Come realizzare una dinamo per bici

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le biciclette sono utilizzate da tutti, poiché sono ottime per fare sport e consentono anche di fare rilassanti pedalate, magari in strade tranquille come la campagna. In commercio esistono vari modelle di biciclette, che variano dalla graziella (il modello più classico), alla mountain bike (utilizzata soprattutto per gli amanti dello sport). Per fare in modo che la bici sia completa, non c'è nulla di meglio di utilizzare una dinamo, ossia un generatore di energia azionato da un movimento. La dinamo per le bici è quella più comunemente usata e ancora oggi esistente. Si tratta di un piccolo apparecchio che consente, attraverso il movimento delle ruote, di generare una certa quantità di energia elettrica; si possono fare vari usi, ma con una dinamo fai da te si possono solo provare ad alimentare delle lampadine o dei led ad alta intensità. Utilizzando questo apparecchio è possibile anche illuminare le passeggiate notturne. In questa guida sarà illustrato nello specifico come realizzare una dinamo per bici.

25

Occorrente

  • Motorino elettrico
  • Led
  • Fili elettrici
35

Acquistare un motore elettrico

Per prima cosa occorre innanzitutto un motore elettrico che, essendo reversibile, può funzionare anche come dinamo e quindi può generare elettricità.
È possibile trovare il motorino in qualsiasi negozio di elettronica oppure prenderlo in prestito da qualche modellino radiocomandato.

45

Costruire l'ivolucro

Adesso bisognerà sfoderare le proprie doti di esperti di bricolage per trovare il modo migliore per effettuare la nostra dinamo fai da te. Sono possibili diverse soluzioni per effettuare i collegamenti, a seconda della nostra esperienza e manualità nel settore. Per prima cosa bisognerà costruire l'involucro ed il supporto della dinamo, poi occorrerà modificare la parte che dovrà rimanere in contatto con la ruota. Quest'ultima operazione potrà essere eseguita anche con attrezzi rudimentali come un bullone saldato all'estremità superiore e ricoperto con un semplice tappo di plastica da fissare con della colla a salda tenuta.

Continua la lettura
55

Collegare la dinamo ai led

Potrete riuscire a creare un involucro protettivo anche solo con dei piccoli flaconcini in plastica tagliati a misura e sigillati con del nastro isolante. Il supporto potrà essere costituito da una piccola asta metallica sagomata a C, che bisognerà assicurare in modo ben fermo al telaio della bicicletta e che diventerà l'alloggio della dinamo. Meglio fissare il tutto ancora con del nastro.
Adesso basterà collegare la dinamo ai led. Questi naturalmente andranno legati al telaio con delle sicure in plastica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una luce solare per la bici

La bici è il mezzo più ecologico usato per spostarsi e esistono vari modelli. Le sue parti cambiano secondo il genere, ma la più comune ha caratteristiche semplici. In ogni bici viene disposto un impianto d'illuminazione, che di solito viene alimentato...
Casa

Come sostituire il cuscinetto della lavatrice

La sostituzione del cuscinetto della lavatrice risilta essere un lavoro molto semplice, ma come qualsiasi tipo di operazione è necessario che venga eseguita accuratamente per evitare di arrecare danni all'elettrodomestico, in questo caso alla lavatrice....
Bricolage

Come costruire una pedana per parcheggiare le bici

Le bici, oltre ad essere degli eccellenti mezzi di trasporto, grazie alla loro assenza di consumi, ma anche alla loro versatilità, sono anche degli strumenti che ci permettono di migliorare i nostro fisico e la nostra salute, ma anche di passare del...
Altri Hobby

5 modi per difendersi dal furto della bicicletta

La bicicletta è un mezzo di locomozione ecologico, divertente, comodo, alternativo e sportivo. Anche in molte città, con le piste ciclabili, essa dà l'opportunità ai conducenti di raggiungere abbastanza rapidamente la destinazione prescelta ed evitare...
Altri Hobby

Come montare il seggiolino bici anteriore

All'interno di questa guida, andremo a parlare di biciclette, e lo faremo, come avete avuto l'opportunità di verificare attraverso la lettura del titolo di questa breve guida, per spiegarvi in modo dettagliato come si debba fare per montare il seggiolino...
Bricolage

come realizzare un "posto bici" in verticale

Non sempre abbiamo a disposizione tutto lo spazio necessario per parcheggiare comodamente le nostre biciclette all'interno del garage. Questa guida si propone proprio di fornire alcuni semplici e pratici suggerimenti su come realizzare un "posto bici"...
Bricolage

Come trasformare una bici normale in ebike

Le biciclette elettriche, rappresentano sicuramente una nuova forma di trasporto urbano, il cui utilizzo si sta rapidamente diffondendo, sopratutto nelle grandi città. Queste ultime ci permettono di fare esercizio, di girare tranquillamente nel traffico,...
Altri Hobby

Come lubrificare una bici da corsa

Le biciclette soprattutto quelle da corsa, hanno bisogno di una periodica lubrificazione, per evitare che il grasso presente nelle parti meccaniche e soprattutto nella catena di trazione, esaurendosi possa usurarli. In questa guida, forniamo alcune indicazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.