Come Realizzare Una Coperta Di Lana

Tramite: O2O 23/08/2017
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Specialmente sul web, il "riciclo creativo" negli ultimi tempi sta prendendo piede. Questo riciclo è l'attitudine alla trasformazione di un ordinario oggetto in uno di tendenza, come ad esempio si vuole decidere di ricavare una borsa da un vecchio paio di jeans. Proseguendo la lettura di tale articolo, potrete leggere dei consigli utili ed anche delle informazioni corrette, relativamente su come è possibile realizzare una coperta di lana in stile patchwork da diversi capi di lana. Il patchwork è una tecnica nuovamente fashion ed attuale. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • Ferri da maglia (il numero cambia al variare del filo)
  • Uncinetto (il numero cambia al variare del filo)
  • Ago avente cruna larga
  • Forbici
36

Vi spieghiamo come recuperare il filato da capi trasandati

Dovrete prima di tutto raccogliere tutti quanti i capi di lana che avete trasandati. Lo stato in cui si trovano non ha molta importanza: se sono ingialliti oppure rotti occorrerà recuperare soltanto il filato. In seguito dovrete sfilare i tessuti facendo dei gomitoli. Attendete successivamente che il filato che avete ottenuto si distende in modo naturale. In genere il tempo che occorrerà per tale operazione è un mese. Se il filo è molto sottile lo dovrete rendere doppio, invece se si spezza sarà indispensabile unire le due estremità con un piccolo e solido nodo, poi si dovrà proseguire.

46

Vi spieghiamo la procedura per iniziare

Adesso dovrete iniziare il vostro lavoro. Potrete scegliere di usare i ferri da uncinetto oppure da maglia, dipende da quello che maggiormente preferite ed anche dalla vostra abilità. Sarà bene tener presente che i gomitoli creati sono di spessori diversi, perciò serviranno anche ferri ed uncinetti di diverse dimensioni. Ora potrete realizzare dei quadrati in misura uguale; un buon metodo per rendersi conto del numero di pezzi che vi serviranno per finire il lavoro della vostra coperta è quello di affiancare mano a mano i quadrati sul letto.

Continua la lettura
56

Vi spieghiamo due modi per creare il bordo della coperta

Prima di unire i quadrati vi dovrete accertare che siano a rovescio, perché sarà questa la parte dove dovrete andare a cucire. Una volta che avrete affiancato tutti i pezzi che compongono la coperta, occorrerà unirli con un ago a cruna larga e del filo di lana di un colore unico. A questo punto dovrete creare il bordo. Questo lavoro lo potrete fare in due modi. Il primo consiste nell'applicazione delle frange in tutto il perimetro. Il secondo modo invece dovrete applicare una striscia larga circa 10 centimetri, avente una lunghezza sufficiente che possa contornare la coperta.

66

Vi indichiamo la modalità di lavaggio per la vostra coperta

Potrete usare sicuramente altri metodi, occorrerà soltanto dare sfogo maggiore alla vostra fantasia. Qualsiasi modo che scegliate per rendere la vostra coperta graziosa, potrà essere creata mediante un'arricciatura per ogni angolo. La coperta, in seguito, la potrete lavare soltanto a mano. Una volta lavata la dovrete fare sgocciolare tanto prima di stenderla, altrimenti si deforma. Non la dovrete stirare in nessuna modalità.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare una coperta di lana all'uncinetto

Con l'uncinetto si lavora anche un filo un po' più spesso come la lana. Con la tecnica dell'uncinetto possiamo fare anche una coperta per il nostro letto oppure da regalare a qualcuno. Questa guida contiene tutte le indicazioni su come fare una coperta...
Cucito

Come realizzare una coperta a righe colorate all'uncinetto

Una coperta a righe colorate, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per una culla, per via dei suoi colori molto vivaci. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile creare...
Cucito

Come realizzare una coperta in Pile

Per mantenere caldo il nostro corpo nelle fredde serate invernali, non c'è niente di meglio che una coperta. È possibile creare quest'ultima utilizzando un tipo di tessuto leggero e resistente come il pile. Si tratta di un tipo di stoffa simile al velluto,...
Cucito

Come Realizzare Una Coperta Ai Ferri

L'arte del lavoro a maglia, inteso come passatempo per amabili vecchine, è da considerarsi ormai decisamente superato. La rivisitazione di questo luogo comune ha comportato il rovesciamento dei canoni tradizionali: il lavoro a maglia può considerarsi...
Cucito

Come realizzare una coperta Patchwork

Tutti possedete in casa vecchi indumenti, lenzuola, stoffe che ormai non utilizzate più. Di questi tempi il riciclo è d'obbligo, quindi piuttosto che buttare via tutta questa stoffa o farne strofinacci per spolverare, perché non riutilizzarla in qualcosa...
Cucito

Come realizzare una coperta in lino

Quando si ha la passione per il cucito, prima o poi, che tu sia molto esperta o che non tu non lo sia, sicuramente avrai avuto a che fare con il lino. Questa fibra, deriva appunto, dalla pianta di Lino, ed è composta principalmente da cellulosa, per...
Cucito

Come riutilizzare le sciarpe di lana

Negli ultimi anni va sempre più di moda l'arte del riciclo. Infatti moltissime persone evitano di buttare via oggetti e vecchi indumenti e li riutilizzano in svariati modi. L'arte del riciclo ha coinvolto tutti che mettono in campo la loro creatività....
Cucito

Come realizzare un cappotto di lana

All'interno di questa guida, andremo a parlare di abbigliamento. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo alla realizzazione di un cappotto di lana. Cercheremo di rispondere a quest'interrogativo: come si fa a realizzare un cappotto di lana?Vi...