Come realizzare una copertina per un'agenda

Tramite: O2O 15/07/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il nuovo anno è alle porte e tra i doni di Natale più gettonati ci sono come di consueto le agende, da sempre ai primi posti nella classifica dei regali più utili. Se volete rendere unico un oggetto normalmente anonimo, personalizzatelo creando in poche mosse una copertina, perfetta anche per proteggere gli angoli di carta dell'agenda dall'usura. Realizzare la cover è semplice, veloce e soprattutto economico: bastano pochi materiali, quasi sempre già disponibili a casa, quindi non spenderete praticamente nulla.

28

Occorrente

  • Stoffa
  • Spilli
  • Filo per cuciture
  • Nastro o passamaneria (per il segnalibro) - facoltativo
  • Metro
  • Filo
38

Scegliere la fantasia giusta

Cominciate procurandovi l'occorrente per la fodera: rovistate tra vecchie stoffe, vestiti inutilizzati o fuori moda e scampoli di tessuto conservati. Scegliete la trama, la fantasia o il disegno che preferite, ma evitate tinte monocromatiche, poco vivaci e non adatte per una copertina allegra e particolare. Aprite quindi la rubrica, poggiatela sul pezzo di drappo scelto e controllate che le dimensioni del panno selezionato siano abbastanza grandi da ricoprire le facciate esterne.

48

Prendere le misure della copertina

Prendete quindi il metro da sartoria e misurate la larghezza della copertina, considerando anche il dorso. Segnate su un foglio i centimetri rilevati e aggiungete, per ciascun lato, tre centimetri. Ad esempio, su una misura di 13 centimetri, bisognerà calcolare 19 centimetri totali. Misurate anche la l'altezza dell'agenda e, anche in questo caso, includete due centimetri in più nel computo d'insieme. Se avete un'altezza pari a 9 centimetri, dovrete considerare quindi 11 centimetri.

Continua la lettura
58

Tagliare la striscia di stoffa

Tagliate la striscia di stoffa, tenendo conto delle misure che avete appuntato. Seguendo l'esempio di prima, basterà ricavare un rettangolo di altezza pari a 11 centimetri e larghezza uguale a 19 centimetri. Ripiegate quindi il bordino dei due lati più lunghi del rettangolo verso l'interno di 1 centimetro e fermate la stoffa con degli spilli. Controllate con il metro che l'altezza, una volta effettuata la piega, corrisponda esattamente a quella dell'agenda.

68

Cucire i margini

Cucite i margini, scegliendo un filo che si intoni ai colori del tessuto. Potete eseguire il lavoro sia a mano che a macchina, dipende dal tipo di cucitura che intendete ottenere. Se volete rendere la copertina più raffinata, usate un filo metallico, color oro oppure argento: in questo modo riuscirete a far risaltare la cucitura, conferendole al tempo stesso una funzione decorativa. Se volete inserire anche un segnalibro, fatelo prima di chiudere il bordo.

78

Calcolare la misura delle alette

Calcolate quindi la misura delle alette, appuntate le pieghe con degli spilli e provate a inserire l'agenda. Chiudete quindi i due lati corti di ciascuna tasca (ricordate di lasciare aperto il lato lungo o non potrete infilare la copertina). Stavolta è preferibile usare la macchina da cucire, in quanto la cucitura deve essere effettuata più a margine possibile e, dato che gli strati di tessuto da unire sono multipli, è necessaria una chiusura più resistente.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungendo una piccola striscia di stoffa sul frontale della copertina, potete creare anche un utile spazio per inserire la penna.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come Riparare Un Angolo Di Copertina Rovinato

Ognuno di noi ama leggere, a volte rileggiamo lo stesso libro o giornale, possiamo dire che le copertine sono spesso l'alleato più prezioso nei freddi e umidi pomeriggi invernali, sedersi in poltrona o sdraiarsi sul divano leggendo e rigirando la storia...
Altri Hobby

10 idee per rivestire agende

C'è chi le preferisce piccole e tascabili, chi invece le ama grandi e dall'aspetto classico. Le agende sono un oggetto indispensabile per gli studenti e per gli smemorati! Queste possono anche essere un bel regalo di natale, soprattutto quando vengono...
Altri Hobby

Come fare un quaderno ad anelli

Se intendete conservare dei ritagli di giornale e foto o semplicemente scrivere alcune note di particolare interesse personale, potete optare per la creazione di un quaderno ad anelli. Il lavoro non è affatto difficile, e prevede l'uso di alcuni materiali...
Altri Hobby

Come realizzare un quaderno di carta riciclata

L'arte del riciclo è una miniera inesauribile di creazioni originali e molto spesso sorprendenti! Con un pizzico di manualità, e tanta fantasia, possiamo recuperare tutti quegli oggetti che spesso finiscono nella pattumiera. Riciclare è un modo intelligente...
Altri Hobby

Come realizzare un libro sensoriale

Iniziamo subito con il dire che il libro sensoriale è un libro che insegna ai bambini a riconoscere i cinque sensi (vista, udito, olfatto, tatto e gusto), fornendo esempi pratici di test. Il sistema nervoso generalmente presenta un sistema sensoriale...
Altri Hobby

Come realizzare un porta carte

Capita spesso di ritrovarsi tantissime carte fedeltà o carte di credito. Purtroppo però non sempre si ha lo spazio necessario nel proprio portafogli. Per ovviare a tale problematica sarebbe il caso di avere un porta carte. In modo tale che possiamo...
Altri Hobby

Come realizzare il punto farfalla a maglia

Tutti coloro che lavorano a maglia sicuramente amano cimentarsi in nuove creazioni, variando i punti che si utilizzane. Sia che vogliate realizzare una maglia, così anche come una sciarpa, una cuffietta per bambini oppure un paio di scarpette da neonato,...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...