Come realizzare una katana

Tramite: O2O 23/06/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Forse qualche volta abbiamo sentito parlare della Katana. Molti si chiederanno che cosa sia. È un'antica spada che usavano i samurai giapponesi. È una spada curva con un filo singolo ed è senz'altro un'arma molto pericolosa e a volte letale. Ma molto spesso chi si accinge a realizzare una Katana non è certo per combattere ma per creare un originale oggetto d'arredamento. Vediamo allora come fare.

28

Occorrente

  • cartone pressato
  • pezzi di legno 80x15 cm
  • un seghetto (meglio elettrico)
  • una lima
  • un foglio di alluminio
  • colla
  • carta abrasiva
  • vernice argentata
  • una pialla
  • una piastra elettrica
  • acqua
  • olio
  • flatting (o lacci di cuoio)
38

Conoscere la storia

Per prima cosa occorrerà conoscere un po' di storia della Katana, per comprenderne meglio aspetti fondamentali che ci faranno lavorare alla sua realizzazione con maggiore consapevolezza e conoscenza. Come già abbiamo detto, la Katana era l'antica arma dei samurai. Pesava non più di un chilo, tanto che i samurai riuscivano a tenerne due insieme, una in ogni mano. Era molto tagliente, capace di decapitare un uomo con un solo colpo. La leggenda vuole che, per i giapponesi, la Katana avesse origini divine ed era vista come uno spirito che si occupava delle anime dei vivi oltre che di quelle dei morti. Infatti, i guerrieri giapponesi pensavano che la Katana assorbisse l'anima di chi la possedeva. Questo privilegio di possedere una Katana, che era riservato solo ai samurai, cessò intorno al 1800 e la produzione della Katana ebbe un brusco arresto. Solo dopo la seconda guerra mondiale ci fu una certa ripresa della produzione di spade in genere e anche della Katana.

48

Ritagliare la sagoma

Ora che sappiamo un po' di più sulla sua storia e sulle sue caratteristiche, procuriamoci tutto l'occorrente di cui avremo bisogno per realizzare la nostra katana in legno e cartone compresso. Procediamo, quindi, disegnando sul cartone la sagoma della Katana, quindi la ritaglieremo e la incolleremo sul listello di legno. Poi con la sega (andrà benissimo un seghetto alternativo elettrico) andremo a rifinire la forma della Katana con dei tagli netti e precisi. Limiamo le imperfezioni e "pialliamo" dove serve. La forma dovrà essere precisa ed elegante.

Continua la lettura
58

Rivestire la katana

Ora bisogna abbellire e rifinire la nostra spada Katana. Potremo, dunque, scegliere se ricoprirla con un foglio di alluminio di uno spessore di circa 0,5 millimetri, che fisseremo con della colla vinilica, oppure dipingendola con della vernice argentata. Facciamo asciugare bene il tutto e limiamola con una lima e con della carta abrasiva così da ottenere una lama ben affilata e tagliente.

68

Rifinire la lama

Infine, cerchiamo di abbellire il manico con del flatting oppure ricoprendolo con dei lacci di cuoio scuro, così da creare un magnifico contrasto con l'argento della lama. La spada finita, poi, andrà immersa in acqua e olio, per rendere la parte tagliente della Katana più dura, mentre la parte dorsale sarà più morbida. Riscaldiamo poi la lama a circa duecento gradi (utilizzando ad esempio una piastra elettrica) ed infine lasciamola raffreddare a temperatura ambiente. Questo farà sì che la lama abbia durezza e flessibilità giuste. Ecco la nostra Katana è finita. La possiamo appendere ad una parete in bella mostra. Tutti rimarranno sorpresi nel vederla e ancor di più nel sapere che l'abbiamo realizzata da soli con del semplice fai da te.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per disegnare la sagoma della katana sul cartone, è possibile procedere a mano libera (se si è portati per il disegno) oppure salvando dal web l'immagine della sua forma, stampandola su carta, magari su più fogli A4 uniti insieme con del nastro adesivo, ritagliandola e poi ricalcandone i contorni sul cartone.
  • Ricordate che i prodotti che sono temprati con l'acqua saranno molto duri al contrario di quelli temprati con l'olio che risulteranno invece molto flessibili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di...
Bricolage

Come realizzare un'ape con un palloncino e un giornale

A volte con pochi e semplici strumenti possiamo realizzare dei piccoli giochini divertenti per i nostri bambini. Alla fine basta poco per riuscire a stimolare la loro fantasia. Grazie a questa semplice guida, potremmo imparare a realizzare una piccola...
Bricolage

Come Realizzare Un Omino Di Cartone

Realizzare un omino di cartone è un compito molto semplice; la sagoma può essere utilizzata anche per far giocare i bambini, è possibile realizzare qualsiasi tipo di sagoma, come ad esempio: animali, alberi, palazzi, montagne ecc. Questi soggetti,...
Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...
Bricolage

Come realizzare un portamonete con un tubo di cartone

Ormai la moda del fai-da-te è l'ultima frontiera del design; tutti al giorno d'oggi si cimentano nel creare oggetti utilizzando materiali quotidiani, cheè possibile trovare facilmente in tutte le case. L'idea di realizzare questi oggi ha portato sempre...
Bricolage

Come Realizzare Degli Anelli Fatti A Mano

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.