Come realizzare una copertura ad angolo per i tubi di rame

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molto spesso, per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli con le nostre mani facendoci aiutare da una guida. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a realizzare una coperture ad angolo per i tubi in rame. Questi tubi, spesso vengono utilizzati per portare del gas come il metano nelle nostre case. Se non desideriamo che questi siano visibili e anche per proteggerli, bisogna creare una copertura.

27

Occorrente

  • seghetto da traforo
  • correntino da 25 mm a sezione quadrata
  • Assicelle da 75x25 mm
  • trapano
  • matita
  • colla e viti
  • cacciavite
  • tasselli
37

La prima operazione da svolgere, sarà quella di procurarsi tutto il materiale indicato all'interno di questa guida e per farlo basterà recarsi presso un qualunque negozio di bricolage. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare a realizzare la nostra protezione. Per prima cosa, prepariamo un'assicella da settantacinque per venticinque millimetri lunga dal pavimento al soffitto, disegniamogli sopra il profilo del battiscopa e ritagliamolo con un seghetto da traforo. A questo punto, prendiamo un correntino da venticinque millimetri di sezione quadrata e pratichiamo dei fori passanti per le viti, poi incolliamolo e avvitiamolo a filo con il bordo posteriore dell'assicella.

47

Una volta eseguita questa operazione, aggiungiamo corti pezzi di listello da venticinque millimetri sull'assicella, che avviteremo vicino al bordo anteriore lasciando lo spazio sufficiente allo spessore del pannello che andremo ad inserire. Ora segniamo sulla parete la posizione di un altro correntino a sezione quadrata da venticinque millimetri, quindi pratichiamo i fori per le viti da inserire nei tasselli murati in posizione corrispondente.

Continua la lettura
57

A questo punto, tenendo in posizione l'assicella principale, passiamo a segnare i punti di fissaggio per le viti, pratichiamo i fori sulla parete, inseriamo i tasselli, quindi montiamo anche questo elemento. Una volta fatto il rivestimento, dovremo tagliarlo a misura, quindi eseguiamo i fori per le viti, poi montiamolo al suo posto. Questo deve andare a filo con il bordo esterno dell'assicella di sostegno e avere l'intaglio per il battiscopa adiacente.

67

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a realizzare una coperture ad angolo per i tubi in rame. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esegui le operazioni con precisione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Saldare Due Tubi Di Rame Per Giuntarli

Il rame è il materiale usato in moltissime applicazioni, tra cui l'utilizzo nel settore idraulico. I tubi idraulici, infatti, sono generalmente di rame, il che conferisce maggiore durata all'intero impianto. Il rame è infatti un materiale la cui vita...
Bricolage

Come eseguire la saldatura di tubi in rame

I tubi di rame sono largamente utilizzati in ogni abitazione, per questo è facile che capiti di doverli sostituire o riparare. I problemi che nascono durate la manutenzione di questi tubi, sono dovuti soprattutto al metodo di saldatura, che spesso spinge...
Bricolage

Come saldare due tubi di rame

Davvero numerosi sono i lavori che ci appaiono complessi. In realtà molti di questi è possibile eseguirli con le nostre mani senza la necessità di dover chiedere l'intervento di un professionista. Seguendo pochi e utili consigli, tutto diventa più...
Bricolage

Come realizzare un espositore con i tubi in pvc

Ogni volta che dobbiamo acquistare un oggetto per arredare la nostra abitazione o il nostro negozio, preferiamo rivolgerci presso negozi specializzati per essere sicuri di trovare un arredo di qualità e che ben si abbini al resto dell'abbinamento. Tuttavia...
Bricolage

Come realizzare dei portacandela di rame a forma di stella

Questa guida che vi presentiamo oggi ci aiuterà a produrre degli originali portacandela da posizionare dove volete, fatti con lastre di rame sottili, decorate a forma di stella. Spezzoni di tubo di rame, alcuni attrezzi per il fai da te, un pizzico di...
Bricolage

Come realizzare un presepe con tubi di cartone

Per realizzare un presepe oltre al tradizionale sughero, si possono utilizzare tantissimi materiali soprattutto quelli di riciclo, e tra questi troviamo il cartone che opportunamente arrotolato, ci consente di dar vita ad un presepe artistico soprattutto...
Bricolage

Come Realizzare Patine Oro Antico E Rame

Non è un compito molto difficile ma con la nostra guida sicuramente riuscirete ad imparare come realizzare patine oro antico e rame. Se desideriamo conferire ad un oggetto l'aspetto antico, possiamo tentare di realizzare patine oro antico e rame, dando...
Bricolage

Come Tagliare E Battere Il Rame Per Realizzare Un Piatto

Il rame rappresenta un particolare tipo di metallo, il quale risulta essere uno dei materiali più utilizzati e conosciuti dal popolo fin dai tempi più antichi. In passato, non si effettuava distinzione tra il rame ritenuto puro e il bronzo, quest'ultimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.