immediatamente o da regalare ad una persona cara.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un effetto più dinamico realizzate palline di carta di varie dimensioni

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una camicia da notte in seta

Dormire freschi d'estate e rimanere sempre sensuali, è una delle principali vanità femminili; infatti, indossare una camicia da notte di tessuto pregiato come ad esempio la seta, garantisce eleganza e comfort, senza rinunciare al fascino specie in...
Cucito

Come realizzare un completo in seta

Un completo in seta è un lavoro davvero originale, che può essere realizzato all'uncinetto e si abbina perfettamente con un arredamento classico oppure in arte povera, è meno consigliato invece, per un arredamento moderno o contemporaneo, in quanto...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa in seta

Se per il vostro matrimonio intendete confezionare da sole un abito da sposa in seta, non è difficile purché abbiate un minimo di pratica nell’arte del cucito e alcuni attrezzi. Se realizzare un abito da sposa è dunque un vostro sogno, allora basta...
Cucito

Come realizzare una collana a tre fili

Una collana a tre fili è un accessorio prettamente estivo, in quanto richiede una maglia abbastanza scollata, altrimenti non rende nella sua bellezza; però, può essere utilizzata anche in inverno, magari abbinata su un vestito elegante, che non deve...
Cucito

Come Realizzare Due Cuscini Di Seta Ricamati

L'arte del ricamo si tramanda di generazione in generazione. Ai tempi delle nostre nonne, si apprendeva questa disciplina già da bambine e si sviluppavano delle straordinarie doti manuali in lavori di questo tipo. Saper ricamare ci permette di realizzare...
Cucito

Come realizzare una collana a filet

Una collana a filet è un accessorio che non tramonta mai di moda; può essere abbinata su quasi tutti i capi di abbigliamento (elegante, classico e sportivo). Le collane a filet, sono molto delicate e rendono particolare anche l'abbigliamento più semplice,...
Cucito

Come realizzare una blusa in seta

Quando giunge finalmente la splendida stagione, il proprio desiderio di rispolverare dall'armadio dei capi d'abbigliamento leggeri e colorati non conosce confini.Spesso, però, quello che vedete appeso all'interno del vostro guardaroba non vi soddisfa...
Cucito

Come realizzare una collana intrecciata all'uncinetto

Creare una collana intrecciata all'uncinetto, è un lavoro abbastanza originale e anche molto creativo; inoltre, non è un compito difficile, l'importante è saper eseguire i punti utilizzati, come: la maglia alta, la maglia bassa, la maglia mezza alta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.