Come realizzare una cornice di legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se sei un amante del bricolage, ed hai a disposizione alcuni attrezzi per il taglio del legno, puoi cimentarti nella realizzazione di diversi oggetti decorativi per la tua casa come ad esempio una cornice. Il lavoro non è difficile, ma si tratta soltanto di praticare dei tagli specifici per ottenerla perfettamente squadrata. In riferimento a ciò ecco una guida con alcuni consigli utili su come realizzare una cornice di legno.

25

Occorrente

  • Listelli di legno modanati
  • Lamina di stagno
  • Morsetti
  • Pennello
35

Per iniziare prendi uno dei listelli di legno con delle modanature e mettici sopra una lamina di stagno, che ritaglierai della stessa grandezza. Esegui poi la stessa operazione con tutti gli altri listelli della cornice, e inizia a dare allo stagno la forma delle suddette modanature. Ricorda che le lamine di stagno presenti in commercio sono di spessori diversi, ed inoltre all'atto della scelta è importante sapere che maggiore è lo spessore e più difficoltosa diventa la sagomatura. Per far aderire perfettamente lo stagno al listello di legno, fissalo con un pezzo di nastro adesivo in modo che non si muova e quindi con la possibilità di lavorare accuratamente.

45

Ritaglia adesso con le forbici le parti di stagno che fuoriescono dai bordi, facendo in modo che il taglio sia il più preciso possibile. Stacca il nastro adesivo e con un pennello applica la colla nella parte posteriore dello stagno, coprendo bene tutta la superficie. Dopo aver incollato la lamina ai listelli, passa lo sfumino, in modo da ottenere una adesione perfetta ed un rilievo molto netto. Una volta preparate le quattro modanature, fissa i listelli applicando la colla lungo gli angoli, evitando di darne troppa e rimuovendo le parti in eccesso. Quando si sarà asciugata si applica con un batuffolo di cotone, su tutta la superficie, la patina per metalli. Terminata anche questa fase, e con la superficie ben asciutta, applica una pasta lucidante per metalli insistendo in particolare sulle parti a rilievo.

Continua la lettura
55

Volendo le lamine possono essere applicate solo ai quattro angoli, oppure su due lati senza coprire interamente la cornice, ciò significa quindi che puoi adattare il procedimento in base alle tue esigenze o preferenze, oltre che con tanta fantasia. Nel caso decida di optare per questa soluzione le parti di legno puoi trattarle poi con dell'olio, applicandolo con un batuffolo di cotone o un pennello, mentre in caso di restauro, ti basta passare un semplice sverniciatore, e poi eseguire il procedimento appena descritto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una cornice per le foto con le mollette in legno

Con l'arte del bricolage fai da te potete realizzare tante creazioni molto originali, ma sopratutto davvero semplici e alla portata di tutti, dai più grandi ai più piccini. In alcuni casi questi lavoretti diventano un lavoro a tempo pieno permettendo...
Bricolage

Come Decorare Una Cornice Di Legno Con Effetto Malachite

Spesso, con pochi strumenti e materiali, possiamo ricreare e trasformare un oggetto con specifiche decorazioni. Sono semplici le tecniche da eseguire. Un'ottima idea, semplice da realizzare, ci permetterà di decorare e di rendere come nuova una cornice....
Bricolage

Come Decorare Una Cornice Di Legno Con Pezzi Di Corteccia E Rafia Naturale

Arredare una casa può essere davvero divertente, soprattutto grazie alla magia del fai da te! È una bella idea, infatti, quella di dedicarsi al fai da te per creare e decorare tanti piccoli oggetti personalizzati, come ad esempio una bella cornice....
Bricolage

Come restaurare una cornice in legno

La cornice è l'oggetto di arredo definito "il più mobile dei mobili", poiché è l'oggetto d' arte più soggetto al gusto personale e quindi spostato e riadattato nel tempo, senza alcuno scrupolo, perché grazie alla sua funzione ornamentale è capace...
Bricolage

Come fare una cornice di legno e decorarla con le conchiglie

Il legno è uno dei materiali più interessanti e pratici per realizzare oggetti di qualunque tipo e anche delle cornici. Si tratta di un supporto molto stabile e resistente che viene adoperato dai tempi dei tempi e che si presta a moltissimi lavori di...
Bricolage

Come risanare una cornice in legno

La cornice viene definita un oggetto di arredo più mobile dei mobili, in quanto è quell'oggetto d'arte più soggetto ai gusti personali e perciò spostato e riadattato nel tempo, perché grazie alla sue capacità ornamentale riesce a modificare radicalmente...
Bricolage

Porta foto in cornice di legno

Da diversi anni a questa parte sempre più persone si avvicinano al fai da te. Questa pratica, che può diventare un bel passatempo, permette di creare con le proprie mani qualunque cosa. I più esperti e creativi sono capaci di imprese notevoli. Alcuni,...
Bricolage

Come restaurare una vecchia cornice di legno

La maggior parte delle volte che dobbiamo eseguire alcuni piccoli interventi per riparare alcuni oggetti presenti nella nostra abitazione, preferiamo rivolgerci ad operai esperti per essere sicuri che il risultato finale sia sempre perfetto, ma spendendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.