Come realizzare una libreria con il cartone pressato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Arredare la propria abitazione con dei materiali di riciclo non è soltanto un modo per poter risparmiare molti soldi, ma anche per salvaguardare l'ambiente e, al tempo stesso, creare il proprio arredamento in base ai propri gusti personali e alle proprie esigenze. Per questo motivo, nella breve guida che segue, vi sarà spiegato esattamente come realizzare una libreria con il cartone pressato. Vediamo insieme come procedere.

27

Occorrente

  • cartone pressato dello spessore di 4 o 6 centimetri o, in alternativa, vari cartoni dallo spessore più ridotto.
  • colla per il legno o colla per il fai da te
  • nastro carta
  • fish
37

Come prima cosa cercate tutto il materiale necessario per procedere con lavori. Essendo la libreria un mobile che deve sostenere grandi quantità di peso, un normalissimo cartone non potrebbe bastare per sorreggere tutto questo peso. Utilizzate quindi un cartone pressato solo ed unicamente dello spessore che varia da quattro a sei centimetri. Ovviamente trovate questa tipologia di cartone non è assolutamente semplice, quindi di seguito vi sarà chiarito come utilizzarlo. Prendete il vostro scatolone di cartone. Quest'ultimo dovrà necessariamente avere una dimensione superiore rispetto a quella dello scomparto singolo della libreria che volete creare.

47

A questo punto aprite il vostro scatolone, lasciando aperta l'estremità superiore come se lo doveste riempire. Ricoprite la parte interna dei lembi dello scatolone che avete appena aperto di colla per il legno. Anche la colla per il fai da te andrà benissimo: basta che sia molto forte e resistente. A questo punto richiudete verso l'interno le parti appena sporcate di colla. In questo modo andrete a rendere il vostro scatolone più duro e resistente. Se, anche eseguendo quest'operazione, lo scatolone non dovesse raggiungere uno spessore di quattro o sei centimetri incollate altri pezzi di scatolone all'interno dello stesso.

Continua la lettura
57

Per fermare il cartone e permettergli di incollarsi correttamente fermatelo con del nastro carta. Lasciate quindi allo scatolone dalle dodici alle trentasei ore per asciugare. Nel mentre ripetete le operazioni appena svolte per creare le varie sezioni che comporranno la vostra libreria. Quando il tempo di asciugatura sarà trascorso, tutti i componenti che dovrete utilizzare per creare la vostra libreria in cartone pressato saranno pronti. Avrete quindi due possibilità: la prima sarà quella di utilizzare la colla per unire tra loro i vari cubi che andranno a comporre la vostra libreria di cartone; la seconda possibilità sarà quella di attaccare direttamente al muro i vari componenti della libreria. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Essendo la libreria un mobile che deve sostenere grandi quantità di peso, un normalissimo cartone non potrebbe bastare per sorreggere tutto questo peso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare una libreria

Arredare casa richiede sempre un po' di pazienza e molto buon gusto. Scegliere i mobili giusti non è sempre facile, anche perché i modelli che spesso si trovano nei negozi non sempre incontrano il nostro gusto. In questi casi potremmo provare a realizzare...
Casa

Come realizzare una libreria con vecchi cassetti

Se amate la creatività e tutto ciò che è design, moderno e magari poco convenzionale, di sicuro anche l'arte del riciclo farà parte delle vostre preferenze. Se siete alle prese con un restauro di mobili, in particolare della libreria di casa, e avete...
Casa

Come realizzare una libreria con materiale di recupero

La libreria è un elemento di arredo molto importante in una casa moderna. In genere essa risulta essere composta da ripiani e montanti. Potremmo descriverla schematicamente come un insieme più o meno ordinato di moduli di opportuna forma geometrica....
Casa

Come realizzare portatovaglioli con rotoli di cartone

I portatovaglioli sono degli accessori che completano e rendono ordinata la tavola. In commercio troviamo una vasta gamma di articoli e dalle fantasie variegate. Ma, volendo si possono realizzare anche a casa. Ovviamente usando materiale o oggetti che...
Casa

Come creare una parete biblioteca con il cartone

Avete sempre sognato di creare una parete biblioteca in casa vostra, ma non avete idea di come fare. Una libreria talvolta viene a costare troppo, e pertanto si preferisce evitare di acquistarla e di tenere un modello, magari vecchio ed anche rovinato,...
Casa

Come realizzare uno scaffale libreria con illuminazione

L'illuminazione è il risultato dell'illuminare mediante l'utilizzo di flussi luminosi, naturali (mediati da elementi architettonici) o emessi da sorgenti artificiali (apparecchiature generalmente elettriche) allo scopo di ottenere determinati livelli...
Casa

Come Realizzare Un Porta Bomboniere Con Cartone, Stoffa E Legno

Devi fare il battesimo, la comunione o altro a tuo figlio/a e ti piacerebbe avere un'originale porta bomboniere? Puoi in maniera davvero semplice realizzarla tu stessa, un porta bomboniere a forma di casetta con la staccionata, dove stanno sedute le tue...
Casa

Come costruire una libreria di legno

Avere una casa sempre in ordine e bella è il sogno di tutti. Se per la vostra casa intendete realizzare dei mobili in legno che siano funzionali e nel contempo eleganti, potete farlo con gusto e raffinatezza, avendo un minimo di praticità nell'arte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.