Come realizzare una gabbia per uccelli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se vi serve una gabbia per uccelli sul web e nei negozi specializzati ne troverete molte ma il costo può tuttavia scoraggiarvi, per cui se siete appassionati di bricolage e possedete una buona manualità potete anche provare a realizzarla voi stessi. Il lavoro infatti è abbastanza semplice, e vi basta seguire le istruzioni che troverete nei passi successivi della presente guida. In riferimento a ciò, ecco quindi come realizzare una gabbia per uccelli.

28

Occorrente

  • Pannelli di legno
  • Attrezzi vari
  • Colla
  • Carta abrasiva
  • Cerniere
  • Anilina
  • Flatting
38

Procurare il legno

Per la costruzione di una gabbia per uccelli dovrete innanzitutto acquistare tutto il materiale necessario. In un negozio specializzato o da un falegname procuratevi quindi delle tavole e dei pezzi di legno a sezione piccola, quadrata o anche circolare alti più o meno 50 centimetri. Sono necessarie inoltre anche due asticelle che fungeranno da supporto ai vostri volatili per permettergli di riposare. Premesso ciò, con tutto l'occorrente a disposizione potete iniziare il vostro lavoro seguendo le istruzioni che troverete nei passi successivi della presente guida.

48

Forare le tavole in legno

Cominciate il vostro lavoro assemblando i vari pezzi di legno. Perforate poi gli angoli delle tavole per ottenere quattro buchi che fungeranno come punto di ancoraggio per la base e per il coperchio. Naturalmente effettuate i fori ad uguale distanza e assicuratevi che il diametro sia identico a quello del listello che ci infilerete. Nei buchi appena praticati, andrete ad inserire gli spigoli della gabbia che saranno alti circa 50 centimetri. Premesso ciò, fissateli con della colla per legno scegliendola tra quella vinilica e di pesce. Adesso con una punta sottile (da 5 a 10 millimetri) bucate le due tavole di legno. Praticate sulla lunghezza di 60 centimetri un foro ogni 3 centimetri da fare anche sulle asticelle e sul tetto, rigorosamente alla medesima distanza e simmetrici. Otterrete così un totale di 20 perforazioni che vi ritorneranno utili per inserire altrettanti listelli. Per eseguire questo lavoro in maniera più precisa ed agevole potete mettere una tavola sopra l'altra, e forare in un solo colpo in modo che i buchi di entrambe le tavole risultino alla stessa distanza. A questo punto procedete come descritto nel passo successivo della guida.

Continua la lettura
58

Assemblare la gabbia

Giunti a questo punto del lavoro prendete le suddette tavole che avete forato ed assemblate la gabbia seguendo questo ordine: fondo forato e primo livello di sbarre, asticella, secondo livello di sbarre e tetto. Sull'asticella centrale potrete fissare un ulteriore sostegno per il mangime e l?acqua, o anche un?altra dove lasciare riposare liberamente i vostri uccellini. A questo punto procedete creando un'apertura sul tetto usando un seghetto apposito per il legno. Il pezzo che andrete a togliere opportunamente levigato, fungerà da sportellino. In tal caso basterà fissarlo con due piccole cerniere in metallo, acquistabili in un negozio di ferramenta. La gabbia adesso è completa, per cui non vi resta che procedere con alcune piccole finiture.

68

Tinteggiare la gabbia

La finitura a cui abbiamo fatto accenno nel passo precedente della guida, riguarda la levigatura dei listelli e delle basi della gabbia. Se non avete già eseguito l'operazione prima dell'assemblaggio, vi basta usare della carta abrasiva a grana doppia e sottile, per ottenere la superficie lignea liscia e setosa che potete poi colorare con delle aniline oppure semplicemente spruzzarle con del flatting trasparente. Quest'ultimo in entrambi i casi è consigliato poiché rende la superficie della gabbia idrorepellente e quindi facile da pulire. Per terminare non vi resta che corredare la struttura di mangiatoia ed abbeveratoio ed inserire poi gli uccellini.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

5 lampadari fai da te

Se desiderate rinnovare il look di una camera della vostra casa iniziate dai punti luce! Probabilmente non ci avete mai pensato ma sostituire una lampada o un vecchio lampadario è un sistema economico per ravvivare un ambiente un po’ anonimo. Non serve...
Casa

Come Realizzare Un Bosco Finto Per Bambini

Se per far divertire i nostri bambini intendiamo creargli in casa un ambiente con un tema particolare, possiamo ad esempio costruirgli un bosco e fargli vivere le emozioni delle favole. Per ottimizzare il risultato occorre davvero poco, per cui vale...
Casa

Come Realizzare Una Rete A Tramaglio

Può capitare spesso di aver bisogno di una rete in casa, e per le più svariate ragioni. Le reti sono fabbricate legando insieme tratti di spago già tagliati o intrecciando le maglie un giro dopo l'altro. Esse trovano un impiego più frequente nella...
Casa

Come realizzare un pannello isolante con materiale naturale

Se desideri realizzare un pannello isolante fai da te, per isolare acusticamente una stanza del tuo appartamento, così da proteggere il tuo ambiente dai suoni e dai rumori esterni oppure per poter suonare in libertà in casa tua senza infastidire i vicini,...
Casa

Come realizzare in casa un'abat-jour

La scelta della giusta illuminazione è uno degli aspetti fondamentali nell'arredamento di una stanza. Le lampade svolgono infatti un'importante funzione nell'arredamento di un interno. Se non ci accontentiamo di ciò che troviamo in commercio, potremo...
Casa

Come realizzare una veranda in legno

I terrazzi e i balconi sono dei punti particolarmente apprezzati durante la bella stagione. Ma, spesso succede che lo spazio non viene sfruttato in modo adeguato. Tuttavia, se vengono opportunamente arredati possono diventare delle parti integranti e...
Casa

Come realizzare un kirigami

Il termine giapponese kirigami sembra, a primo acchito, un termine assai difficile e pare indichi qualcosa di "difficile" da realizzare. In realtà, tale termine sta ad indicare una delle più famosi arti giapponesi nel costruire e realizzare un qualsiasi...
Casa

Come realizzare una controsoffittatura in cartongesso

Spesso, le abitazioni possiedono una controsoffittatura. In genere, si tratta di un sistema che viene utilizzato per decorare, ma risulta molto utile anche per risolvere dei problemi di spazio. Nel primo caso, la controsoffittatura è molto utile quando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.