Come Realizzare Una Lampada Con Una Bottiglia

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Spesso e volentieri, in casa, capita di avere degli oggetti inutilizzati che, inevitabilmente, finiscono nella pattumiera. Tra questi, le bottiglie di vetro sono, di certo, tra i più numerosi: dal momento che bevande, alcolici, salse e conserve vengono riposte in bottiglie di vetro, queste si accumulano in fretta e finiscono per essere gettate via. Eppure, per evitare di produrre quantità così grandi di scarti, una buona idea può essere quella di dare nuova vita alle proprie bottiglie di vetro e utilizzarle per creare degli accessori utili e divertenti come delle lampade. Ecco, allora, una guida in cui imparare come realizzare una lampada con una bottiglia di vetro, per abbellire la propria casa o fare un regalo ad un amico speciale.

27

Occorrente

  • bottiglia in vetro
  • colori per il vetro
  • pasta di pimbo
  • lampadina
  • beccuccio con filo di corrente
37

Pulire la bottiglia di vetro

Per prima cosa, ripulite la vostra bottiglia di vetro: lavatela bene con il detersivo per i piatti, lasciandola a bagno anche una notte intera, in modo che gli odori possano essere totalmente eliminati. Fatela asciugare per bene, in modo che eventuali residui di acqua non rovinino i passaggi successivi della lavorazione.

47

Decorare la bottiglia

Se lo desiderate, potete decorare la bottiglia. Usando dei colori per il vetro e della pasta di piombo, utile per tracciare i contorni delle figure da realizzare, potete dipingere la superficie con dei motivi astratti o creare dei disegni particolari. Una buona idea potrebbe essere quella di disegnare un personaggio dei cartoni animati o di scrivere una frase speciale per il destinatario del vostro regalo. Dopo aver completato la decorazione, lasciate asciugare la futura lampada per una notte.

Continua la lettura
57

Inserite un beccuccio per lampadine nella bottiglia

Fatto ciò, prendete la bottiglia e portatela ad una ferramenta. Insieme ad un commesso, trovate un beccuccio per lampadine con filo per corrente incorporato che possa entrare all'interno del beccuccio della bottiglia comodamente, ma senza staccarsi, in modo da poterlo inserire nella bottiglia. Una volta trovato questo aggancio, occorre trovare la lampadina adatta alle dimensioni della bottiglia, in modo che la futura lampada possa emanare una luce ampia, ma senza far cadere la base.

67

Collegare la lampadina

Una volta trovato tutto il necessario, tornate a casa e montate il tutto sulla bottiglia. Passate il beccuccio con il filo di corrente all'interno della bottiglia e bucate, con una punta di trapano sottilissima, il corpo della lampada, in modo da far fuoriuscire il filo per corrente e poter collegare la lampadina alla presa di corrente. Avvitate la lampadina e accendete la vostra lampada, per illuminare un ripiano o una scrivania della vostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un lume con una bottiglia di vino

Dopo una festa avete accumulato numerose bottiglie di vetro di spumante o di vino e non sapete cosa farne? Come potete immaginare, alcune di esse potete riutilizzarne, ma è bene sapere che questi contenitori possono essere trasformati in eleganti oggetti...
Bricolage

Come realizzare una bottiglia di vetro decorata

Capita spesso di ricevere dei fiori e non sapere dove sistemarli. Quindi, il primo istinto è quello di recuperare qualsiasi oggetto, che possa contenerli. Le bottiglie di vetro sono sempre le più utilizzate. Poiché, hanno proprio l'aspetto di un vaso....
Bricolage

Come realizzare una lampada con bicchieri in plastica

Se siamo amanti del fai da te, ed in particolare dell'arte decorativa e creativa, possiamo dar vita ad oggetti molto belli e funzionali. Un esempio può essere quello di realizzare una lampada ad una o più luci, utilizzando dei bicchieri in plastica...
Bricolage

Come realizzare una lampada di spago

Uno degli oggetti di arredo più gettonati e realizzati con la tecnica del fai da te, è la lampada realizzata con lo spago. Si tratta di un progetto molto semplice e di realizzazione veloce. Si presta perfettamente per essere adoperata in un ambiente...
Bricolage

Come realizzare un messaggio d'amore in bottiglia

San Valentino si avvicina e hai intenzione di esprimere i tuoi sentimenti in modo particolare e non sai come fare? Vuoi essere originale e romantico e sei alla ricerca di qualcosa per sorprendere la persona che ami? Allora questa guida fa per te! Scopri...
Bricolage

Come realizzare una lampada telefono

Possiedi in casa un telefono vecchio che ha la ghiera girevole e che non vuoi gettare via, ti piacerebbero però una bella lampada per la lettura dei tuoi libri al caldo dell'inverno freddo? Abbiamo qua in seguito la soluzione che fa per voi: modernizzare...
Bricolage

Come realizzare un sonaglio con tappi di bottiglia

Il riciclo è un'arte che si sta diffondendo sempre più gradatamente, facendo scoprire a moltissime persone come sia possibile riutilizzare quasi tutto ciò che capita quotidianamente sotto le proprie mani. Si tratta di idee non solo divertenti e utili,...
Bricolage

Come realizzare una palla di Natale con una bottiglia

Durante i periodi di vacanza, soprattutto nel periodo di Natale, decorare la casa con la nostra famiglia e con le persone a cui vogliamo bene è certamente una delle attività più piacevoli da fare. Non c'è bisogno di spendere tanti soldi, e anzi a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.