Come realizzare una gonna con vecchi jeans

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sarà sicuramente capitato a tutti di avere un indumento nell'armadio da voler gettare via perché troppo usurato oppure perché non rispecchia più i nostri gusti. La prima cosa quindi che ci viene in mente guardando un vestito che non ci piace più è quella di buttarlo immediatamente nella pattumiera. Tuttavia non tutti sanno che è possibile riciclare i vecchi vestiti donando loro una nuova vita e trasformandoli completamente. In particolare se a casa si hanno dei vecchi jeans è possibile realizzare una sfiziosa gonna da indossare in qualsiasi occasione. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come poter fare a creare una gonna con dei vecchi jeans.

25

Occorrente

  • forbici
  • righello
  • vecchi jeans
  • ago e filo
  • matita
  • macchina da cucire
35

Procurarsi il materiale

Il primo passaggio da effettuare consiste senza dubbio nel procurarsi tutto il materiale che servirà alla realizzazione della gonna. Si tratta di strumenti semplici ed economici che si possono trovare in qualsiasi casa o che comunque è possibile reperire facilmente. Dopo aver provveduto a tutto l'occorrente è possibile cominciare mettendo innanzitutto dei vecchi jeans su un piano da lavoro cercando di eliminare con le mani tutte le eventuali pieghe presenti. Nel caso fosse necessario è possibile anche stirare prima l'indumento. Successivamente utilizzando delle forbici bisogna scucire attentamente tutte le gambe dei jeans.

45

Stabilire la lunghezza

Una volta fatto questo bisogna decidere quale lunghezza dovrà avere la gonna. Se si predilige una gonna a tubino la lunghezza dovrà essere alle ginocchia, mentre per una minigonna è possibile scegliere una lunghezza più corta. Dopo aver deciso il proprio modello preferito bisogna eseguire un sorta di linea guida utilizzando una matita ed un righello. In questo modo si eviterà di fare sbagli e di tagliare i jeans erroneamente.

Continua la lettura
55

Tagliare

A questo punto è possibile cominciare a tagliare le zone nelle quali sono state fatte le linee con la matita. Durante questa operazione bisogna prestare la massima attenzione in quanto il tessuto in jeans risulta essere piuttosto duro e dunque difficile da tagliare. Dopo aver ritagliato tutte le parti in eccesso bisogna cucire il tutto. Pertanto la parte anteriore delle gambe va cucita così come quella posteriore, in modo tale da ricreare proprio l'effetto della gonna. Per poter effettuare questo lavoro è possibile utilizzare semplicemente ago e filo dello stesso colore dei jeans, ma se si vuole un risultato migliore è possibile adoperare la macchina da cucire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come cucire una gonna con il bordo a uncinetto

La gonna è il simbolo dell'eleganza femminile, che sia mini o maxi, stretta o svasata è stata sempre il capo d'abbigliamento top della moda. Anche se i pantaloni sono ormai l'indumento preferito della maggior parte delle donne, la gonna resta sempre...
Cucito

Come foderare una gonna con il tulle

Foderare una gonna è spesso un'attività importante. In particolare, creare una sottogonna con il tulle garantisce all'indumento in questione di apparire gonfio e compatto. A tal proposito nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme come...
Cucito

Come applicare una tasca a una gonna

Ogni donna, di qualsiasi sia l'età, possiede nel proprio armadio almeno una gonna. Essa infatti è il capo d'abbigliamento più femminile che ci sia, è fatto apposta per le donne e ne esalta la bellezza, in quanto permette di scoprire le gambe e dare...
Cucito

Come calcolare la stoffa occorrente per fare una gonna

L'arte del cucito richiede una certa manualità e talento. È un lavoro artigianale di grande abilità. Imparare non è semplicissimo e c'è bisogno di molta pratica e precisione. Tuttavia se si riesce ad apprendere questo mestiere al meglio, è possibile...
Cucito

Come cucire una gonna di seta

Tutti conosciamo la preziosa ed adorata seta. Essa è antica di 5.000 anni e fu riconosciuta dalla moglie di un imperatore cinese. Questo tipo di tessuto veniva utilizzato da classi benestanti. Era importato dalla Cina per poi allargarsi in Persia, Giappone...
Cucito

Come cucire una gonna con tessuto in sbieco

Intramontabile nella moda, la gonna ha da sempre un posto d’onore nell’outfit femminile. Che sia a mezza ruota, tagliata in diritto filo o in sbieco, a tubino, a fascia o a corolla è indiscutibile la bellezza di questo indumento semplice considerato...
Altri Hobby

Come realizzare una gonna corta a uncinetto

La maglia all'uncinetto è un tipo di lavorazione che risale a tempi antichissimi. Utilizzando questo semplicissimo strumento si possono realizzare moltissimi oggetti che, grazie alle varie tipologie di filati, possono essere più delicati e fini, oppure...
Cucito

Come realizzare Una Gonna A 2 Strati

La gonna rappresenta quell'indumento relativamente semplice che possa esistere per coprire il corpo. Per questa ragione, fin dall'antichità viene utilizzata sotto varie forme. Ha la forma di un tubo oppure di cono, ed è allacciata intorno alla vita,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.