Come realizzare una farfalla di feltro

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il feltro è un tessuto reperibile molto facilmente in commercio. Esso ha un'ottima resistenza nel tempo e consente una buona lavorazione sia per l'imbastitura che per il fissaggio con altri materiali mediante collanti. Il prezzo è abbastanza economico e si può utilizzare per diverse funzioni all'interno della casa. All'interno di questa guida, fornirò alcuni utili consigli su come realizzare una farfalla di feltro. Durante la lavorazione, sarà possibile coinvolgere anche i bambini per stimolare la loro fantasia e creare qualcosa di carino insieme.

28

Occorrente

  • Feltro
  • ago e filo
  • colla a caldo
  • pennarelli
  • perline
  • spilla
  • forbici
  • fermaglio per capelli
38

Acquistare il feltro

Anzitutto, il primo passo da compiere consiste nell'acquistare il feltro. Esso deve essere di colore bianco oppure del colore già prestabilito per la farfalla. Nel primo caso, dopo aver terminato il lavoro, si avrà la possibilità di colorare le ali con i pennarelli adatti. È consigliabile cercare su internet o su qualche libro per bambini le farfalle. Dopo aver scelto la forma bisogna stamparla su un foglio di carta in formato A4 e, in seguito, ripassare i contorni dell'immagine con un pennarello nero per evidenziarli.

48

Ritagliare l'immagine stampata

Successivamente, utilizzando delle forbici, ritagliare l'immagine stampata: durante questa operazione, bisogna essere molto precisi. Adesso, poggiare il disegno ricavato sul tessuto di feltro e ritagliare quest'ultimo seguendo i contorni della figura della farfalla. Se si decide di creare più farfalle, è consigliabile ritagliare due strati di feltro assieme: in questo modo, si risparmierà del tempo prezioso.

Continua la lettura
58

Eseguire la cucitura

Tuttavia, dal momento che il feltro tende a rovinarsi, è opportuno cucire insieme le due figure tagliate per avere una farfalla più resistente. La cucitura va fatta con dei punti lungo il perimetro delle ali. Se si vuole risparmiare tempo, è possibile utilizzare della colla vinilica o a presa diretta, dopodiché si appoggia qualche libro sopra il feltro per unire le due parti velocemente. Dopo circa 10 minuti, si sarà creato il corpo della farfalla collocando delle perline nella zona centrale del corpo. A questo punto, cucire le perline nel feltro oppure incollarle.

68

Scegliere l'utilizzo della farfalla

Se il feltro è neutro, bisogna colorarlo con i pennarelli; infine, scegliere l'utilizzo della farfalla. Se si decide di creare un fermaglio per i capelli, cucire le mollette sulla parte posteriore. In alternativa, è possibile imbastire una spilla per abbellire una borsa o un maglione. Per i più piccoli che amano decorare la casa, si può scegliere di incollare una calamita sulla parte posteriore: in questo modo, essi si divertiranno con lo stacca ed attacca.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come creare dei cestini in feltro per Natale

Il periodo natalizio è dotato di un fascino molto particolare: le luci per strada, gli addobbi sparsi per la casa ed i vari preparativi sono molto caratteristici ed infondono un senso di allegria e familiarità. Inoltre, questo è il periodo giusto per...
Materiali e Attrezzi

Come usare una fustellatrice

La fustellatrice è una macchina che incide, taglia o ritaglia vari tipi di materiale, come per esempio il cartone o il cartoncino, tutto tramite la fustella. Può essere automatica, a pedale, orizzontale o verticale... Insomma ne esistono di tutti i...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un comodino in ferro con cassetto

Vogliamo dare sfogo alla nostra creatività e contemporaneamente realizzare qualcosa di utile per la nostra casa. Abbiamo bisogno di un comodino e vorremmo farlo noi stessi, ma senza utilizzare materili da riciclo. Vogliamo proprio partire dalle materie...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una poltroncina con tubi di cartone

L'arredamento di un appartamento moderno ed originale deve possedere, senza dubbio, una buona dose di creatività e fantasia. Ecco perché questa guida propone un progetto realizzabile a mano, in poco tempo e quasi a costo zero, dall'elevato valore creativo...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un coprisedile in similpelle

Quante volte avete visto l'auto di un amico o parente invidiandogli gli interni in pelle che rendevano il veicolo così elegante e con un tocco di classe? Cambiare l'intera tappezzeria dell'auto può essere molto costoso, soprattutto se si sceglie un...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un appendiabiti con manici di ombrello

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà avremo l'occasione di argomentare su come realizzare un appendiabiti con dei manici di ombrello. Quindi, sarà una guida improntata sul fai da te, che di questi tempi è sicuramente un settore che sta rifiorendo,...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un massetto alleggerito

Se dobbiamo rifare un solaio nella nostra casa e non intendiamo però appesantirlo molto poiché la parte sottostante si compone di travi in legno, Possiamo eseguire il lavoro realizzandone uno di tipo alleggerito. In sostanza si tratta di usare dei materiali...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un laghetto artificiale per tartarughe

In questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come realizzare un laghetto artificiale per tartarughe. Se avete in casa una tartaruga, o testuggine, d'acqua dolce, è essenziale che sappiate come fare perché sono animali molto delicati e necessitano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.