Come realizzare una gonna a tutù

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per realizzare una gonna a tutù non è necessario avere dimestichezza con ago e filo: si può infatti confezionare una graziosa gonna a tutù anche senza macchina da cucire. La guida si rivolge ai meno esperti e a chi vuole realizzare una gonna in poche mosse. Per il lavoro non servono infatti grandi abilità in ambito sartoriale, basta solo un pochino di pazienza nell'assemblaggio delle parti che compongono la gonna. Scoprite come realizzare una gonna a tutù in maniera semplice e veloce. Una volta acquistata la stoffa, non vi resterà che seguire il tutorial. La gonna si rivela un capo d'abbigliamento essenziale per creare un classico costume da ballerina ma si può anche utilizzare per un vestito di Carnevale o per abiti destinati a rappresentazioni teatrali e a recite scolastiche.

27

Occorrente

  • Tulle (4 m per una gonna da bambina)
  • Nastro di raso
  • Forbici
  • Metro da sartoria
37

La stoffa più indicata per realizzare la gonna a tutù è il tulle: il tessuto si caratterizza per la particolare trama dei fili. Il tipo di texture consente di cucire capi voluminosi e ampi, come la gonna a tutù. La quantità di tessuto necessaria varia a seconda delle caratteristiche fisiche della persona che dovrà indossare la gonna. Per una bambina, basteranno 4 metri di tulle, non compratene di meno, si consiglia anzi di prenderne sempre in quantità superiori. Il tulle è infatti trasparente e quindi per realizzare una gonna abbastanza coprente, potrebbe servire più tessuto del previsto.

47

Misurate la circonferenza della vita, calcolate circa 15 cm in più e tagliate il nastro. Il raso servirà per creare una fascia, dovrete cioè ottenere una sorta di supporto, su cui legare poi la stoffa. Ricavate dal tulle delle strisce larghe circa 10 cm: la loro lunghezza invece dovrà corrispondere al doppio di quella della gonna. Le fascette in tulle si dovranno infatti ripiegare in due. Tagliate numerose strisce: vi occorreranno per coprire la cintura di raso e formare la gonna. Ripiegate le strisce di tulle a metà e posizionatele nella fascia poi bloccatele con un nodo alla parigina.

Continua la lettura
57

Sistemate man mano gli inserti di tulle, cercando di dare alla gonna una forma armoniosa e regolare. Attaccate i pezzi di tessuto lungo tutta la fascia in vita, lasciando libere solo le estremità del raso. Fate in modo che le code libere abbiano la stessa lunghezza, controllate che non ci siano spazi vuoti tra una striscia di tulle e l'altra. Indossate (o fate indossare) la gonna a tutù e stringete la fascetta alla vita. Se necessario, aggiungete altra stoffa per dare volume al tutù: legate la gonna annodando il raso e completate facendo un fiocco sul retro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Abbinate il colore del raso a quello del tulle.
  • Per una gonna più pratica da indossare, sostituite la fascia di raso con l'elastico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un costume da fiore

Che sia per un saggio di danza, per Carnevale o per uno spettacolo a scuola... A chi non è mai successo di dover procurare alla propria bambina un costume da fiore? Realizzare un abito di questo tipo è molto più semplice di come possa sembrare. Con...
Cucito

Come fare i leggins con tutù incorporato da bambina

I leggins possono essere indossati in diverse occasioni. Si tratta di un capo di abbigliamento particolarmente versatile e spesso vengono utilizzati anche per vestire le bambine grazie alla loro praticità e semplicità. Un'idea molto originale è quella...
Bricolage

Come creare un lampadario con il tulle

Il riciclo e il fai da te sono sempre fonte di grande soddisfazione. Inoltre, quando entrambe le attività si uniscono, il divertimento è assicurato. Così facendo, non solo è possibile attribuire nuova linfa vitale al suddetto oggetto usato, ma si...
Altri Hobby

Come realizzare dei costumi in carta per una recita

Durante l'anno scolastico dei nostri bambini, maestri e alunni preparano insieme la recita di fine anno. È una consuetudine in tantissime scuole, di ogni ordine e grado. Spesso e volentieri si organizza qualche spettacolo per le maggiori festività nazionali....
Bricolage

Costumi di Carnevale fai da te per bambini

Carnevale è proprio dietro l'angolo. Siete pronti per questo? I vostri bambini hanno già mille idee su come vorranno il loro costume da carnevale, ma voi preferite crearlo con le vostre mani e non vi va di comprarlo al solito supermercato in ogni caso....
Cucito

Come foderare una gonna con il tulle

Foderare una gonna è spesso un'attività importante. In particolare, creare una sottogonna con il tulle garantisce all'indumento in questione di apparire gonfio e compatto. A tal proposito nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme come...
Cucito

Come realizzare una gonna in tulle

Se in casa ci sono delle bambine quasi sicuramente capiterà l'occasione in cui dovranno indossare una gonna in tulle, che sia in occasione di una recita scolastica oppure di una festività come il Carnevale. In questo caso la soluzione ideale sarebbe...
Cucito

Come cucire un sotto gonna per bimbe

Siamo in piena estate e le bimbe possono sfoggiare le loro bellissime vestine colorate, alcune però sono più belle se indossate con sotto gonna che ne faccia risaltare maggiormente l'ampiezza. In genere le vestine già confezionate costano un pochino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.