Come realizzare una fioriera perfetta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per chi vuole abbellire la propria casa con dei fiori, ma vive in appartamento senza avere la disponibilità di un giardino di un terrazzo o balcone, una fioriera è la soluzione ideale. Per chi invece dispone di un giardino la stessa potrà essere utilizzata per rallegrare l'esterno della casa e conferirle un aspetto sempre accogliente e profumato. Nella guida vedremo dunque come realizzare una fioriera perfetta!

27

Occorrente

  • fioriera
  • terriccio
  • argilla espansa
  • vaso di plastica rigido con un buco
  • paletta
  • piante
37

Il primo passo sarà quello di scegliere la fioriera e la finestra dove andrete a posizionarla. Se quest'ultima si apre verso l'esterno non sarà possibile metterla sul davanzale, dunque dovrete posizionarla al disotto di essa. I fermi in metallo posti sotto la finestra faranno da supporto, dovranno perciò essere ben saldi e sufficientemente resistenti da reggere il peso del terriccio e delle piante.

47

Dovrete inoltre pensare a come la innaffierete, se abitate al pianoterra sarà più semplice in quanto avrete l'acqua all'esterno.
Esistono fioriere di tanti materiali, potrete sceglierne pertanto una in terracotta, legno, plastica o cemento. Quella ideale, completa di fori per il drenaggio, sarà profonda almeno 15-20 centimetri e lunga 120. Non dimenticate quindi di prendere le misure del davanzale prima di comprarne una. Assicuratevi che sia leggermente sollevata su piccoli blocchi in modo da facilitare il drenaggio. Per le finestre che si trovano ai piani alti, è meglio assicurarsi che ci sia un canale di scolo per evitare di bagnare i passanti.

Continua la lettura
57

Secondo passo: piantare i fiori. A seconda del periodo dell'anno le piante varieranno, ma la tecnica di base sarà la stessa. Procuratevi tutto l'occorrente: piante, una paletta, un sacchetto di terriccio, argilla espansa per il drenaggio, un vaso di plastica rigido con un buco per far defluire l'acqua.

67

Volendo potete non usare quest'ultimo e piantare direttamente nella fioriera, ma il vantaggio è che potete rimuoverlo facilmente quando la fioritura di una pianta è al termine, per metterne un'altra al suo posto. Posizionate la fioriera prima di mettere in posa le piante. Mettete uno strato di argilla espansa sul fondo per evitare di ostruire il foro del drenaggio, e riempitela quasi completamente con il terriccio. Estraete le piante dai loro contenitori e inseritele aggiustando il terriccio, evitate di innaffiare fino a quando non avrete finito di piantare tutto. In ultimo innaffiate e godetevi il frutto del vostro lavoro. Con questo quarto ed ultimo passo chiudiamo questa guida su come possiamo realizzare una fioriera perfetta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una fioriera in legno per esterni

Se desiderate costruire qualcosa con il legno, ecco la guida giusta per voi. Se avete a disposizione un giardino o un balcone, il progetto descritto in seguito potrà piacervi. A tal proposito, nella guida che segue vi sarà spiegato come poter costruire...
Bricolage

Come costruire una fioriera in mattoni

Le fioriere sono elementi indispensabili per un giardino pensile o un terrazzo dove bisogna far crescere le piante in vaso. Tuttavia possono essere un'ottima soluzione da applicare anche per rendere più bello e accogliente un cortile o un giardino. Di...
Bricolage

Come Creare Una Fioriera Di Ferro

Abbellire i propri balconi o le proprie villette, non è affatto difficile. Infatti la soluzione comoda e semplice è tutta richiusa in dei semplici contenitori per piante e fiori, che vengono chiamati molto più facilmente fioriere. Esse sono molto utilizzate...
Bricolage

Come fare una fioriera in legno

Se abbiamo un ampio balcone o una terrazza ed intendiamo costruire una fioriera in legno, quindi di un aspetto decisamente rustico, possiamo farlo mettendo in pratica la nostra abilità nel bricolage e nel contempo l'innata creatività. Si tratta di un...
Bricolage

Come dipingere una fioriera

Avete il pollice verde, una grandissima passione per i fiori e le piante in genere e allo stesso tempo, vi piace rallegrare di colore i vasi che supportano le vostre piante anche con alcuni manufatti realizzati direttamente con le vostre stesse mani?...
Bricolage

Come fare una saldatura perfetta con il filo di stagno

Cominciamo subito col dire che il momento in cui si saldano degli elementi, si da inizio ad un delicato processo che porta solitamente ad operare ad elevate temperature. È un'operazione che può risultare notevolmente impegnativa, specialmente quando...
Bricolage

Come Realizzare Un Calendario Con I Dadi

Il caro buon vecchio calendario cartaceo non passerà mai di moda. Oltre al tradizionale formato personalizzato con foto, è possibile realizzare di proprio pugno idee simpatiche ed originali. Su internet si trovano svariati modelli stampabili su carta...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.