Come realizzare una lampada mongolfiera

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per arredare la casa e rendere gli ambienti speciali, non sempre è necessario acquistare le suppellettili già pronte: si possono infatti realizzare con un po' di fantasia e materiale di riciclo. Lungo questa guida vi insegneremo come realizzare una lampada mongolfiera, adatta per la camera dei più piccoli o per qualsiasi altro ambiente il cui stile entri in armonia con l'oggetto in questione. Seguite allora i successivi step per scoprire l'occorrente ed i dettagli del progetto.

26

Occorrente

  • Fogli di carta
  • Un rotolo di cordoncino
  • Colla liquida
  • Colla a caldo
  • Un palloncino gonfiato
  • Un fascio di luci a led a batteria
36

La realizzazione della lampada mongolfiera non prevede passaggi troppo complessi ed il materiale, elencato nell'apposito campo di questa guida non è di difficile reperimento. Se avete già provveduto a procurare tutto l'occorrente iniziate i lavori seguendo le istruzioni di seguito riportate.
Il primo passo è quello di prendere un foglio di carta (che può essere colorato a vostro piacimento) che dovrete ritagliare grossolanamente utilizzando le forbici o il taglierino. Dovrete ricavare quanti più rettangoli possibili, che verranno utilizzati per rivestire il palloncino.
All'interno di un bicchiere versate della colla liquida, di quella solitamente utilizzata per i lavori con la cartapesta. Mediante il pennello cospargete, procedendo per piccole aree, la superficie del palloncino, ed attaccate senza eccessiva cura gli elementi di carta già ricavati.

46

Lasciate asciugare la colla per almeno due giorni, al termine dei quali potrete, con l'ausilio di un ago o di uno spillo, scoppiare il palloncino rivestito. Otterrete una sfera fatta di carta, che per quanto delicata risulterà sufficientemente rigida per il progetto in questione; questa sfera andrà a rappresentare il pallone della mongolfiera. Nel punto in cui il palloncino era stato annodato, dovrebbe restare un buco di piccole dimensioni: non copritelo in alcun modo, perché sarà necessario per l'applicazione del cesto della mongolfiera e per il passaggio dell'aria.

Continua la lettura
56

Utilizzando della colla a caldo e del cordoncino, realizzate un cestino di piccole dimensioni. Formate dunque una piccola spirale girando il cordoncino su sé stesso per formare il fondo del cesto; applicate un primo strato di cordoncino sul perimetro del fondo appena realizzato e continuate, strato su strato, sino a sollevare le pareti. Per il fissaggio aiutatevi con la colla a caldo.
Una volta terminato prendete quattro cordoncini abbastanza lunghi e fissateli all'estremità del cesto, come se fossero i fili di una mongolfiera. L'altra estremità dei cordoncini fissatela al palloncino, praticando dei piccoli fori all'estremità del buco rimasto scoperto: sarà sufficiente fare dei nodi per tenere ancorato il cesto della mongolfiera al suo pallone.
L'ultimo è dunque quello di infilare all'interno del pallone un fascio di lucine al led, alimentate con una piccola batteria ed azionabili con un interruttore (reperibili in tutti i negozi di elettronica per pochi euro). Avrete così una lampada mongolfiera colorata e simpatica, che potrà restare ancorata al comodino applicando un peso all'interno del cestino o fluttuare nell'aria senza alcun contrappeso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate la lampada al buio per godere appieno dell'atmosfera magica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire una mini mongolfiera

Il volo è stato sempre un ossessione per l'uomo. Span> La magia di vedere le cose dall'altro ed avere così un altra prospettiva da cui osservare gli oggetti. Spiegare come costruirsi un aeroplano in casa, sarebbe complicato! Ecco perché, in questa...
Altri Hobby

Come fare una lampada stile faro

Se per il nostro salotto intendiamo realizzare una lampada da tavolo del tutto originale, possiamo divertirci creandola come un faro. Per la realizzazione della struttura esterna, scegliamo diversi materiali tra cui il più indicato è sicuramente il...
Altri Hobby

Come trasformare una mini serra in una lampada

Vi siete mai chiesti come arredare in modo curioso la vostra casa o uno spazio esterno? Se la risposta è sì, eccovi un ottimo esempio di riutilizzo del materiale. Questa guida vi sarà utile specialmente se avete comprato una mini serra e, dopo averla...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come realizzare un lampadario di centrini

Per dare alla propria casa un tocco originale, bisogna avere inventiva e creatività. Con cifre non esorbitanti infatti, è possibile arredare casa, in modo molto semplice. Non è necessario spendere cifre astronomiche in negozi specializzati in arredamento....
Altri Hobby

Come restaurare una vecchia piantana

La restaurazione di una lampada a piantana è un modo conveniente per riutilizzare questi oggetti, che altrimenti potrebbero finire inevitabilmente in discarica. Questo processo si rivela ancor più utile se la lampada è datata, in quanto i vecchi modelli...
Altri Hobby

Idee per fiocchi nascita bimba

Tradizionalmente, i fiocchi nascita si appendono all'esterno di ogni abitazione per annunciare a tutti l'arrivo di una nuova piccola vita. In passato, rappresentavano dei veri amuleti con lo scopo di proteggere i bambini da ogni male. Con gli anni, hanno...
Altri Hobby

7 modi per realizzare un piattino portaoggetti

Siete disordinati? Siete pieni di piccoli oggetti che perdete per la casa? Allora avete assolutamente bisogno di realizzare un piattino portaoggetti! Sono degli arredi semplici da realizzare. Per farli potete usare anche materiali di riciclo! Ma vediamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.