Come realizzare una fusciacca

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La moda è una delle cose che affascina moltissimo le donne. Il look e il modo di vestire sono componenti importanti da tenere in considerazione per poter essere sempre al top e affascinare le persone che sono loro intorno. Uno degli elementi che ultimamente sono tornati di moda nel vestiario femminile è la fusciacca. Quest'ultima rappresenta un accessorio di classe che può dirla lunga sulla personalità della persona che la indossa. Saper abbinare questo elemento su un vestito può essere decisivo sul risultato visivo finale che si andrà ad ottenere. Oltre all'effetto che viene reso dalla fusciacca, è bene sapere che è molto semplice da realizzare. Vediamo insieme, passo dopo passo, come realizzare correttamente una fusciacca.

26

Occorrente

  • Tessuto di rinforzo
  • Stoffa
  • Filo
  • Ago
36

Acquistate il materiale necessario

Dopo aver preparato il piano di lavoro, potrete iniziare a pensare alla realizzazione della fusciacca. La lunghezza di essa dovrebbe consentire di poterla chiudere annodandola oppure con un fiocco, quindi quando calcolerete le sue misure dovete tenere presente di questa esigenza. A questo punto ritagliate la porzione di tessuto di vostro interesse, facendo lo stesso anche con il tessuto di rinforzo. Solitamente si tratta di un tessuto adesivo e per questo dovete far attenzione nel posizionarlo e successivamente nell'utilizzare il ferro da stiro per fissarlo.

46

Rifinite gli angoli

Una volta che il tessuto di rinforzo sarà stato fissato, create un risvolto con il tessuto della fusciacca per coprire il rinforzo. Mentre la piegate dovrete utilizzare degli spilli per bloccare il materiale. Successivamente i bordi devono essere cuciti insieme. Gli angoli possono essere smussati e rifiniti. Adesso, una volta che tutta la stoffa sarà completamente cucita, potete nuovamente stirare il tutto. Ultimare l'opera stirando la fusciacca è utile sia per fissare ancora meglio il tessuto di rinforzo sia per dare la giusta piega a tutto il tessuto. Quando terminerete di stirare questo accessorio, dovrete riporlo in maniera tale che non si rovini nel corso del tempo.

Continua la lettura
56

Stirate la fusciacca

Scegliere di creare degli accessori in maniera fai da te può donare una vera e propria soddisfazione. Bastano pochi mezzi e un po' di voglia di fare per realizzare qualcosa di durevole. In questo modo potrete prendere dimestichezza con le vostre capacità e magari provare a fare qualche altro capo di abbigliamento. Come potete vedere realizzare una fusciacca è piuttosto semplice e seguendo le istruzioni di questa guida potrete realizzare un capo di abbigliamento davvero unico ed elegante da abbinare a qualche vestito. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere di creare degli accessori in maniera fai da te può donare una vera e propria soddisfazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un costume da geisha per Carnevale

Questa guida è pensata per coloro che amano sfoggiare un costume di carnevale elegante e molto femminile. Chiaramente realizzarlo interamente con le vostre mani lo renderà unico e vi darà molta soddisfazione. Un costume da geisha, ricco di colore e...
Cucito

Come realizzare una cuffia a maglia

Realizzare una cuffia a maglia è molto semplice, soprattutto se si è esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un cuffia a maglia può essere realizzata con la lana oppure con una stoffa pensante. In questa guida sarà illustrato...
Cucito

Come realizzare un vestito da dama

Un vestito da dama è davvero molto elegante, può essere indossato ad una festa in maschera, per un occasione importante oppure può essere esposto nel salone o in camera da letto, come ornamento, soprattutto se la casa è in stile classico o in arte...
Cucito

Come realizzare un centro rettangolare con rosoni

Per realizzare un centro rettangolare con rosoni, è necessario saper lavorare all'uncinetto; questo tipo di centro può essere abbinato in cucina, all'ingresso e nel soggiorno. I rosoni possono variare in base alla grandezza del centro che si vuole realizzare....
Cucito

Come realizzare una copertina all'uncinetto

Una copertina all'uncinetto, è un capo molto semplice da realizzare; per eseguire questo tipo di lavorazione è necessario avere delle buone basi di cucito. La copertina può essere realizzata sia in filo che in lana e può essere impiegata sia per una...
Cucito

Come realizzare un copriletto a punto nocciolina

Il copriletto descritto in questa guida deve essere realizzato all'uncinetto, attraverso la tecnica del punto nocciolina; è possibile scegliere il colore in base al filato e può essere realizzato sia in lana che in cotone. Per realizzare questo tipo...
Cucito

Come realizzare un costume da Superman

In questo articolo vi spiegherò come realizzare un costume da Superman. Molto spesso si può acquistare un costume da Superman già pronto e spendere una bella cifra. Si può invece anche realizzare con le proprie mani un bellissimo costume da Superman,...
Cucito

Come realizzare una coperta old America

Una coperta old America, deve essere realizzata all'uncinetto; può essere creata sia in lana che in cotone e il colore può essere scelto in base ai propri gusti. Per realizzare questo tipo di coperta è necessario avere delle basi riguardanti la lavorazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.