Come realizzare una fontana d'acqua a vortice

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una fontana d'acqua a vortice è un elemento visivamente accattivante e produce quel suono d'acqua dolce che tutti amano; inoltre, si tratta di un progetto fai-da-te facilmente realizzabile che richiede l'utilizzo di pochi e semplici materiali. Il principio di base è anch'esso abbastanza semplice: l'acqua viene pompata nel cilindro, dal bacino di raccolta sul fondo, in una tangente che fa ruotare l'acqua in un vortice. Il punto chiave è che l'acqua viene pompata più velocemente di quanto non ruoti, creando così un vortice stabile. È interessante notare che se si disturba il vortice, l'acqua si scarica più velocemente e la pompa deve recuperare prima che il vortice si sia ristabilito. Quindi, applicando questi meccanismi, è possibile mettere in pratica questo progetto senza particolari difficoltà. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come realizzare una fontana d'acqua a vortice.

27

Occorrente

  • Barattolo trasparente
  • Silicone
  • Tubo di gomma
  • Lastra acrilica
37

Foratura del barattolo

Innanzitutto bisogna limare il bordo superiore del barattolo, in modo che risulti liscio e piatto, dopodiché bagnare la parte esterna del barattolo (questo aiuta l'acqua a scivolare lungo il lato). Praticare un foro al centro della base del barattolo, che servirà a collegare il tubo di scarico; poi praticare un altro foro sul lato del barattolo (corrispondere alla dimensione del tubo che si collega alla pompa), il quale deve essere forato in modo trasversale per permettere all'acqua di essere pompata e colpire le pareti, creando così un movimento circolare.

47

Collegamento dei tubi

Utilizzare ora del silicone sigillante, oppure della resina epossidica, per fissare i tubi al barattolo in corrispondenza dei fori, dopodiché utilizzare un solvente acrilico per incollare una lastra acrilica sulla parte superiore del barattolo, in modo da evitare la fuoriuscita accidentale dell'acqua. Praticare dei fori nella lastra acrilica per consentire all'acqua di defluire correttamente attraverso il tubo. A questo punto, non rimane altro che aprire il rubinetto dell'acqua e attendere che questa fluisca correttamente all'interno del barattolo.

Continua la lettura
57

Scelta delle dimensioni

Il diametro, l'altezza, la dimensione del foro di scarico e la dimensione del foro di entrata influiscono notevolmente sulla portata della fontana, che determina la quantità di acqua necessaria. A tal proposito, è consigliabile iniziare con un piccolo foro di scarico per poi ingrandirlo gradualmente fino a quando non si raggiunge la portata ottimale. Il barattolo deve contenere abbastanza acqua per far emergere completamente la pompa quando la fontana è in funzione.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una fontana per il tuo presepe

A Natale gli appassionati del presepe sono davvero molto impegnati per costruire una struttura bellissima, ogni anno più completa dell'anno prima. Una cosa che non può mancare assolutamente nel presepe è la classica fontanella con l'acqua che scorre...
Bricolage

Come costruire una fontana

Nel caso in cui il vostro giardino non sia provvisto di un posto dove potersi sedere con tranquillità, per contemplare i meravigliosi suoni della natura (come il cinguettio degli uccelli, il vento che soffia e il gorgoglio di un ruscello), l'unica soluzione...
Bricolage

Come Restaurare Una Fontana In Ghisa E Un Cestino In Filo Di Ferro

Qualsiasi oggetto possediamo, con il tempo, a causa delle numerosissime e varie sollecitazioni a cui essi sono esposti, necessiteranno di un restauro che va certamente oltre alla normale manutenzione (la quale, si sa, già di per sé previene i nostri...
Bricolage

Come realizzare un acquario per pesci d'acqua dolce

Molto spesso, accade di volere in casa delle cose che desideriamo, ma che costano davvero tanto. Un giusto esempio può essere un acquario. A tal proposito, seguendo questa semplice guida su come realizzare un acquario per pesci d'acqua dolce, potrete...
Bricolage

Come avere l'acqua frizzante dal rubinetto di casa

Forse non tutti sanno che da oggi potrete realizzare l'acqua frizzante anche personalmente: nella seguente pratica guida, quindi, vi spiegheremo rapidamente come si può avere l'acqua frizzante dal rubinetto di casa. Per chi desidera gustare tutto il...
Bricolage

Come usare i colori per vetro a base d'acqua

I colori per vetro ad acqua (denominati anche "Glass Colour") rappresentano delle particolari colorazioni a base d'acqua, attraverso le quali sarà possibile dipingere direttamente adoperando il proprio beccuccio: di conseguenza, non sarà necessario...
Bricolage

Come Creare Una Custodia Per Borse Dell'Acqua Calda

Le borse dell'acqua calda che si acquistano in farmacia, sono certamente indispensabili per mantenerci caldi durante le stagioni fredde, ma la maggior parte delle volte, queste sono brutte da vedere, perciò finiscono sempre nascoste dentro qualche mobile....
Bricolage

Come Accentuare L'Effetto Di Movimento Della Pittura Sull'Acqua

Se avete deciso di intraprendere una carriera "artistica" che riguarda la pittura, anche solo per hobby, non potete non prendere in considerazione l'affascinatissima pittura sull'acqua. Questa tecnica, chiamata anche Ebru, che in indiano significa "nuvoloso",...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.