Come realizzare una cyclette da camera

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

All'interno di questa guida, vi spiegherò come realizzare una cyclette da camera, molto utile per coloro che non hanno tempo di andare in palestra o andare in bicicletta all'aria aperta, perché sono sommersi di lavoro. Questo apparecchio vi offrirà gli stessi risultati di quella normale da palestra, solo che, vi permetterà anche di risparmiare tempo e denaro. Prima di iniziare la realizzazione della cyclette da camera, premetto che occorre fare attenzione e avere un minimo di precisione. Iniziamo!

26

Occorrente

  • telaio della bicicletta
  • dadi
  • tubi
36

Per prima cosa, dovrete costruire il telaio che posizionerete sotto la bici, in modo tale da tenerla ferma e sospesa a qualche centimetro dal pavimento. Per quanto riguarda il telaio anteriore, dovrete prendere un tubo quadrato di 25 x 25 x 2 mm e dividerlo in quattro aste: saldatele tutte e quattro in modo da formare un quadrato. Dopo aver fatto ciò, tagliate due tubi e uniteli all'asta, in modo da formare i piedi della struttura. Dal centro di essa, proiettate un tubo (all'indietro) con lunghezza pari a 380 mm: quest'ultimo è collegato ai lati della cornice da due pezzi di tondino. Sul lato superiore della cornice, dovrete saldare l'aggancio (formato da una barra mantenuta da due pezzi di angolare) per la forcella della bicicletta.

46

Per quanto riguarda la struttura posteriore dovrete creare un telaio, dove, i lati corti sono saldati sopra i lati lunghi; per ciascun lato, create due supporti per cuscinetti a sfere destinati a mantenere i capi dei rulli. I supporti per i cuscinetti ricavateli da pezzi di paletti di pino dai cui capi sporgono (attraverso due bandelle di ferro piatto) gli assi che dovrete innestare nei cuscinetti. Al centro di un lato lungo della struttura, dovrete saldare un tubo quadrato sporgente verso il telaio anteriore; agganciate questo tubo a quello simile del telaio anteriore dentro la barra di collegamento; in direzione dei fori, mettete 8 dadi (in questi fori fate passare dei bulloni di fermo che uniscono assieme i tre elementi).

Continua la lettura
56

Ricordate che se volete allacciare una nuova bicicletta al supporto, lo potrete fare perché, il supporto è in grado di allungarsi (per merito dei fori praticati sulla struttura). Arrivati a questo punto, la cyclette è pronta! Un apparecchio comodo e funzionante, come quelli che potrete trovare in una semplice palestra, solamente che, questo è costato assolutamente meno! Inoltre, potrete passare tutto il tempo che volete sopra questa meravigliosa cyclette economica, facendo attività fisica e perdendo anche qualche chilo di troppo! Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Metodi per costruire una camera di fermentazione

Costruire una camera di fermentazione per la birra è una procedura semplice ed immediata. Basta scegliere i materiali adatti ed assemblarli con diligenza. Sulla scelta del termostato, vi consigliamo un tipo a doppio canale. Vi permetterà di monitorare...
Bricolage

Come riparare una perdita nella camera d’aria

Forare la camera d’aria di una bicicletta o di un motorino è uno dei problemi più frequenti, ma non bisogna agitarsi poiché riparare e individuare una perdita nello “pneumatico” è relativamente facile. All'origine di tale disagio può esserci...
Bricolage

Come sostituire la camera d'aria della ruota di una carriola

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di giardinaggio e, nello specifico, ci concentreremo sul mezzo della carriola. Come avrete già notato dal titolo che contraddistingue la nostra guida, ora proveremo a spiegarvi Come sostituire la...
Bricolage

Come creare un lampadario per la camera dei bimbi

L'arte di creare con le proprie mani oggetti di ogni genere, oltre ad essere una fonte di grande risparmio, sviluppa anche un senso di grande soddisfazione personale, insomma qualcosa di cui andar fieri. Per tale ragione, ci si cimenta spesso nella creazione...
Bricolage

Realizzare uno scendiletto in gomma e fettuccia

Il modo migliore per rendere più dolce il risveglio e più allegra e colorata una stanza da letto, che si tratti della cameretta di un bambino o della camera da letto di una coppia, è quello di realizzare un carinissimo e colorato scendiletto fai da...
Bricolage

Come realizzare un pannello a muro con foto

Quando si ha una camera a disposizione e si vuole personalizzare ogni parete attaccando qualsiasi cosa sul muro, molto spesso, è più indicato utilizzare dei pannelli adatti ad attaccare le foto o le stampe di ogni genere. In questo modo è possibile...
Bricolage

Come realizzare facilmente un divano letto

Arredare una casa può essere un’esperienza molto interessante, soprattutto quando si cerca di ottenere il massimo della comodità e dell’utilità dai componenti per arredo. Uno di questi elementi, molto importante, è senza dubbio il divano letto....
Bricolage

Come Realizzare Una Testiera Da Letto Con Le Porte

Con la testiera puoi dare il tuo tocco personale non solo al tuo letto ma anche all'intera camera. Il nostro assortimento include testiere impiallacciate o in legno, molte delle quali hanno anche pratici ripiani dove puoi appoggiare un libro, una foto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.