Come realizzare una lanterna in vetro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le lanterne sono diventati per molti di noi un simbolo perché presenti in moltissimi fumetti e cartoni animati. Molto spesso i nostri più amati supereroi fatati utilizzavano proprio questi semplici strumenti per riuscire ad esplorare cunicoli o case fatate permettendo quindi alla lanterna in vetro di emanare una tale luce utile per l'esplorazione. In questa semplice guida scopriremo quindi come realizzare una lanterna in vetro utilizzando dei semplici vasetti o barattoli che abbiamo a casa.

27

Occorrente

  • barattoli di vetro
  • tappi
  • portacandele
  • candele
  • fili di ferro
  • colla e/o saldatore
37

I vasetti di vetro alla base di tutto

La parte fondamentale per la realizzazione sono proprio i vasetti di vetro. Possiamo utilizzare all'occorrenza anche dei barattolini o bicchieri di questo tipo, l'importante è che il loro diametro sia abbastanza ampio da permetterci di lavorare. Non buttiamo via nemmeno il coperchio di questi oggetti, tornerà di certo utile anche più avanti.

47

Trovate un portacandele della misura adeguata

Ciò che ci serve adesso è un portacandele che entri perfettamente all'interno del nostro barattolino di vetro senza dondolare. Utilizzate poi due fili di ferro senza farvi pale e saldate questi al portacandele. I fili di ferro dovrannoarrivare fino alla bocca del barattolino, saranno necessari per l'estrazione del portacandele una volta che la candela si sarà esaurita per effettuare il ricambio.

Continua la lettura
57

Foriamo il tappo del nostro barattolino

Ricordate che in apertura vi abbiamo chiesto esplicitamente di non gettare il coperchio dei nostri barattolin? Ora vi spieghiamo cosa dovrete fare. Riprendete i tappi e forateli delicatamente, sempre prestando molta attenzione. Non servono molti buchi, ma abbastanza da permettere alla fiamma di respirare. Una folta adattato potrete controllare che il tappo si chiudi. Se il tutto va alla perfezione dovrete soltanto ricavare con altri fili di ferro un manico andando ad incollare le estremità del filo al tappo. Cercare di creare un manico utile per il trasporto della lanterna in vetro.

67

Spazio alla nostra fantasia

Una volta che è stato tutto completato potremmo procedere alla parte più divertente, ovvero alla decorazione della nostra lanterna in vetro. Potremmo utilizzare il materiale che più ci piace e disegnare qualsiasi cosa sul vetro per personalizzare la nostra creazione. Potremmo anche realizzare più di una lanterna e regalarle a qualche amico, perché no, sicuramente apprezzeranno il nostro pensiero. Una volta che tutto è stato realizzato l'ultima cosa da fare è procurarsi un accendino ed una candela ed accedere il tutto. Spostatevi quindi in una stanza buia ed ammirate la vostra splendida creazione.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • procedete con calma senza farvi prendere di fretta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare una lanterna di carta

Vedremo in questa guida breve oggi, come realizzare una lanterna di carta. Esse sono sempre strumenti ottimi, che danno una particolare atmosfera ad una stanza. Possono essere anche ricche di decorazioni colorate e molto semplici, creando inoltre anche...
Altri Hobby

Come creare una lanterna magica con i bambini

In occasione dell'arrivo delle festività natalizie, con la loro tipica atmosfera magica ed incantata, può essere una magnifica idea quella di coinvolgere i bambini in un bellissimo lavoretto festivo. Gli adulti ed i bambini possono infatti cogliere...
Altri Hobby

Come costruire una lanterna di carta giapponese

Al giorno d'oggi, l'arredamento orientale sta contaminando sempre di più la nostra cultura. Non è raro infatti che in numerosissime case si prediliga ad esempio lo stile giapponese. Uno tra gli elementi principali che rappresenta il mondo nipponico...
Altri Hobby

Come creare piccoli pipistrelli a fisarmonica e lanterna delle streghe

Quando in casa ci sono dei bambini, la cosa migliore sarebbe quella di coinvolgerli in qualche lavoretto che li appassioni, magari durante quelle giornate fredde o piovose dell'inverno. Realizzare qualcosa con le proprie mani è sempre un grande esperienza...
Altri Hobby

Come realizzare un portafoto in vetro

Le foto sono un ricordo importante che vanno assolutamente conservate, un aspetto importante spesso non considerato con l'avvento del digitale. Fare una cernita delle foto consente di comprendere che dimensioni che si possono realizzare e da qui perseguire...
Altri Hobby

Come creare una lanterna-zucca per Halloween

Dolcetto o scherzetto? Se vi è familiare questa domanda, avrete sicuramente festeggiato, almeno una volta, la festa di Halloween. Questa ricorrenza che nacque nell’800, ha origini in Irlanda e fu tramandata agli stati uniti dagli emigrati Irlandesi...
Altri Hobby

5 idee per riutilizzare i barattoli di vetro in modo creativo

Molti alimenti vengono contenuti nei barattoli di vetro. Quest'ultimi, una volta consumati vengono regolarmente gettati via. Ma, volendo il materiale di scarto si può recuperare. Riutilizzando i barattoli di vetro in modo creativo. Le possibilità di...
Altri Hobby

Come soffiare il vetro

Il vetro è un materiale utilizzato per realizzare molteplici oggetti e complementi. Questo si ottiene da una mescolanza di elementi come la silice, soda e calce. Insieme a questi vengono utilizzate altre sostanze come anidride borica, ossidi di piombo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.