Come Realizzare Una Cornice Di Feltro

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il feltro è una particolare stoffa che richiama il pelo di animale: viene prodotto attraverso il processo di infeltrimento delle fibre, pertanto non può essere considerata tecnicamente una stoffa. Esso è essenzialmente composto dal pelo di animale che può essere preso dalla pecora ma anche dal coniglio, dal castoro o dal cammello. Le sue caratteristiche sono la leggerezza, l’impermeabilità, la leggerezza e il colore. Attraverso processi chimici si possono ottenere anche colori diversi. Molte sono le applicazioni nelle quali il feltro viene impiegato poiché è un materiale veramente molto versatile, tanto da essere utilizzabile per creare veramente tantissime cose, tra cui peluche, abiti, e perfino una cornice. Questa guida, infatti, ti illustra come realizzare una cornice in feltro, per impreziosire i tuoi quadri e renderli diversi dal solito. Non ti resta che continuare nella lettura e, unendo l'utile al dilettevole, realizzare la tuo cornice in feltro seguendo i nostri preziosi consigli.

27

Occorrente

  • 1 cornice in legno
  • Carta a bolle
  • Lana cardata
  • 1 Fiore in pre-feltro
  • Retina anti-zanzare
  • Sapone di marsiglia
37


Per realizzare questa cornice di feltro è necessaria una normale cornice in legno, infatti tutti gli altri materiali ti serviranno a rivestire la cornice, e quindi a realizzare la tua cornice in feltro personalizzata. La prima operazione da compiere è quella di avvolgere la cornice con diversi pezzi di lana cardata, procedi lato per lato e senza lasciare spazi, se riesci a trovare lana di diverso colore, utilizza tutti i colori che possiedi cosi da creare un effetto unico.

47

Una volta completata la cornice avvolgendo la lana, aggiungi il fiore in pre-feltro in uno degli angoli. A questo punto, metti la retina anti-zanzare sopra la cornice, e quindi versa acqua calda con aggiunta di sapone di marsiglia sulla cornice, strofinando, ed aumentando sempre di più la forza di sfregamento, ma fai attenzione a non spostare il fiore in pre-feltro. Continua così fino ad aver strofinato tutta la cornice.

Continua la lettura
57

L'ultimo passo è quello di procedere a strofinare la cornice utilizzando la carta a bolle, quella generalmente utilizzata per l'imballaggio, questa permetterà di eliminare l'acqua in eccesso. Dopo circa 10 minuti il fiore avrà aderito alla superficie della cornice, quindi continua a strofinare ancora per qualche altro minuto fino a che la tua cornice non sarà pronta, a questo punto potrai utilizzarla per incorniciare qualsiasi cosa tu voglia. Pratica, veloce ed economico come promesso, non ti resta che creare nuove fantasie, partendo dalle nozioni base sopra esposte.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di prendere bene le misure per non andare incontro a problemi di lunghezza della cornice.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un cestino decorativo in feltro

A volte, capita di vedere nelle vetrine dei negozi degli oggetti realizzati in feltro che si vorrebbero realizzare in casa per risparmiare un po' di soldi. All'interno di questa guida, troverete alcuni utili consigli su come realizzare un cestino decorativo...
Bricolage

Come realizzare una scatolina con il feltro

Il feltro si ottiene dall'infeltrimento delle fibre animali, in particolare della lana cardata della pecora. Si presta a numerosi utilizzi e creazioni. Economico e dai colori differenti, è ideale per realizzare dei giocattoli, delle eleganti borse, delle...
Bricolage

Come realizzare un segnaposto in feltro

Il feltro non è un vero e proprio tessuto, è un particolare tipo di stoffa che si ottiene attraverso l'infeltrimento della lana cardata. E’ facilmente reperibile ed è facile da cucire dato che essendo molto morbido si presta bene ad essere maneggiato....
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Con Una Scatola Di Cartone

Spesso abbiamo delle fotografie che ci piacciono particolarmente e vogliamo incorniciarle, però purtroppo non abbiamo a disposizione una cornice. Realizzare una cornice con una scatola di cartone può essere però anche un modo per rendere ancora più...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Con Fogli D'Alluminio

Siete degli appassionati del fai-da-te, sempre in cerca di nuove idee carine da realizzare con le vostre mani? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. Per creare una decorativa cornice d'alluminio,...
Bricolage

Come realizzare dei portacandele segnaposto in vetro e feltro

Avete mai pensato alla soddisfazione che potreste provare creando con le vostre mani qualcosa da poter sfoggiare in una cena o in qualsiasi occasione per abbellire la vostra tavola? Ad esempio per il compleanno di un vostro amico potete realizzare degli...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Con Effetto Invecchiato

Se il vostro desiderio è quello di realizzare delle cornici diverse ed originali, all'interno delle quali poter porre le proprie foto, allora siete capitate sicuramente nel posto giusto. Infatti, in questa guida, vedremo come realizzare una cornice dorata...
Bricolage

Come realizzare una cornice per foto con della porporina

La porporina è una polvere composta da pigmenti metallici che viene utilizzata per dare brillantezza agli oggetti. Può essere anche utilizzata per pitturare le pareti, basta miscelarla nella pittura. Generalmente, nel decoupage viene utilizzata per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.