Come realizzare una Ferrari di carta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete la passione per i modellini di auto, ed intendete divertirvi insieme ai vostri bambini a crearne qualcuno, lo potete fare in modo semplice utilizzando l'antica tecnica degli origami. Con la carta infatti, si possono costruire tanti modelli di auto che prima disegnati, poi ritagliati ed incollati, vi doneranno una vettura da mettere in esposizione in una bacheca. A tal riguardo, nella presente guida, vi fornirò alcuni utili e semplici consigli su come realizzare una Ferrari di carta. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Cartoncino Bristol
  • Colla stick
  • Forbici e taglierino
  • Righello
  • Carta di giornale, acqua e farina
  • Colori a tempera, pennarelli o acquerelli
37

Innanzitutto, come modello di riferimento per illustrare la tecnica di realizzazione con la carta, è stata scelta la Ferrari 365 GT, che ha fatto la storia della casa di Maranello. Come prima cosa, procuratevi un cartoncino Bristol, delle forbici, uno stick di colla, una matita per la bozza del disegno e dei colori che potete scegliere tra i pennarelli, le tempere o l'acquerello. Con tutto il materiale necessario, procedete quindi il lavoro, iniziando proprio col disegnare la vettura in oggetto. Per ricavarne la sagoma precisa, vi converrà prima stamparla dal web, per poi portarla alla grandezza in scala che maggiormente vi soddisfa.

47

A questo punto, colorate il disegno ottenuto con il classico rosso per quanto riguarda la carrozzeria, e di nero per le modanature tra cui l'alettone e i paraurti. La sagoma, inoltre, va corredata di alette laterali che ritornano utili per piegare i vari lembi di carta, corrispondenti alle parti della carrozzeria che ricalcherete e lascerete in bianco, per evitare di sbagliare il taglio. Inoltre, poterete effettuare quest'ultimo con una forbice a punte affilate o un taglierino, aiutandovi anche con un righello se necessario, per ottenere un taglio netto. Terminata questa fase di lavorazione della vostra Ferrari di carta, non vi resta che procedere con l'assemblaggio.

Continua la lettura
57

Per tenere insieme l'auto, le alette vanno incollate nelle rispettive posizioni con colla specifica per carta, come ad esempio quella in un pratico stick. Dopo aver completato la parte anteriore, specie se avete sezionato la Ferrari in due parti, occupatevi di fare altrettanto anche per il lato posteriore, dopodiché una volta che la vettura ha assunto la sua forma tridimensionale, preoccupatevi di renderla rigida e più resistente. Per questa operazione, preparate dei fogli di giornale sminuzzati che mescolerete con acqua e farina, ottenendo un materiale da inserire all'interno, che una volta indurito, diventerà cartapesta. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un canestro da basket di carta

Il basket è uno sport che unisce ed appassiona moltissime persone, alcuni cercano di costruirsi un canestro anche in casa propria, per potersi allenare e divertirsi insieme ai propri amici. È possibile realizzarne uno anche con della semplice carta,...
Altri Hobby

Come realizzare un cestino con carta riciclata

La carta è un materiale ottimo da riciclare. Si presta perfettamente ad un'infinità di usi. Si può facilmente tagliare e piegare. Oppure anche bagnare, per preparare eventuali impasti. Realizzare degli oggetti con la carta riciclata è un lavoro economico...
Altri Hobby

Come realizzare la carta decorata da lettera

Al giorno d'oggi si è persa l'abitudine di scrivere lettere su carta preferendo sempre di più le lettere in formato digitale (email). Tuttavia la lettera su carta mantiene sempre il suo fascino e inoltre resta la scelta migliore se volete personalizzare...
Altri Hobby

Come realizzare fiori di carta

Realizzare fiori di carta è un qualcosa di semplice e divertente. Il materiale più indicato è sicuramente la carta crespa per il suo caratteristico aspetto ondulato che conferisce un tocco realistico e vivace ai diversi tipi di creazione che realizzerete....
Altri Hobby

Come realizzare dei fiori con la carta velina

L'arte del fai da te consente di creare numerosi oggetti e decorazioni. In base al tempo che si ha a disposizione e ai mezzi che si hanno, ci si può cimentare in diverse attività. Una di esse consiste nel dar vita a dei fiori utilizzando semplicemente...
Altri Hobby

Come realizzare angeli di carta per Natale

Durante il periodo di Natale la voglia di addobbare le proprie abitazioni, arricchendole di decorazioni, presepi e ghirlande è sempre più intensa. Basta davvero poco, per realizzare con le proprie mani decorazioni graziose e di effetto. Non occorre...
Altri Hobby

Come realizzare delle farfalle di carta

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile realizzare delle speciali farfalle decorative di carta. Questa attività può essere un fantastico passatempo ricreativo da fare con la...
Altri Hobby

Come realizzare una tenda con i rotoli della carta igienica

Costruire una tenda utilizzando interamente dei rotoli di carta igienica è un'idea originale, giovane, colorata e positiva per l'ambiente. Realizzare questa tenda è infatti poco dispendioso, abbastanza semplice e divertente. Se avete abbastanza pazienza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.