Come Realizzare Una Coperta Con La Garza Indiana

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La garza indiana è un tessuto di cotone dalla consistenza molto leggera e vaporosa. Adatta per tende e abiti, questa coloratissima e raffinata stoffa può essere usata anche per creare una coperta trapuntata, ideale come copriletto da mezza stagione, ovvero per abbellire poltrone e divani. In questa guida, vedremo come realizzare una coperta con la garza indiana e dell'imbottitura sintetica. Le dimensioni della trapunta saranno di 200x160 cm. E, per confezionarla, useremo il punto nascosto, il punto filza e l'impuntura.

26

Occorrente

  • Tessuto in garza indiana, in fantasia di diversi colori e a tinta unita
  • Ovatta sintetica per imbottiture (cm 160 x 200)
  • Ago e filo
  • Macchina per cucire
  • Spilli
36


Per realizzare la nostra coperta, iniziamo tagliando 20 strisce di garza indiana (meglio se di vari colori, in modo da dare un effetto patchwork), lunghe cm. 162 e larghe cm. 16 (dobbiamo tenere circa 2 cm. Per le cuciture laterali, e 6 cm. Per l'arricciatura). Ora cuciamo tra loro le strisce di tessuto, nel senso della lunghezza, abbinando le stesse in base alle loro diverse variazioni cromatiche. Con un filo in tinta, rifiniamo l'imbastitura data per unire i vari pezzi di stoffa, eseguendo un punto filza.

46

Allentiamo il filo nella spoletta della macchina per cucire, ed effettuiamo una serie di filze, distanziandole di circa 10 cm. L'una dall'altra. Eseguiamo delle interruzioni, rompendo il filo ogni 50 cm. Di arricciatura, e lasciamo la gugliata lunga. Per suddividere il punto filza, annodiamo i fili da un'estremità e tiriamoli dall'altra, lavorando sul rovescio del lavoro: quando la larghezza di ogni singola striscia di stoffa si sarà ridotta a circa 10 cm., fissiamo i fili, arrotolandoli attorno a degli spilli. Terminata l'operazione di arricciatura, appoggiamo lo strato di ovatta sintetica leggera (delle dimensioni uguali a quelle della stoffa cucita, quindi 200x160 cm.), e fissiamola al tessuto con dei piccoli punti di ago e filo.

Continua la lettura
56

A questo punto, dobbiamo creare il retro della nostra coperta. In questa fase, si può scegliere di confezionare una trapuntina double face, preparando quindi una porzione di tessuto nello stesso modo in cui abbiamo operato finora, oppure decidere di usare un unico rettangolo di stoffa, in fantasia o a tinta unita. Appoggiamo sul tessuto, lavorato prima, quello che servirà per il retro della coperta, facendo combaciare il dritto contro il dritto, e cuciamo lungo tutto il contorno, unendo quindi i lembi dei due tessuti. Lasciamo circa 1 m. Aperto, su un lato. Attraverso quest'apertura, rivoltiamo i tessuti cuciti e chiudiamo il tratto rimasto aperto con un punto nascosto, rientrando i lembi di stoffa. Per fissare i due strati di stoffa e l'imbottitura, rifiniamo la nostra coperta con un'impuntura a mano, tenendo i punti lunghi e lavorando in senso orizzontale: le cuciture andranno distanziate a circa 30 cm. L'una dall'altra. Dopo aver fatto questo, la nostra trapuntina in garza indiana sarà pronta per adornare, con un tocco di colore e di eleganza, la nostra casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La garza indiana è un tessuto a trama larga che si sfilaccia facilmente: prestate, quindi, attenzione nell'eseguire i punti filza e nel cucire i lembi della coperta
  • Con un po' di pazienza, l'arricciatura può essere fatta anche a mano, distanziando i punti filza in modo uniforme e regolare

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una coperta a righe colorate all'uncinetto

Una coperta a righe colorate, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per una culla, per via dei suoi colori molto vivaci. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile creare...
Cucito

Come realizzare una coperta di lana a quadrati all'uncinetto

Una coperta di lana a quadrati all'uncinetto, è molto semplice da realizzare, soprattutto se si hanno delle buone basi di cucito. La coperta può essere realizzata sia per culla, che per letto singolo o matrimoniale. Il colore della lana, dipende dai...
Cucito

Come realizzare una coperta di lana a filet

Una coperta di lana a filet, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per un letto matrimoniale. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile creare la coperta anche con la...
Cucito

Come realizzare una coperta a righe all'uncinetto

Una coperta a righe all'uncinetto, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per un letto matrimoniale. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile creare la coperta anche...
Cucito

Come realizzare una coperta old America

Una coperta old America, deve essere realizzata all'uncinetto; può essere creata sia in lana che in cotone e il colore può essere scelto in base ai propri gusti. Per realizzare questo tipo di coperta è necessario avere delle basi riguardanti la lavorazione...
Cucito

Come realizzare una coperta a righe colorate

Una copertina a righe colorate, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per una culla, per via dei suoi colori molto vivaci. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile...
Cucito

Come realizzare una coperta a quadrati

Una coperta a quadrati, è un capo molto versatile, in quanto può essere sia elegante che giornaliera; inoltre, può essere tranquillamente utilizzata sia su un arredamento moderno che su un arredamento classico o rustico. In questa guida sarà illustrato...
Cucito

Come realizzare una coperta in Pile

Per mantenere caldo il nostro corpo nelle fredde serate invernali, non c'è niente di meglio che una coperta. È possibile creare quest'ultima utilizzando un tipo di tessuto leggero e resistente come il pile. Si tratta di un tipo di stoffa simile al velluto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.